Dolori articolari

Quasi la metà delle persone sopra i 45 anni lamentano dolori articolari. Scopri di più su possibili cause e trattamenti qui!

Dolori articolari

dolori articolari non sono rari Quasi la metà (45%) delle persone di età superiore ai 45 anni lamenta dolori articolari, in particolare il dolore al ginocchio. I reclami possono verificarsi anche negli anni più giovani. Nella maggior parte dei casi, il dolore alle articolazioni causato da segni di usura (usura) - i medici parlano qui di artrosi. Inoltre, l'artrite acuta e le lesioni sono spesso responsabili del dolore alle articolazioni. Ma ci sono molte altre possibili cause. Leggi qui tutto ciò che è importante sulle cause e il trattamento del dolore articolare.

Descrizione del prodotto

dolori articolari

  • descrizione

  • Cause e possibili malattie

  • Quando dovresti andare dal dottore?

  • Cosa sta facendo il dottore?

  • Puoi farlo da solo

Dolori articolari: descrizione

Dolori articolari

Comuni come dolori articolari, così diversi è il loro aspetto. Una descrizione dettagliata del dolore articolare è quindi basata su vari criteri. Ad esempio, il dolore articolare può essere diviso in tre gruppi dopo la sua insorgenza:

  • Il dolore articolare acuto si stabilisce in poche ore.
  • Il dolore alle articolazioni subacute è evidente in pochi giorni.
  • Il dolore cronico articolare si sviluppa per settimane o mesi.

Il dolore articolare può persistere e progredire cronicamente (decorso progressivo cronico). A volte il dolore articolare si verifica solo in modo acuto e temporaneo (decorso acuto).

In alcuni casi, il dolore articolare colpisce solo una articolazione da sola, ad esempio l'articolazione del ginocchio (dolore articolare monoarticolare). Tuttavia, il dolore può variare da due a quattro articolazioni (dolore articolare oligoarticolare) o anche più articolazioni (dolore articolare poliarticolare).

Inoltre, il dolore articolare differisce, ad esempio, rispetto a:

  • Ritmo del dolore: dolore di riposo, dolore notturno, rigidità mattutina delle articolazioni
  • Modelli di distribuzione: dolore articolare nelle piccole articolazioni (come il polso, le articolazioni delle dita) o nelle articolazioni grandi (ad esempio, articolazioni del ginocchio e dell'anca), dolori articolari nelle articolazioni del polso, ecc.
  • Intensità del dolore: valutazione della forza del dolore articolare su una scala da 0 (nessun dolore) a 10 (dolore insopportabile, massimo)
  • Fattori di rinforzo: ad esempio, miglioramento del dolore articolare durante il movimento (tipico dell'artrite) o dovuto al riposo (tipico dell'osteoartrosi)

Tale informazione è importante per il medico per determinare le cause del dolore articolare (vedi sotto).

Dolore alle articolazioni: articolazioni particolarmente frequentemente colpite

Quali articolazioni sono particolarmente frequentemente colpite da dolori articolari dipende in modo cruciale dalla causa del dolore. Alcuni esempi:

Il dolore articolare (osteoartrosi), una delle principali cause di dolori articolari, è particolarmente evidente in quelle articolazioni che devono trasportare grandi carichi durante la loro vita. Questi sono principalmente articolazioni del ginocchio, articolazioni dell'anca e garretti. L'osteoartrosi può anche causare dolori articolari in tutte le altre articolazioni.

L'artrite reumatoide è anche una causa comune di dolori articolari. Le infiammazioni dolorose alle articolazioni sono più probabili da mostrare sui polsi e sulle articolazioni delle dita. Il dolore al ginocchio, il dolore al gomito, il dolore alle articolazioni dei piedi e il dolore alla spalla sono comuni nell'artrite reumatoide.

Il dolore alle articolazioni in un attacco di gotta acuta comporta quasi sempre un'articolazione delle gambe, principalmente l'articolazione metatarso-falangea. Non di rado, prende anche i garretti e le articolazioni del ginocchio.

La borsite può causare dolore all'anca, dolore al gomito, dolore al ginocchio e dolore alla spalla.

Dolori articolari: cause e possibili malattie

Il dolore articolare può avere cause molto diverse. I più importanti sono:

  • Usura articolare (artrosi delle articolazioni): L'osteoartrite articolare è la forma più comune di malattia articolare e può in linea di principio verificarsi su tutte le articolazioni. Distruggendo lo strato cartilagineo sulle superfici articolari e le modificazioni ossee associate, l'articolazione interessata non è più mobile liberamente. Si infiamma, si gonfia e fa male. L'artrosi è spesso causa di dolore al polso, dolore all'anca e dolore al ginocchio. La colpa dell'usura articolare è di solito un sovraccarico a lungo termine delle articolazioni. Inoltre, l'artrosi può svilupparsi come conseguenza tardiva di un incidente (come un incidente sportivo), danno ai legamenti o a causa di una debolezza congenita o di una forma errata delle articolazioni.
  • Borsite (borsite): Le borse sono posizionate come uno strato mobile in aree particolarmente sollecitate tra ossa e tessuti molli, ad esempio nell'area delle articolazioni. Solitamente sono costituiti da una cavità piena di liquido articolare. L'irritazione infiammatoria o meccanica (lesioni sportive, ad esempio) può infiammare la borsa e causare dolore nella zona interessata.Così gomito dolore, per esempio, spesso causata da infiammazione della borsa del gomito, dolore alla spalla causata da borsite o -verkalkung nella regione di spalla, il dolore al ginocchio causato dalla infiammazione della borsa del ginocchio e dell'anca infiammazione della borsa per il grande trocantere (proiezione osso sulla parte esterna superiore della coscia).
  • Artrite batterica (artrite batterica): L'artrite batterica colpisce principalmente l'articolazione del ginocchio e dell'anca. I batteri entrano sia attraverso il sangue al comune o infettare il giunto direttamente (sia per infortunio o un intervento chirurgico sulla iniezione comune o diagnostica nel giunto). Forte ginocchio o dolore all'anca con un forte gonfiore e l'infiammazione (come arrossamento, ipertermia locale, febbre) possono indicare un'infiammazione batterica delle articolazioni.
  • Malattia di Lyme (artrite di Lyme): Il dolore articolare nella malattia di Lyme si basa anche su un'infiammazione batterica delle articolazioni. Questo è innescato da alcuni batteri (Borrelia burgdorferi), che vengono trasmessi dalle zecche agli umani. Circa quattro settimane dopo la trasmissione, si verificano affaticamento, febbre, arrossamento e dolore alle articolazioni.
  • Infiammazione accompagnatoria durante e dopo le infezioni: Infiammatoria dolori articolari possono verificarsi durante e dopo le malattie infettive generali, come l'epatite (infiammazione del fegato), la rosolia, la parotite, la varicella, scarlattina, la tubercolosi, l'influenza e le malattie infiammatorie croniche dell'intestino (morbo di Crohn, colite ulcerosa). Verifichi dolori articolari, gonfiore e perdita di movimento delle articolazioni sono principalmente le grandi articolazioni colpite (anca, ginocchio, caviglia). I reclami si risolvono spontaneamente di nuovo.
  • Artrite nella malattia di Reiter: La malattia di Reiter è una malattia rara di tipo reumatico. I sintomi includono infiammazione articolare associata a dolore articolare, uretrale e congiuntivite.
  • Infiammazione articolare nella psoriasi (artrite psoriasica): La psoriasi è talvolta accompagnata da dolore alle articolazioni infiammatorie. In alcuni casi, dolori articolari è preceduto anche la malattia della pelle, vale a dire: in primo luogo, prendere il dolore articolare e successive lesioni cutanee squamose sviluppare. Soprattutto se le articolazioni delle dita dolore e punta articolari e / o della colonna vertebrale preoccupazione, artrite psoriasica può essere la causa.
  • Infiammazione articolare nella spondilite anchilosante: La spondilite anchilosante è un'infiammazione reumatica cronica che colpisce principalmente la colonna vertebrale, ma può anche diffondersi delle grandi articolazioni. Per il dolore al ginocchio, anca dolore, dolore al tallone e / o dolore alla caviglia quindi spondilite anchilosante possono esserci dietro.
  • Gotta o attacco di gotta acuta: Nella gotta, la concentrazione di acido urico nel sangue aumenta. L'eccesso viene depositato sotto forma di cristalli di acido urico nelle articolazioni, tra gli altri - c'è un attacco acuto di gotta con gravi dolori articolari, gonfiore e arrossamento nella zona del giunto. Soprattutto, l'articolazione dell'alluce è interessata. Ma anche il dolore al ginocchio, dolore al polso, dolore alle articolazioni delle dita o sulla parte superiore della caviglia può essere dovuto ad un attacco acuto di gotta.
  • Artrite reumatoide: È la più comune malattia infiammatoria delle articolazioni, progredisce prevalentemente cronica e distrugge gradualmente le articolazioni. L'artrite reumatoide potrebbe essere la causa se il dolore alle articolazioni colpisce le dita e i polsi. Altri sintomi di questa condizione includono rigidità mattutina delle dita e dei polsi, gonfiore articolare e incapacità a fare un pugno.
  • Febbre reumatica: Ciò si verifica soprattutto nei bambini malattia infiammatoria è causato da alcuni batteri (Streptococcus), ovvero giorni o settimane dopo l'infezione non trattata con antibiotici rinofaringe. I sintomi includono non solo i dolori articolari lesioni infiammatorie della pelle correlate, cuore infiammazione (cardite) e involontari improvvisi e movimenti incontrollati (corea).
  • Infiammazione articolare con sarcoidosi (sindrome di Löfgren): La sarcoidosi è una rara malattia infiammatoria di causa sconosciuta che può colpire l'intero corpo. Una forma della malattia è la sindrome di Löfgren (sarcoidosi acuta). Si verifica soprattutto nelle donne più giovani e presenta i seguenti sintomi: infiammazione correlati dolori articolari (soprattutto alle caviglie), infiammazione acuta del tessuto adiposo sottocutaneo (eritema nodoso), linfonodo gonfiore nei polmoni (bihiläre linfoadenopatia) e perdita di peso.
  • Lupus eritematoso sistemico (LES, lichene di farfalla): Questa rara malattia autoimmune, che colpisce principalmente le donne, causa spesso dolori articolari e infiammazioni. ma è anche una varietà di altri sintomi e possibile molto diverso, quali eruzione a forma di farfalla sul viso, pleurico, pericardite, rene o infiammazione cerebrale e perdita di appetito e perdita di peso. Il lupus eritematoso è quindi chiamato anche il "camaleonte" della medicina.
  • Sanguinamento articolare nei disturbi della coagulazione: Sul disturbo della coagulazione rara (emofilia) è una tendenza ereditaria a sanguinamento incontrollabile dopo infortuni o nei casi più gravi, anche senza una ragione apparente. Soprattutto sanguinamento nei muscoli e nelle articolazioni. Il sanguinamento articolare può causare dolori articolari e danni permanenti all'articolazione se non trattati. A parte l'emofilia e altre malattie emorragiche può portare ad emorragie nelle articolazioni e dolori articolari, come ad esempio un disturbo della coagulazione a causa di una dose eccessiva di anticoagulanti.

Sei malato e vuoi sapere cosa hai? Con Symptom Checker sarai più intelligente in pochi minuti.

Dolore alle articolazioni: quando dovresti andare dal dottore?

Il dolore alle articolazioni a volte scompare da solo o può essere alleviato con semplici rimedi casalinghi. Ma fai attenzione ai seguenti sintomi:

  • Dolore articolare, che limita la mobilità dell'articolazione
  • febbre
  • Arrossamento della pelle nella zona dell'articolazione dolorante
  • Gonfiore dell'articolazione

Se i sintomi articolari correlati (joint con disabilità, rossore, gonfiore) durano più di tre giorni, peggiorare o la diffusione ad altre articolazioni, assicuratevi di andare dal medico.

Malattie con questo sintomo

  • ginocchio della lavandaia
  • Spondilite anchilosante
  • scarlatto
  • Artrite reumatoide
  • sindrome delle faccette
  • influenza
  • Baker cisti
  • sarcoidosi
  • parotite
  • gotta

Dolori articolari: cosa sta facendo il dottore?

Per chiarezza di dolori articolari, il medico chiede al paziente prima della sua storia clinica (anamnesi). Ciò comporta, ad esempio, su quando e dove il dolore articolare e se ci sono altri sintomi (sintomi concomitanti quali febbre o gonfiore).

Descrizione esatta del dolore articolare

Questa informazione è molto importante per la valutazione del dolore articolare: il paziente può descrivere la sua joint Più specifico, più è probabile che il medico può limitare il numero di cause ammissibili. Un attacco acuto di gotta, ad esempio, si trova vicino alla sorgente del dolore quando il giunto si verificano solo in un giunto. Nell'artrite reumatoide, però, lo spettacolo comune a diverse articolazioni.
Inoltre, la posizione (localizzazione) del giunto sta rivelando: Il paziente sul dolore al polso e dolore nel Fingergrund- e -mittelgelenken, v'è probabilmente l'artrite reumatoide. Relativa al giunto invece, il giunto di base pollice e le articolazioni distali, il sospetto va più verso osteoartrite.

Scansione (palpazione)

in realtà il dolore alle articolazioni stessi o andare alla presunta dolori articolari piuttosto l'area periarticolari o l'osso adiacente di: Indipendentemente da dove il dolore articolare, il medico deve chiarire la questione? In alcuni casi, il medico può trovare una risposta a questa domanda semplicemente attraverso la scansione della regione dolore. Molto spesso, tuttavia, sono necessari esami supplementari come radiografie o ultrasuoni.

Ulteriori indagini sul dolore articolare

Tali studi possono anche fornire indicazioni sulla causa del dolore se il giunto effettivamente sostenuto direttamente nel giunto:

  • Esame ortopedico: Quando il dolore articolare causato da usura (artrite), borsite, la febbre reumatica o attacchi di gotta acuta, sia possibile trovare le istruzioni appropriate con un esame ortopedico.
  • Esame dermatologico: I test cutanei aiutano a chiarire il sospetto di artrite psoriasica o sarcoidosi come possibile causa di dolori articolari.
  • Gli esami del sangue: I campioni di sangue sono utili per individuare varie cause di dolori articolari, quali infezioni batteriche articolare o malattia. A volte l'attenzione è nel test del sangue per le misure specifiche come la coagulazione del sangue, se una circolazione congiunta può essere responsabile per il dolore alle articolazioni (a causa di un disturbo della coagulazione). Se un artrite reumatoide come la causa di dolori articolari in questione, in particolare il fattore reumatoide e altri segni di infiammazione nel sangue sono cruciali. E in caso di sospetto di gotta o di un attacco acuto di gotta livelli di acido urico nel sangue è a fuoco.
  • esami ecografici: Ultrasuoni (ecografia) viene visualizzato quando una borsite, gotta, o il lupus eritematoso sistemico potrebbero innescare dolori articolari.
  • X-ray: La prova di degenerazione articolare (artrosi), artrite reumatoide e spondilite anchilosante può essere trovato nelle radiografie.
  • artrocentesi: il medico sospetta un'infiammazione delle articolazioni batterica come causa del dolore articolare, è un campione di liquido sinoviale trovato (aspirazione comune). Questo viene poi applicata una coltura batterica: Lasciare dal campione giunto effettivamente batteri coltivate, questo indica un'infiammazione batterica delle articolazioni.

Non è sempre possibile trovare la causa del dolore articolare è una malattia o un cambiamento patologico nel tessuto. I medici parlano quindi di "sensibilità articolare".Se viene trovata la causa del dolore articolare, il medico può iniziare un trattamento appropriato e affrontare la malattia sottostante con farmaci o interventi chirurgici.

Dolori articolari: puoi farlo tu stesso

Suggerimenti generali per il dolore articolare

  • Costruisci sovrappeso. Qualsiasi eccesso di chili è un onere aggiuntivo non necessario sulle articolazioni e favorisce la loro usura, che porta inevitabilmente a dolori articolari.
  • Assicurati di avere abbastanza riposo durante l'allenamento.
  • Fare allenamento cardio periodico per rafforzare i muscoli e la cartilagine articolare. Il nuoto e il ciclismo sono adatti e facili sulle articolazioni, per esempio. Si raccomanda anche un regolare allenamento della forza (come sollevamento pesi, salto con la corda) per rafforzare le ossa. Consultare un istruttore esperto o un medico sportivo per determinare la giusta dose e progettare un programma di esercizi ben equilibrato che rafforzi tutti i muscoli allo stesso modo.
  • Evitare stress unilaterali come indossare borse a tracolla pesanti.
  • Riduce lo stress mentale e l'equilibrio dello stress, come l'allenamento autogeno o il rilassamento muscolare progressivo secondo Jacobson. Lo stress emotivo preme anche sulle articolazioni, spalle e co.
  • Il dolore alle articolazioni e altri disturbi articolari sono trattati nella medicina tradizionale cinese con l'agopuntura. Informarsi con un terapista esperto.

Suggerimenti per l'usura articolare (artrosi)

  • All'una artrite attivata - Quindi una recente infiammazione articolare grave con dolore articolare, gonfiore e arrossamento - dovrebbe immobilizzare l'articolazione interessata (riposo a letto). Conservalo in modo che i muscoli associati non siano tesi. Renditi buste umide e fresche (come ad esempio il quark wrap o il quark wrap) per alleviare il fastidio alle articolazioni. Gli effetti delle medicine antinfiammatorie e antidolorifiche che ricevi dal medico possono aiutarti con l'aiuto di piante medicinali. È adatto Arnika (come un tè per buste o come un unguento o un gel per lo sfregamento delle articolazioni). Inoltre, ci sono, ad esempio, preparati antinfiammatori e analgesici a base di corteccia di salice e preparazioni combinate con oli dalle foglie di rosmarino ed eucalipto. Inoltre, l'olio di menta piperita può alterare positivamente la percezione del dolore attraverso il suo effetto di raffreddamento.
  • Una volta che il dolore alle articolazioni, compreso il rossore e il gonfiore si sono attenuati, il medico parla di artrosi non attivata, In questa condizione della malattia sta per impedire una rinnovata attivazione dei reclami articolari. Un adeguato, sano sonno su un materasso ortopedico contribuisce a questo, come i muscoli si rilassano bene e la colonna vertebrale e le articolazioni sono alleviati.
  • Inoltre, si dovrebbe usare regolarmente metodi di rilassamento meditativo (come rilassamento muscolare progressivo, allenamento autogeno) se si soffre spesso di tensione muscolare sotto sforzo.
  • L'esercizio fisico regolare e l'esercizio fisico migliorano l'apporto di cartilagine articolare con liquido sinoviale e nutrienti. Gli sport per le attività congiunte includono nuoto, ciclismo e aerobica in acqua. Al contrario, non è consigliabile fare jogging su asfalto duro, soprattutto se l'artrosi ha già danneggiato le articolazioni del ginocchio e dell'anca. Se possibile, corri su un morbido terreno forestale e prendi scarpe da corsa ben imbottite che ammortizzano i colpi. Ancora meglio, vai a camminare invece di fare jogging.
  • Evita gli sport con improvvisi cambi di direzione (come il tennis, lo squash) poiché questi mettono a dura prova le articolazioni (come l'articolazione del ginocchio) e provocano rapidamente dolore alle articolazioni.
  • Evitare le articolazioni per lungo tempo o seduti in posizione unilaterale.
  • Cerca una dieta a basso contenuto di acido arachidonico. Questo acido grasso omega-6 svolge un ruolo centrale nelle reazioni infiammatorie (come l'artrosi causata da artrite). L'acido arachidonico si trova principalmente in grasso di maiale, tuorlo d'uovo, strutto, tonno, salsiccia di fegato, manzo e camembert.
  • Assumi acidi grassi omega-3 regolari mentre agiscono da antagonisti dell'acido arachidonico nelle reazioni infiammatorie. Quantità maggiori di questi acidi grassi possono essere trovate nell'olio di pesce (mangiare pesce almeno una volta alla settimana!).
  • Assicurati di avere abbastanza vitamina E, che è importante per la "lubrificazione delle articolazioni" e aiuta a combattere l'infiammazione grazie al suo effetto antiossidante. La vitamina E si trova negli oli vegetali, specialmente negli oli di germe di grano, soia e semi di girasole.
  • Il dolore articolare associato all'osteoartrite e altri disturbi articolari possono spesso essere alleviati da applicazioni di calore che favoriscono la circolazione, come impacchi di fango, bagni di fieno, fiori di fieno e rosmarino.
  • Nell'artrosi delle articolazioni, l'impastamento dell'argilla o del terriccio caldo per il corpo può aiutare contro il dolore e il gonfiore delle articolazioni. Molto raccomandabili sono esercizi regolari con le dita nella sabbia riscaldata. Questo è particolarmente buono per la rigidità articolare e il dolore alle articolazioni al mattino.
  • Massaggi e sfregamenti con oli essenziali di eucalipto, ginepro, rosmarino, lavanda o limone favoriscono la circolazione sanguigna e quindi la lotta contro l'infiammazione articolare.
  • Per l'osteoartrite non attivata, si consiglia di preparare il tè alla radice dell'artiglio del diavolo: versare un cucchiaio di radice grossolanamente in polvere su due tazze di acqua bollente e infondere per otto ore. Bollire brevemente prima di bere, quindi filtrare. Dividere questa quantità di tè preparato in tre porzioni giornaliere e bere. L'effetto del Diavolo dell'Artiglio del Diavolo inizia intorno alla terza settimana.
  • Consigliato anche per l'osteoartrosi non attivata è una miscela di foglie di ribes, corteccia di salice, erbe di ortica, equiseto e fiori di olivastro (20 g ciascuno). Prendi due cucchiaini di questa miscela e versaci sopra una tazza di acqua bollente. Cuocere per mezz'ora e poi filtrare. Bevi da cinque a sei tazze di questo tè per tutto il giorno. Ha un'azione antinfiammatoria e allevia il dolore articolare.
  • Aiuta anche l'artrosi con terapie irritanti che stimolano la circolazione, come la coppettazione a secco e la terapia con le sanguisughe. Quest'ultimo ha anche un effetto anti-infiammatorio. Trattamenti ematici autologhi sono controversi, specialmente se il fluido trattato viene iniettato nell'articolazione (rischio di infezione!).

Suggerimenti per l'artrite reumatoide

Alcuni consigli per l'osteoartrite dovrebbero anche curare le persone con artrite reumatoide. Questi includono consigli nutrizionali, raccomandazioni per l'uso topico di arnica e preparazione del tè alla radice del diavolo. Ulteriori consigli che possono aiutare con dolori articolari reumatici e altri problemi articolari:
  • Durante i periodi di lieve disagio (condizione non attivata dell'artrite reumatoide), è possibile utilizzare la fisioterapia e il massaggio per mantenere la flessibilità articolare.
  • Durante una spinta infiammatoria (artrite reumatoide attivata), è possibile preparare una miscela di tè anti-infiammatori di meadowsweet, corteccia di salice, verga d'oro, erba di ribes e ortica (20 g ciascuno). Versare un cucchiaio di questa miscela con una tazza di acqua fredda e lasciare per un'ora. Quindi riscaldare fino a poco prima di cuocere (non cuocere!) E togliere immediatamente dal fuoco. Lasciare riposare per altri cinque o dieci minuti, quindi filtrare. Bevi da tre a quattro tazze di questo tè al giorno.
  • Nell'infiammazione acuta delle articolazioni, l'assunzione di enzimi che degradano le proteine ​​come la bromelina dovrebbe aiutare.
  • Altamente raccomandato per le malattie reumatiche come l'artrite reumatoide sono Tai Chi e Qi Gong. Queste forme olistiche di movimento cinese possono migliorare la mobilità, la forza muscolare, la resistenza, la qualità della vita e l'umore dei pazienti, come mostrano gli studi. Secondo la medicina cinese, l'effetto è basato sul fatto che i movimenti calmi e fluenti e gli esercizi di respirazione rilasciano blocchi nel corpo e fanno fluire la forza vitale (Qi). Gli esercizi lenti sono adatti anche a pazienti la cui mobilità a causa di dolori articolari e infiammazione è già limitata.
  • Il dolore alle articolazioni infiammatorie può essere alleviato con trattamenti a freddo o con trattamenti termici: prova ciò che è più comodo per te. In generale, il freddo è raccomandato per l'infiammazione delle articolazioni acute per fermare l'infiammazione. Per i disturbi cronici, il calore è di solito più piacevole, ad esempio, bagni riscaldanti (come i fiori di fieno), impacchi di fango o trattamenti di fango.
  • Anche le creme e gli unguenti a base di erbe hanno un effetto antinfiammatorio e analgesico. Questi includono preparati pronti all'uso contenenti corteccia di salice o oli di rosmarino ed eucalipto. Inoltre, l'olio di menta piperita può alleviare la percezione del dolore irritando i recettori del freddo nella pelle.
  • I terapisti ayurvedici raccomandano trattamenti di pulizia (cura del panchakarma) per le malattie reumatiche per rimuovere le tossine (chiamate Ama) dal corpo - Secondo questo insegnamento gli accumuli di Ama sono la causa delle malattie. In infiammazione articolare acuta con dolori articolari Si usano incensi indiani (shallaki) e triphala (miscela di erbe). Entrambi sono fortemente anti-infiammatori.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: