Disturbo bipolare - sintomi

Tra le comuni malattie mentali c'è il disturbo bipolare. I sintomi sono forti sbalzi d'umore. Scopri di più!

Disturbo bipolare - sintomi

Una delle malattie mentali comuni è il Disturbo bipolare I sintomi sono soprattutto forti sbalzi d'umore - quindi quelli colpiti sono anche descritti come maniaco-depressivi. Inoltre, il disturbo cambia gravemente sentimenti, percezione e mentalità. Leggi qui quali sono i segni del disturbo bipolare. Un disturbo bipolare non è raro. Si stima che il due per cento della popolazione sia maniaco-depressivo. I sintomi sono soprattutto stati emotivi estremamente fluttuanti tra depressione e mania.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. F31

Descrizione del prodotto

Disturbo bipolare - sintomi

  • Disturbo bipolare: sintomi nella fase depressiva

  • Disturbo bipolare: sintomi in fase maniacale

  • Disturbo bipolare: sintomi di fase mista

  • Disturbo bipolare: comorbidità mentali

Disturbo bipolare: sintomi nella fase depressiva

Nelle fasi depressive di un disturbo bipolare, il quadro clinico corrisponde alla depressione. Gli esperti ritengono che in più della metà dei pazienti maniaco-depressivi, la malattia inizia con una fase depressiva. Se nella fase successiva non si verifica alcuna fase maniacale o ipomaniacale (lieve maniacale), si tratta di una depressione classica (depressione unipolare). Un disturbo bipolare di solito si verifica prima - di solito giovani adulti tra i 15 ei 25 anni.

I principali sintomi delle fasi depressive includono umore depresso, perdita di interesse e piacere e svogliatezza. L'interesse a partecipare alla vita diminuisce. Gli affetti soffrono di disturbi del sonno, specialmente durante i disturbi del sonno nella seconda metà della notte. L'espressione facciale tende ad essere rigida e inespressiva. Tipici sono anche i disturbi di concentrazione e di pensiero. Nei periodi di depressione, le persone con disturbo bipolare di solito parlano in silenzio e le loro risposte sono in ritardo. Soffrono di mancanza di autostima e senso di colpa. I loro pensieri spesso ruotano compulsivamente attorno alla morte e al suicidio (pensieri suicidi).

Nella fase depressiva possono verificarsi anche sintomi fisici. L'appetito diminuisce e molti malati perdono significativamente di peso. Alcuni malati sentono dolore in diverse parti del corpo. I sintomi più comuni comprendono: difficoltà respiratoria, problemi cardiaci, problemi allo stomaco e all'intestino, capogiri, mal di testa e disfunzione erettile.

Disturbo bipolare: sintomi in fase maniacale

Solo quando i sintomi depressivi arrivano a fasi maniacali, c'è un disturbo bipolare. Nelle fasi della mania, l'umore precedentemente depressivo si inverte completamente.

All'inizio la fase maniacale non è sempre facile da riconoscere. Spesso i malati sono inizialmente solo più attivi e positivi rispetto alla fase depressiva. Può anche rimanere con questa forma indebolita di mania. Questo è chiamato come ipomania.

Il buon umore può anche sviluppare caratteristiche estreme. Senza causa, i maniaco-depressivi sono eccessivamente allegri o addirittura irritati. I segni tipici sono anche iperattività, una ridotta necessità di sonno e un aumentato bisogno di parlare.

Ciò che è pericoloso per la mania è che le persone colpite perdono la loro connessione con la realtà. Tendono ad eccessiva sicurezza e comportamento spericolato, le cui conseguenze non vengono considerate. Spendono soldi senza esitazione e iniziano progetti fuori misura che possono portare a problemi finanziari e legali. Un altro problema è che le inibizioni sociali sono perse. Colpiti affronta quindi arbitrariamente gli estranei e tende a un flirt e un comportamento sessuale più aperti.

Se l'eccessiva autostima diventa megalomania e si verificano allucinazioni, si parla di una mania con sintomi psicotici. Colpiti poi, per esempio, credi di avere grandi capacità, diventare famoso o cambiare il mondo.

Le persone con disturbo bipolare sono spesso molto creative. Oggi si ritiene che tra gli altri Vincent van Gogh e George Frideric Handel fossero maniaco-depressivi.

Disturbo bipolare: sintomi di fase mista

La fase mista del disturbo bipolare si verifica quando entrambi i sintomi depressivi e maniacali si verificano contemporaneamente o in un tempo molto breve. L'umore cambia quindi da triste a euforico e felice o viceversa. Questo ottovolante emotivo è difficile da sopportare.

Questa forma di disturbo bipolare è associata a grande sofferenza. Inoltre, vi è un aumento del rischio di suicidio, in quanto le persone colpite hanno pensieri e sentimenti negativi mentre sono guidati dalla mania. Questa pericolosa costellazione può far sì che i pensieri suicidi vengano messi in atto d'impulso.

Disturbo bipolare: comorbidità mentali

Frequentemente, oltre al disturbo bipolare, si verificano ulteriori problemi psicologici. I depressivi maniaci sono anche più comunemente associati a disturbi d'ansia o disturbi della personalità. Inoltre, molti pazienti dipendono dalla sostanza. L'assunzione di alcol o droghe peggiora il decorso della malattia. Il trattamento di tali comorbilità è necessario per una terapia di successo di Disturbo bipolare sintomi Le comorbidità possono altrimenti influenzare negativamente il decorso della malattia.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: