Anastrozolo

Anastrozolo previene la formazione di ormoni sessuali femminili ed è usato in alcune forme di cancro al seno. Leggi di più qui!

Anastrozolo

L'ingrediente attivo anastrozolo è un inibitore dell'aromatasi non steroideo ed è usato per trattare il cancro al seno. Fa sì che il corpo non formi più ormoni sessuali femminili. Pertanto, è adatto contro forme di cancro al seno sensibili all'ormone, cioè tumori maligni la cui crescita è influenzata dagli ormoni sessuali. Qui puoi leggere tutto ciò che è importante sugli effetti e l'uso di anastrozolo, effetti collaterali e interazioni.

È così che funziona Anastrozole

Durante lo sviluppo degli organi riproduttivi femminili durante la pubertà, il corpo estrogeni specificamente (ormoni sessuali femminili) distribuisce per stimolare il tessuto in questione per la crescita. Dopo la fine della pubertà, questo processo è completo, e l'estrogeno ancora formato controlla solo il ciclo femminile, che consente le gravidanze.

A volte si verifica un errore in questo complesso processo di controllo. Quindi, ad esempio, il tessuto mammario può ancora reagire e crescere in risposta agli ormoni femminili. Questa crescita incontrollata e ormono-dipendente porta quindi alla proliferazione - si tratta di cancro al seno.

Tali tumori possono essere trattati inibendo la produzione di estrogeni. Per la produzione della femmina dell'ormone testosterone sesso da precursori, come il corpo ha bisogno l'enzima aromatasi. Con alcuni farmaci - cosiddetti inibitori dell'aromatasi come anastrozolo - può essere bloccare l'enzima. Di conseguenza, un tumore del cancro al seno ormone-dipendente ristagnava nella sua crescita.

Anastrozolo è usato solo nelle donne dopo la menopausa, in cui la produzione di estrogeni è massicciamente ridotto in sé.

Assorbimento, rottura ed escrezione di anastrozolo

Dopo aver assunto il farmaco raggiunge i suoi livelli più alti nel corpo entro due ore. È in gran parte suddiviso dal fegato ed escreto nelle urine. Solo una piccola parte lascia il corpo invariato. Il principio attivo rimane nel corpo per un tempo relativamente lungo: circa due giorni dopo l'ingestione, circa la metà viene nuovamente espulsa.

Quando si usa l'anastrozolo?

L'anastrozolo inibitore dell'aromatasi è usato nei seguenti casi:

  • per il trattamento del carcinoma mammario avanzato sensibile agli ormoni nelle donne in postmenopausa

La terapia con anastrozolo avviene per un periodo più lungo, a volte per diversi anni.

Quindi si usa Anastrozolo

L'anastrozolo viene utilizzato sotto forma di compresse (contenenti ciascuna un milligrammo di principio attivo). una compressa una volta al giorno, insieme o senza un pasto più o meno alla stessa ora ogni giorno con un bicchiere d'acqua.

Quali effetti collaterali ha Anastrozole?

Durante il trattamento con anastrozolo presentarsi come un mal di testa molto comune effetti collaterali, vampate di calore, nausea, eruzioni cutanee, dolori articolari, artrosi, osteoporosi e debolezza. "Molto comune" significa che questi effetti avversi si verificano in più di una su dieci pazienti.

Come un frequente effetti collaterali anastrozolo (1-10 per cento dei pazienti) elevati di colesterolo, perdita di appetito, sonnolenza, disturbi del gusto, parestesia, diarrea, vomito, livelli degli enzimi epatici, perdita di capelli, reazioni allergiche, secchezza vaginale sanguinamento vaginale, dolori muscolari e delle ossa sono.

Che cosa dovrebbe essere considerato quando si prende Anastrozolo?

Negli studi, no o interazioni insignificanti tra anastrozolo e altri farmaci che vengono presi di frequente per i malati di cancro al seno hanno mostrato. Tuttavia, l'eventuale assunzione di altri medicinali deve essere chiarita con il medico o il farmacista. Questo vale anche per integratori a base di erbe e integratori alimentari.

L'uso concomitante o l'uso di tamoxifene o estrogeni indebolisce l'effetto di anastrozolo.

In pazienti con osteoporosi o un aumentato rischio di osteoporosi densità ossea dovrebbe essere misurata prima dell'inizio e periodicamente durante il trattamento con anastrozolo. Se necessario, qualcosa può essere fatto in tempo per ridurre la densità ossea.

I pazienti con grave disfunzione epatica o renale devono essere trattati con anastrozolo solo in casi eccezionali.

Uomini, donne incinte, donne che allattano, bambini, adolescenti e donne in pre-menopausa non devono essere trattati con anastrozolo. Tuttavia, questo cambiamento può in futuro: Attualmente, è indagato in studi se un aumento dei livelli di estrogeni possono essere trattati in ragazzi e uomini con anastrozolo.

Come ottenere farmaci con anastrozolo

Il farmaco antitumorale Anastrozolo è una prescrizione. Quindi lo prendi solo dopo la prescrizione del medico in farmacia.

Da quando è conosciuto Anastrozole?

L'anastrozolo inibitore dell'aromatasi è stato sviluppato dalla società farmaceutica AstraZeneca e approvato in Germania nel 1996. La protezione del brevetto è scaduta nel 2010.Poiché il farmaco è elencato nell'elenco dei farmaci essenziali dell'Organizzazione mondiale della sanità ed è quindi prescritto frequentemente, dal 2010 esistono molti farmaci generici più economici con il farmaco anastrozolo.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: