Belladonna

La belladonna è comune non solo in europa centrale, ma anche in asia e nord africa. Tutte le parti della pianta sono velenose.

Belladonna

nome: Belladonna (Atropa bella-donna L.)

evento

La belladonna è comune non solo in Europa centrale, ma anche in Asia e Nord Africa. Si trovano principalmente nelle foreste di latifoglie, lungo i margini della foresta e le radure della foresta create dalla direzione.

Leggi anche

  • ciclamino
  • amarillide
  • Cappello di ferro blu
  • Dieffenbachia
  • Finferli reali e finferli finferli
  • tasso
  • Herb Paris
  • Tromba degli angeli
  • Earth Knightling e Tiger Knightling
  • Flockenstieliger Witchesling e Satansröhrling

aspetto

L'arbusto erbaceo cresce fino a 150 centimetri di altezza. Le foglie sono grandi e ovali con margine liscio. La belladonna porta fiori tra giugno e agosto. Sono individualmente a stalking e di colore marrone-violetto. Da luglio a ottobre, il frutto perenne. Le bacche hanno dimensioni di ciliegia, succose, nere profonde e lucenti.

Parti tossiche

Tutte le parti della pianta sono velenose. I principali ingredienti attivi sono gli alcaloidi, tra cui la cosiddetta atropina. Per lo più il veleno raggiunge l'organismo attraverso le bacche, che hanno un sapore dolce e gradevole. Ma anche sopra la pelle è possibile l'assunzione di veleno. Nei bambini, fino a tre o quattro bacche possono uccidere, negli adulti dai dieci ai dodici anni.

Possibili sintomi

L'effetto tossico si verifica entro 15 minuti dal consumo. Si tratta di arrossamento e secchezza delle mucose. Le persone colpite mostrano irrequietezza e voglia di muoversi, hanno allucinazioni e grande sete. Inoltre, la respirazione, così come il polso accelerano e arriva alle convulsioni. I segni tipici dell'avvelenamento da belladonna sono pupille dilatate.

Pronto soccorso

I frutti che sono ancora nella bocca dovrebbero essere sputati immediatamente. Bere molta acqua, preferibilmente acqua, per diluire il veleno. Attenzione: non bere latte. Può intensificare l'effetto veleno. Vai dal dottore immediatamente! Se la persona ha mangiato molte bacche, chiama l'ambulanza al 112.

Per saperne di più

In passato, le pupille dilatate erano considerate belle. Le donne hanno atropinhaltigen succo di belladonna utilizzato quindi per allargare i loro allievi ( "belladonna" = ital. Per "bella donna"). Nella credenza popolare, la belladonna era anche considerata una pianta magica. Dovrebbe avere l'effetto di aumentare la lussuria. Come un amuleto portato intorno al collo che è quello di garantire l'affetto dei suoi compagni di esseri umani del vettore.

"torna alla panoramica


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: