Acidosi

Recentemente, la malattia dell'iperacidità è sulle labbra di tutti. Puoi leggere le informazioni al riguardo nella guida "acidificazione".

Acidosi

definizione

Medico esaminando strisce reattive pH

L'acidificazione non è la stessa dell'iperacidità. I medici distinguono chiaramente tra l'iperacidità e la reale iperacidità - l'acidosi. Questa separazione è indispensabile perché le differenze non potrebbero essere maggiori. Pertanto, l'acidificazione comune è semplicemente - non scientificamente attendibile - un'eccessiva acidità del corpo. L'acidosi medicalmente corretta, d'altra parte, è un deragliamento metabolico potenzialmente letale che richiede un'assistenza intensiva al paziente. Questa guida ti informa sull'acidosi, che viene comunemente definita generalizzata, non sull'emergenza medica dell'acidosi.

Cosa succede con l'acidificazione comune?

L'iperacidità nel senso colloquiale è un modello esplicativo per un maggiore accumulo di acidi nel corpo. Una vera iperacidità non ha luogo. C'è un sistema sofisticato nel corpo, l'equilibrio acido-base. E questo assicura che una persona sana non scivoli né in un'acidosi (vera acidificazione) né in una alcalosi (eccesso di base).

Molti naturopati e naturopati presumono che ciò avvenga attraverso il consumo di determinati alimenti, stress o altri stress per l'aumento dell'acidificazione nel corpo. Tuttavia, molti esperti dubitano di questa tesi perché il già citato equilibrio acido-base non può essere turbato dalla composizione del cibo.

E ancora una cosa interessante: le tabelle ritenute attendibili che si dividono in alimenti acidi o base donanti sono molto sorpassate. Di solito si riferiscono a un'analisi di Ragnar Berg in un giornale di un farmacista del 1910. Secondo l'allora concetto, Berg ha determinato cationi e anioni di prodotti alimentari - ma non il valore dell'acido.

Cosa c'è di sbagliato nella tesi dell'iperacidità?

L'iperacidit√† √® un'assurdit√† completa? Non proprio: una cosa √® certa oggi: le proteine ‚Äč‚Äč(costituite da amminoacidi) possono causare problemi di acido. In questo caso, le proteine ‚Äč‚Äčanimali hanno un effetto peggiore di quelle vegetali a causa del contenuto aggiuntivo di acido fosforico e solforico. Questa potrebbe essere una delle ragioni per cui i vegetariani sono spesso pi√Ļ sani degli amanti della carne.

Anche lo zucchero (nel metabolismo bruciato come glucosio), può diventare il generatore di acido. Vale a dire, se non c'è abbastanza ossigeno per la combustione (ad esempio, nelle malattie polmonari o nei problemi cardiovascolari). Il fenomeno che conosciamo dagli sport. Se durante l'intenso esercizio fisico non è disponibile ossigeno a sufficienza, il lattato si forma nella cellula muscolare. E i lattati sono sali dell'acido lattico, quindi acidificano il muscolo.

Iperacidità e radicali liberi

L'iperacidità dovrebbe - secondo alcuni esperti - favorire la formazione dei cosiddetti radicali liberi. Questi composti aggressivi dell'ossigeno sono sospettati di limitare l'attività degli enzimi e l'utilizzo di nutrienti vitali dalla dieta. Inoltre, dovrebbero danneggiare le cellule.

Molti naturopati e alcuni medici rendono l'iperacidità responsabile di un gran numero di conseguenze dei disturbi gastrointestinali sulle malattie reumatiche all'arteriosclerosi. La naturopatia vede anche una connessione tra iperacidità e infarto e ictus, oltre al cancro. Questo non è scientificamente provato.

sintomi

Il nostro organismo non funziona correttamente senza acido (ad es. Acido cloridrico nel nostro stomaco o nell'ambiente vaginale). Gli acidi in eccesso, tuttavia, possono accumularsi nel tessuto connettivo e nei tessuti vicini alle articolazioni, che viene comunemente erroneamente indicato come scoria. Alcuni dottori la incolpano per tensione o perfino reclami reumatici.

Vari sintomi generali dovrebbero - secondo la medicina complementare - essere attribuiti anche all'iperacidità. Questi includono:

  • Guida debolezza, rapida stanchezza
  • Perdita di appetito, nausea
  • immunodeficienza
  • Dolore e tensione
  • cellulite
  • Pelle pallida, imperfezioni, acne
  • Perdita di capelli, capelli fragili.

cause

Non vi √® alcuna causa dimostrabile di iperacidit√† (nel senso comune). √ą diventato generalmente accettato, specialmente nella medicina complementare, che l'iperacidificazione sia principalmente il risultato di stress psicologico e di una dieta ricca di alimenti acidificanti. Inoltre, il consumo di alcol, il fumo e alcuni farmaci dovrebbero promuovere l'iperacidit√†.

trattamento

Autoaiuto contro l'iperacidità

Se si desidera testare da soli se si può essere affetti da acidità, una striscia reattiva con indicatori di colore può fornire informazioni.Con queste strisce, che possono essere acquistati in farmacia. determinare il valore ph della tua urina. Se il valore è permanentemente inferiore a 6.2, l'organismo viene acidificato - secondo Naturopatia.

  • Sale di Bullrich e soda Kaiser: A breve termine, i rimedi di base con bicarbonato di sodio (Kaiser-Natron e Bullrich-Salz) aiuteranno. Tuttavia, tali rimedi dovrebbero richiedere del tempo dopo aver mangiato, perch√© distruggono l'acidit√† digestiva necessaria nello stomaco. In farmacia sono disponibili diversi rimedi di base.
  • Attivo contro l'iperacidit√†: Sessioni di sauna, attivit√† fisica sudata e sport perseveranti - secondo l'opinione dei sostenitori acidi - portano all'eliminazione degli acidi attraverso la traspirazione e il respiro. Massaggi del tessuto connettivo e trattamenti di acidosi dal Dr. med. Collier dovrebbe aiutare ad abbattere gli acidi. Le tecniche di rilassamento come il lavoro energetico, la meditazione e l'allenamento autogeno non solo calmano la mente, ma presumibilmente l'equilibrio acido-base.
  • Rilassato contro l'iperacidit√†: Controlla il tuo stile di vita e cerca di rimanere rilassato nonostante il fastidio. Aiuta molte persone a ricordare: "I problemi mi fanno solo del male. Sono di cattivo umore." Se dimentichi la tua rabbia, migliorer√† anche la qualit√† della tua vita. Inoltre, utilizzare l'effetto positivo delle tecniche di rilassamento. Yoga, meditazione, Pilates o anche solo una passeggiata tranquilla contribuiscono in modo significativo a ridurre lo stress e la rabbia come possibili cause di iperacidit√†.
  • Stimolanti con moderazione: L'alcol e il fumo sono tra le principali cause di iperacidit√†. Quindi, se vuoi bere alcolici, mantieni la calma e evita i vini ad alta percentuale o acidit√†. Per i fumatori, anche in questo caso viene dato il consiglio indesiderato: smettere di fumare.

Dieta contro l'iperacidità

Il cibo grasso a volte ha un sapore allettante. è meglio, comunque, mangiare poco grasso. Secondo i naturopati, dovresti preferire anche mangiare cibi che si comportano in modo neutro o basico nell'organismo. Esempi di questi sono:
  • Frutta (ad es. Albicocche, avocado, mirtilli rossi)
  • Verdure (ad es. Carote, cavolfiori, germogli e alghe)
  • Erbe e semi (ortica, basilico, semi di zucca, mandorle)


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: