Dipendenza: i segni

Il centro tedesco per i problemi di dipendenza (dhs) nomina un totale di sei segni che possono indicare una dipendenza.

Dipendenza: i segni

Descrizione del prodotto

Dipendenza: i segni

  • Sei segnali di allarme

  • Sintomi fisici e mentali

  • Furtività e senso di colpa

Sei segnali di allarme

Il Centro tedesco per i problemi di dipendenza (DHS) nomina un totale di sei segni che possono indicare una dipendenza. Questi avvisi possono essere trasmessi a tutti i tipi di dipendenze - dall'alcool, dalla droga, dalla droga e dalla nicotina alla dipendenza dal gioco.

I confini tra consumo pericoloso (o comportamento) e dipendenza sono fluidi. Ognuno degli avvisi di seguito è un chiaro allarme. Se si applicano tre dei punti seguenti, di solito c'è una dipendenza.

1. Forte desiderio o costrizioneconsumare una sostanza o fare qualcosa più e più volte. Quindi, una persona alcolizzata prova un desiderio quasi indomabile per il prossimo sorso, l'avidità del tossicodipendente per la prossima sigaretta. Questo desiderio può essere forte anche se non c'è dipendenza fisica, quindi nessun sintomo fisico si verifica durante il ritiro.

2. perdita di controllo
Un secondo segno chiave della dipendenza è la perdita di controllo. Ad esempio, un alcolizzato è a malapena in grado di controllare quando beve o quando smette di bere e quanta alcol consuma. Un appassionato di giochi d'azzardo o uno shopaholic continuerà a giocare e fare acquisti, anche se non se lo può permettere economicamente.

3. incapacità da astinenza
L'incapacità di controllare il consumo di un farmaco o di rinunciare a un determinato comportamento comporta l'incapacità di astinenza. Arriva così lontano che la persona tossicodipendente non può fare a meno delle sue droghe anche se la dipendenza ha già gravi conseguenze sociali o di salute. Quindi ci sono forti fumatori che, nonostante la gamba di un fumatore, non rinunciano alle sigarette, alle persone con la cirrosi epatica che continuano a bere, o ai tossicodipendenti che continuano a giocare anche se la loro famiglia rischia di crollare e sono finanziariamente esausti.

4. Formazione della tolleranza
Le persone che scivolano in una dipendenza hanno bisogno sempre più della loro droga per ottenere lo stesso effetto. Il corpo si abitua al farmaco, il consumo aumenta. Questo può valere anche per i comportamenti di dipendenza che spesso continuano a crescere troppo. Un esempio è la dipendenza dal gioco d'azzardo.

5. sintomi di astinenza
I sintomi di astinenza più gravi si verificano nella sospensione di droghe pesanti come l'eroina, ma anche in alcolisti pesanti durante il ritiro. Si va da sintomi relativamente lievi come sudorazione, congelamento e scuotimento a gravi dolori muscolari, disturbi del sonno, allucinazioni e collasso circolatorio. Poiché l'avidità per la droga cresce incommensurabilmente, è difficile creare un ritiro della propria forza di volontà.

Bisogni di comportamento o vincoli come il gioco d'azzardo o l'acquisto di dipendenza, ovviamente, non ti rendono fisicamente dipendente, così come dipendenze basate sull'abuso di sostanze. Ma il calcio per i tossicodipendenti si basa sui processi biochimici nel cervello. Se si allontanano, possono comparire sintomi da astinenza, come nervosismo, aggressività e l'irresistibile bisogno di re-impegnarsi in comportamenti di dipendenza.

6. Ritirarsi dalla vita sociale
Chiunque sia coinvolto in una dipendenza perde interesse per altre occupazioni. Hobby, contatti sociali e persino la professione sono trascurati. Il farmaco, sia esso una sostanza o un comportamento, diventa il centro della vita.

Sintomi fisici e mentali

Oltre a questi criteri diagnostici principali per la dipendenza, ci sono una serie di altri segni di dipendenza.

La dipendenza dalle sostanze intossicanti, ad esempio, è accompagnata da una serie di sintomi fisici e psicologici. Possono anche essere riconosciuti da genitori attenti o da altre persone care. Il Centro federale per l'educazione sanitaria (BZgA) lo chiama:

  • Sudori frequenti
  • tremori alle mani
  • disturbi del sonno
  • agitazione
  • Negligenza fisica
  • difficoltà di concentrazione

Furtività e senso di colpa

Questionari intesi a rivelare una possibile dipendenza dalla dipendenza, oltre ai segnali di allarme, valutano il consumo segreto di alcune sostanze o i sensi di colpa dopo il consumo come avvertenze. Un segnale di allarme per una dipendenza è spesso anche che altri hanno già indirizzato la persona colpita sul suo comportamento.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: