Baker cisti

Un gonfiore palpabile nella fossa poplitea? Potrebbe essere una cisti di baker. Leggi tutto ciò che è importante sui sintomi, le cause e il trattamento.

Baker cisti

Sinonimi

Cisti poplitea, cisti poplitea, effusione di popcorn

definizione

ginocchio

I medici si riferiscono alle cisti Baker come cisti poplitea. Popliteal deriva dalla parola latina poplesans per poplitans. Le cisti sono cavità inguainate piene di liquido. Le cisti poplitee sono quindi cisti nella regione della fossa poplitea. Nella lingua locale le cisti Baker vengono anche chiamate Kniekehlenzyste o Kniekehlenerguss.

Nella maggior parte dei casi, le cisti di Baker sono innocue. A volte causano dolore o limitano la libertà di movimento dell'articolazione del ginocchio. Le cisti di solito si presentano come conseguenza di malattie o lesioni dell'articolazione del ginocchio. Le cause più comuni sono la poliartrite cronica e il danno meniscale correlato all'età.

Il trattamento delle cisti di Baker serve principalmente a porre rimedio alla malattia o alla lesione.

frequenza

Non ci sono numeri sulla frequenza delle cisti baker. Dalla pratica ortopedica è noto che i popcuts si verificano principalmente nelle persone dopo i 60 anni di età, principalmente a causa di problemi al ginocchio legati all'usura come l'artrosi dell'articolazione del ginocchio o l'artrite reumatoide. A volte le cisti di Baker si verificano anche nei bambini. Poi hanno il doppio delle probabilità di essere ragazze nei ragazzi.

sintomi

Le cisti di Small Baker spesso non causano sintomi e quindi spesso passano inosservate. Solo da un diametro di circa 2 cm ci sono le membrane mucose piene di liquido sui lati interni del palpabile poplitea. A volte queste cisti Baker causano dolore, specialmente durante l'esercizio. A volte la mobilità della fossa poplitea è limitata. Preme la raccolta di liquidi su nervi e vasi, intorpidimento, paralisi e disturbi circolatori nella parte inferiore della gamba e del piede sono possibili.

Non di rado è difficile distinguere se i problemi al ginocchio sono causati dalle cisti di Baker o dal danno causale al ginocchio.

cause

La causa più comune delle cisti di Baker è il danneggiamento dell'apparato del menisco dovuto all'invecchiamento o allo stress. I diversi menischi stabilizzano l'articolazione del ginocchio. Trasmettono e smorzano le forze che agiscono sull'articolazione. Perdono la loro forza e flessibilità con l'aumentare dell'età. Un'altra causa comune delle cisti di Baker è l'infiammazione del ginocchio a causa di artrosi o poliartrite cronica.

Le effusioni stesse sono causate da una reazione autoriparante dell'articolazione del ginocchio. Quando l'articolazione del ginocchio e la cartilagine sono compromesse da menischi indeboliti o cartilagine infiammata, si forma più liquido sinoviale. Di conseguenza, la capsula del ginocchio si espande e si evolve ad una corrispondente pressione elevata. Questo di solito è dovuto a un punto debole della capsula articolare, che si trova tra due muscoli (muscolo gastrocnemio e muscolo semimembranoso).

trattamento

Le cisti stesse del panettiere nella maggior parte dei casi non richiedono un trattamento mirato. Di solito regrediscono quando il disturbo causale è guarito.

Quando le cisti causano disagio, il trattamento di compressione fisioterapica può fornire sollievo. L'estrazione di liquido cistico con l'ausilio di un ago (puntura) è ora raramente raccomandata dagli esperti perché il rapporto rischio-beneficio di un'infezione di solito non giustifica la puntura. Inoltre, le cisti di Baker perforate di solito si riformano abbastanza rapidamente. In casi molto rari, le cisti di Baker devono essere rimosse chirurgicamente.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: