Aorta

L'aorta è il più grande vaso sanguigno nel corpo. Leggi di più sulla sua anatomia e funzione così come sulle importanti malattie dell'aorta qui!

Aorta

il aorta o l'arteria principale è la nave centrale nel flusso sanguigno. Il cuore pompa il sangue dal ventricolo sinistro direttamente in questo più grosso di tutti i vasi. Cinque litri al minuto lo attraversano in pace con un adulto. Leggi tutte le informazioni importanti sull'aorta qui!

Descrizione del prodotto

aorta

  • La nave centrale

  • Sezione dell'aorta

  • Struttura dell'aorta

  • I compiti dell'aorta

  • Malattie dell'arteria principale

Nell'adulto, l'aorta ha una lunghezza dai 35 ai 40 centimetri e con un diametro di circa tre centimetri la nave più spessa del corpo. Si va direttamente dal ventricolo sinistro e dirige il sangue dal cuore nella circolazione sistemica (grande circolazione) - a riposo circa cinque litri di flusso di sangue al minuto attraverso l'aorta sotto sforzo fino a 30 litri. Tra il ventricolo sinistro e l'aorta si trova la valvola aortica, una delle quattro valvole cardiache, che impedisce un flusso di ritorno del sangue.

Leggi anche

  • nodo AV
  • valvola aortica
  • arteria
  • vasi sanguigni
  • circolo ematico
  • cuore
  • valvola cardiaca
  • coronarica
  • battito del cuore
  • vena cava

Sezione dell'aorta

L'arteria principale può essere approssimativamente suddivisa nelle seguenti sezioni:

La prima parte, che parte dal ventricolo sinistro, è ascendente ed è chiamata aorta ascendente. Si trova all'interno del pericardio e ha due rami: le due arterie coronarie che forniscono il muscolo cardiaco.

Con il passaggio attraverso il pericardio della seconda porzione dell'aorta comincia: qui come un arco (arco aortico, arco aortico) verso l'alto e obliquamente verso la parte posteriore sinistra. Dall'arco aortico partono tre rami principali che forniscono con gli altri rami testa, collo e braccia.

L'arco aortico è seguito dalla porzione discendente dell'arteria principale, l'aorta discendente. Funziona primo nella cavità toracica (allora chiamata aorta toracica), e poi - dopo il passaggio attraverso la membrana - nell'addome (aorta addominale poi chiamato). I rami dell'aorta toracica forniscono i polmoni, la parete toracica e i tessuti del seno adiacenti. I rami dell'aorta addominale forniscono gli organi addominali.

All'estremità inferiore, l'aorta si divide nelle due grandi arterie iliache, che forniscono al bacino e alle gambe i loro rami.

L'ipertensione può essere pericolosa. Vedi qui come puoi misurare tu stesso i valori.

Struttura dell'aorta

Come tutti i principali vasi sanguigni, il muro dell'arteria principale ha tre strati:

  • strato interno (intima)
  • livello intermedio (media, media Tunica)
  • strato esterno (Adventitia, Tunica esterna)

L'arteria principale appartiene alle arterie del tipo elastico. Ciò significa che lo strato intermedio è particolarmente spesso e contiene molte fibre elastiche.

I compiti dell'aorta

L'arteria principale assicura l'irrorazione sanguigna, il flusso sanguigno continuo e mantiene la pressione sanguigna arteriosa.

Il cuore del pompaggio produce grandi differenze di pressione nel sistema circolatorio attraverso la contrazione (sistole) e il rilassamento (diastole). A causa della loro elasticità, l'aorta può compensare questo e quindi consentire il flusso sanguigno continuo. Con questa "funzione di generatore di vento" mantiene la pressione arteriosa del sangue (nel sano 120/80 mmHg), in modo che questo esista anche in parti più remote del corpo.

Malattie dell'arteria principale

Per eseguire i tuoi compiti senza problemi, la parete vascolare dell'arteria principale deve rimanere elastica. Tuttavia, questa elasticità diminuisce con l'età quando si formano depositi sulle pareti interne dell'aorta (e su altre navi). Questi arteriosclerosi (indurimento delle arterie) non è solo a causa di età, ma è causato anche da fattori avversi di stile di vita come l'obesità, il fumo, lipidi nel sangue e l'ipertensione.

Un anormale ingrandimento sacculare o fusiforme dell'arteria principale è chiamato aneurisma aortico. Se si rompe improvvisamente, la persona può sanguinare internamente.

Come aortica denotano medico dissezione una crepa improvvisa nella pelle interna (intima) dell'arteria principale, causato ad esempio da aterosclerosi o di un incidente. In casi estremi, il aorta nel punto in questione, che poi (come con un aneurisma aortico strappato) pericolo per la vita!


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: