Uva ursina, foglie di uva ursina (arctostaphylus uva-ursi)

Diuretico e antinfiammatorio - uso nelle infezioni del tratto urinario.

Uva ursina, foglie di uva ursina (arctostaphylus uva-ursi)

Uva ursina, foglie di uva ursina (Arctostaphylus uva-ursi)

I tè alle foglie di uva ursina (Uvae ursi floium) sono ampiamente usati nel trattamento delle infezioni del tratto urinario. La pianta medicinale è usata perché dovrebbe inibire i batteri nella loro crescita e promuovere anche l'escrezione urinaria. A differenza di molte altre piante medicinali, molti medici sono convinti degli effetti dell'orsberry.

L'Istituto federale delle droghe e dei dispositivi medici (BfArM) elenca diverse cosiddette monografie positive per le foglie di mirtillo nelle malattie infiammatorie delle vie urinarie. In un certo senso, ciò significa che l'agenzia ha riconosciuto un beneficio della pianta medicinale. Tuttavia, studi di efficacia scientificamente significativi non esistono ancora.

La droga Stiftung Warentest stimata da foglie di uva ursina con problemi alla vescica "poco adatto". I testimoni delle merci lamentano soprattutto che le conseguenze a lungo termine dell'ingestione non sono state sufficientemente investigate.

L'uva spina della pianta medicinale (Arctostaphylos uva-ursi) arriverà presto

  • inibisce la crescita di batteri, virus e funghi, facilmente drenante
  • Non usare per più di 7 giorni e più di 5 volte l'anno
  • Prove di danni al fegato e possibilmente cancerogeni
  • Non adatto a donne incinte, donne che allattano e bambini sotto i 12 anni
  • Alcuni prodotti contengono alcol
  • Indicazioni: trattamento delle infezioni del tratto urinario quando l'uso di antibiotici non sembra necessario.

Gli ingredienti critici potrebbero danneggiare il fegato e il materiale genetico

Le foglie di mirtillo contengono, tra le altre cose, l'arbutina e la metilbutina. Queste sono sostanze che vengono convertite nel corpo (specialmente nel fegato) in idrochinone. Questo idrochinone è sospettato di danneggiare il fegato se usato per lunghi periodi. Ci sono anche indicazioni che l'idrochinone potrebbe danneggiare il materiale genetico.

Questo effetto critico delle foglie di uva ursina spiega anche un effetto sull'infiammazione delle vie urinarie. L'idrochinone entra nelle urine attraverso i reni. E lì inibisce - così l'idea di farmacia - la crescita di batteri e funghi. In ogni caso, è stato dimostrato nella provetta che l'idrochinone può uccidere gli agenti patogeni tipici delle infezioni del tratto urinario. Questi includono, ad esempio, batteri E.coli, Enterobacter, Pseudomonas, Proteus e Klebsiella e Staphylococcus.

Altri ingredienti

L'effetto antibatterico delle foglie di mirtillo sostiene i tannini della pianta medicinale. I tannini aiutano a restringere la superficie del tessuto. Questi agenti patogeni sono meno in grado di impiantare lì.

Non c'è una spiegazione esplicita per il debole effetto diuretico dell'ossberry.

Applicare le foglie di uva ursina

In linea di principio, le foglie di uva ursina sono considerate una pianta medicinale facile da usare. Tuttavia, i risultati su possibili danni al fegato e proprietà cancerogene non consentono una raccomandazione non qualificata.

Fondamentalmente, non dovresti usare le foglie dell'orso d'uva - come tè o un dispositivo medico - per più di 7 giorni e non più di 5 volte l'anno. La dose massima giornaliera è di 12 g di foglie di uva ursina essiccate. Questo è ciò che la maggior parte dei produttori sottolinea negli opuscoli.

Presta attenzione alle urine alcaline

Le foglie dell'orso dell'uva sono più efficaci in un ambiente di base. Pertanto, l'urina deve essere alcalina. È possibile ottenere questo consumando principalmente alimenti a base vegetale ed evitando cibi ricchi di proteine. Dovresti astenervi dall'usare l'uva ursina nei cibi che acidificano l'urina. Questi includono in particolare carne e pesce e legumi.

Non prendere le foglie di mirtillo con medicinali che causano l'urina acida. Questo può ridurre o addirittura eliminare l'effetto di uccisione dei germi dell'orsberry. I farmaci acidificanti per le urine contengono spesso la metionina ingrediente attivo. La metionina viene somministrata, tra le altre cose, per prevenire la formazione di calcoli renali o per rinforzare gli antibiotici che funzionano meglio nell'urina acida.

effetti collaterali

Molte persone sono sensibili ai tannini. Stitichezza, mal di stomaco o nausea sono potenziali effetti collaterali dell'ingestione. Se hai un'urina sanguinolenta e un'alta voglia di urinare, dovresti lasciar cadere le foglie dell'orso e vedere un dottore. Questi sintomi indicano un sovradosaggio. Nella medicina naturale le foglie dell'orso sono anche usate come mezzo di lavoro. Le donne in gravidanza e in allattamento non dovrebbero usare la pianta medicinale come precauzione. Questo vale anche per i bambini sotto i 12 anni. Gli ingredienti dell'orsberry possono essere in grado di influenzare la formazione del pigmento della pelle melanina. Pertanto, mentre si prendono le foglie si dovrebbe evitare prolungati bagni di sole e visite al solarium.

Interazioni con alcol

Alcuni prodotti a foglia d'uva contengono alcol.Pertanto, questi prodotti non sono adatti per alcolisti e pazienti con fegato. L'assunzione è anche proibita se assumi altri medicinali allo stesso tempo. L'alcol a volte cambia gli effetti di un certo numero di farmaci in un modo imprevedibile. Tali farmaci sono per esempio

  • forti antidolorifici
  • sonniferi
  • Rimedi per la depressione, l'ansia o la psicosi
  • Farmaci per il cuore e la pressione sanguigna.

L'uva ursina elaborata ti lascia

L'uva ursina è una delle Erikagewächsen ed è anche comune in Europa centrale. Tuttavia, è diventato così raro che è stato messo sotto protezione anni fa. La raccolta di foglie di uva ursina è quindi vietata in Europa. Ma puoi estrarre la pianta medicinale nel giardino.

Le foglie di uva orsina dovrebbero essere asciugate rapidamente dopo la raccolta. Se le foglie fresche vengono conservate troppo a lungo, si perde l'arbutina del fenolo glicoside, da cui si forma la sostanza attiva idrochinone nel corpo.

Ricetta per tè alle foglie d'uva

Far bollire 1 cucchiaino di foglie d'uva ursina con 150 ml di acqua. Quindi filtrare attraverso un filtro. Molte persone considerano l'avvio a freddo più efficace. Per fare questo approccio, aggiungere 1 cucchiaino di foglie d'uva ursina a 150 ml di acqua fredda. Quindi, infondere l'infusione in un luogo protetto dalla luce per circa 12 ore. Quindi scolare attraverso un filtro e riscaldare il tè alla temperatura del bere se necessario.

Se si utilizza la foglia di tè uva ursina come parte di una cosiddetta terapia di irrigazione contro le infezioni del tratto urinario: Si prega di fare in modo che accanto al tè (3 volte al giorno) ricevere almeno 2 litri di liquidi in eccesso.

E: le terapie di flussaggio non sono adatte a persone con problemi cardiaci o renali deboli. I segni di queste malattie sono ritenzione idrica nel tessuto (edema).


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: