Amitriptilina

La droga amitriptilina è utilizzata principalmente per la depressione, ma è anche usata nel dolore cronico. Leggi di più!

Amitriptilina

L'ingrediente attivo amitriptilina è uno dei farmaci più conosciuti contro la depressione e il dolore cronico. Nel campo della psichiatria e della neurologia, è usato molto spesso. Amitriptilina appartiene ai antidepressivi triciclici e la prima generazione di farmaci antidepressivi. È ben studiato e testato per la compatibilità. Qui leggi tutto ciò che è importante sugli effetti di amitriptilina, effetti collaterali e applicazione.

È così che funziona Amitriptyline

L'effetto di amitriptilina può essere spiegato con l'influenza sull'equilibrio sensibile di messaggeri (neurotrasmettitori) nel cervello che trasmettono segnali nervosi tra le cellule cerebrali. I segnali generati dal rilascio di un neurotrasmettitore da una cellula nervosa e il suo aggancio con specifici siti di legame (recettori) del neurone successivo. Dopo aver avuto effetto, i messaggeri sono ripresi dalla prima cella e quindi "riciclati".

Gli esperti ritengono che attualmente lo sviluppo di depressione su una mancanza di alcune sostanze chimiche nel cervello base (tra cui la serotonina e noradrenalina). Qui, gli antidepressivi triciclici come l'amitriptilina esercitano il loro effetto. Impediscono la ripresa delle sostanze messaggere nella cellula cerebrale, in modo che possano impiegare più a lungo il loro effetto.

Come ingrediente attivo della prima generazione di antidepressivi triciclici amitriptilina inibisce poco ripresa selettiva di messaggeri. Funziona bloccando la ricaptazione della serotonina e della noradrenalina, e si lega anche a diversi altri recettori unterschiedlichster vie di segnalazione nel cervello. Questo spettro di attività è diverso per quasi ogni antidepressivo, che può essere trattata una serie di disturbi mentali con diverse sfaccettature.

La droga amitriptilina viene assorbita solo lentamente nel sangue (per un periodo da 1 a 5 ore). La degradazione avviene nel fegato, per cui il prodotto di degradazione ha attività antidepressiva. Dopo il metabolismo, l'amitriptilina viene eliminata attraverso il rene. Occorrono da dieci a 28 ore (emivita) per far si che il corpo si rompa ed espelli metà del principio attivo.

Quando si usa l'amitriptilina?

Approvato l'amitriptilina di droga in Germania per il trattamento della malattia depressiva e per la gestione del dolore a lungo termine come parte di un concetto terapeutico globale - questo di solito fornisce un ulteriore trattamento con antidolorifici e la psicoterapia.

Al di fuori della indicazioni amitriptilina approvato si applica anche alle seguenti denunce (cosiddetto "uso off-label"):

  • Attenzione (iperattività), sindrome
  • Disturbi del Comportamento Alimentare
  • tinnito
  • fibromialgia

L'applicazione è per lo più a lungo termine.

Quindi si usa l'amitriptilina

La droga amitriptilina viene solitamente utilizzata sotto forma di compresse, a volte con rilascio ritardato di ingrediente attivo. Inoltre, ci sono gocce di amitriptilina e soluzioni di iniezione nel mercato tedesco.

Le compresse vengono generalmente somministrate durante il giorno (mattina - mezzogiorno - sera). Con la bassa dose di amitriptilina o ritardata assunzione di compresse a rilascio è di solito la sera, come in particolare all'inizio del trattamento la stanchezza possono verificarsi.

Se devono essere trattati con dolore amitriptilina, soprattutto cronico, il medico ha ordinato un ulteriore soprattutto antidolorifici.

Quali sono gli effetti collaterali di Amitriptilina?

L'aumento di peso è un effetto collaterale molto comune (più di uno su dieci) della terapia con amitriptilina. Inoltre, si tratta molto spesso di aggressione, vertigini, sonnolenza, aumento della frequenza cardiaca, pressione sanguigna bassa, il naso chiuso, secchezza delle fauci, aumento della sudorazione, ritenzione urinaria e la fatica - soprattutto all'inizio del trattamento con amitriptilina.

Effetti e gli effetti collaterali si verificano nel corso del tempo per compensare: In un primo momento, superare gli effetti collaterali: Questo suono poi di solito da una a due settimane, e l'azione reale antidepressiva ha effetto.

Cosa dovrebbe essere preso in considerazione quando si prende l'amitriptilina?

Il principio attivo Amitriptilina non deve essere assunto da bambini e adolescenti sotto i 18 anni a causa della mancanza di studi di efficacia.

Le donne incinte e le madri che allattano non devono assumere amitriptilina, in primo luogo perché supera la barriera placentare e passa ad un altro nel latte materno. Se non è possibile evitare l'uso dell'antidepressivo durante l'allattamento, le donne dovrebbero prima...

Le interazioni sono prevedibili con i seguenti farmaci:

  • Antidepressivi come l'erba di San Giovanni e fluoxetina
  • Anticoagulanti come il fenprocumone

si consumano durante la terapia con l'alcol amitriptilina, può causare un aumento effetti centrali-depressivo.

Come ottenere farmaci con amitriptilina

I preparati contenenti la droga sono amitriptilina di relazionarsi in Germania in ogni forma di forza e di dosaggio solo su prescrizione medica attraverso le farmacie.

Da quando è conosciuta l'amitriptilina?

Gli antidepressivi triciclici furono sviluppati per la prima volta all'inizio degli anni '50, a partire dalla clorpromazina, che era stata sviluppata da farmaci antiallergici. In seguito riuscì a produrre sempre più nuovi figli, con l'imipramina scoperto il primo antidepressivo triciclico e testato per la prima volta nel 1955 da Geigy (in seguito Ciba-Geigy, ora Novartis). Il secondo membro degli antidepressivi triciclici Merck introdusse l'amitriptilina nel 1961 negli Stati Uniti. Da allora è uno degli antidepressivi più ampiamente prescritti in tutto il mondo.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: