Placenta

Dopo la nascita di un bambino, la placenta (torta madre) viene escreta. Leggi di più su questa fase della placenta qui!

Placenta

Sulla nascita del bambino segue il cosiddetto placenta: Con Nachgeburtswehen dell'utero ridotta in modo che la placenta può essere completamente rimosso dall'utero ed escreto. Solo dopo la nascita della torta madre, la nascita effettiva è completata. Scopri di più sulla placenta nel seguito!

placenta

Per la placenta, la placenta per lanciare dopo la nascita del bambino verrà pagato dalle prostaglandine placenta: Questi ormoni tessuto causano forti contrazioni dell'utero, chiamato scosse di assestamento. Arrivano irregolarmente e sono molto più deboli dei dolori alla nascita. Il suo scopo è quello di restringere la superficie interna dell'utero in modo che la placenta possa staccarsi. Viene quindi espulso insieme a circa 300 millilitri di sangue. La forte contrazione dell'utero in questa fase contribuisce anche all'emostasi.

Il periodo postparto dura in genere da 10 a 30 minuti. Durante questo periodo la madre rimane nella sala parto per la supervisione.

Supporto ormonale

La soluzione della placenta dall'utero inizia a tre quarti di tutte le nascite nel centro dell'utero. Il lato infantile con l'approccio del cordone ombelicale nasce prima. Nel restante quarto di tutte le nascite, la placenta si è staccata dal bordo, quindi la parte di bordo è nata per prima. La perdita di sangue è un po 'più grande in questo caso.

Al fine di promuovere la soluzione della placenta, alla madre viene somministrata l'ossitocina ormone promotore del lavoro.

La placenta viene controllata per completezza

La placenta è immediatamente dopo la sua "nascita" attentamente studiata completezza (membrane placenta del sacco amniotico, cordone ombelicale): Si approssimativamente piatto grande, due o tre centimetri di spessore, morbida e leggermente spugnosa. Il loro peso è circa un sesto di quello del bambino.

Se il residuo rimane nell'utero, può portare a sanguinamento, crescita o infezione. Quindi, se la placenta espulsa non è completa, il medico dovrà eseguire un raschiamento, che si svolge in un breve anestesia.

Il periodo postpartum è - in contrasto con la nascita del bambino - di solito relativamente indolore e di solito si svolge senza complicazioni. Dopo la partenza del placenta inizia il puerperio.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: