Vescica

La vescica urinaria raccoglie e immagazzina l'urina. Scopri qui come funziona e quali problemi può causare la vescica.

Vescica

il vescica (Vesica urinaria) è un organo cavo elastico e muscoloso. Raccoglie e immagazzina l'urina dagli ureteri fino allo svuotamento attraverso l'uretra. L'urgenza urinaria può essere avvertita da un certo stato di riempimento della vescica. La funzione e la posizione dei loro muscoli dello sfintere sono responsabili del fatto che l'urina costantemente formata può essere svuotata. Maggiori informazioni sulla funzione della vescica e su quali problemi può causare.

Descrizione del prodotto

vescica

  • Cos'√® la vescica?

  • Qual √® la funzione della vescica?

  • Dov'√® la vescica?

  • Quali problemi pu√≤ causare la vescica?

Cos'è la vescica?

La vescica urinaria, conosciuti come "bolla" è un organo cavo estensibile viene memorizzato nella cache nelle urine. Sarà volontariamente svuotato di volta in volta (minzione). La vescica umana ha una capacità massima di 900 a 1500 millilitri. La sua elasticità cambia forma da sferica a forma di pera con riempimento crescente.

Anatomia: vescica

La vescica umana è divisa in tre sezioni. Una distinzione è sopra il picco della bolla (apice), al centro del corpo bolla (corpo) e sotto la base della vescica (fondo). La pelle della vescica è rugosa per ingrandirsi se necessario. Una volta riempito, il vertice della vescica può essere sentito attraverso la parete addominale.

Nella parte superiore della vescica urinaria, i due ureteri si aprono. La sua forma obliqua e la sua bocca a fessura creano una chiusura a valvola, impedendo alle urine di tornare ai reni.
L'urina è immagazzinata nella vescica. Questo si assottiglia in una forma ad imbuto verso l'uretra (uretra), questa parte della vescica è anche chiamata collo della vescica. Il collo vescicale e il fondo della vescica sono sul pavimento pelvico. L'uretra attraversa il pavimento pelvico. Svuotano l'urina.
Nella zona della bocca dell'uretra ci sono due sfinteri che impediscono all'urina di fuoriuscire dalla vescica urinaria. Se la vescica dimesso volontariamente o involontariamente - come l'incontinenza, la muscolatura liscia della parete vescicale si contrae lo sfintere aperto e l'urina può fluire attraverso l'uretra. Questi processi sono controllati dagli impulsi nervosi dal plesso sacrale del nervo (plesso sacrale).
Per protezione, la vescica è rivestita con una membrana mucosa. Lo strato esterno della vescica è costituito da muscoli lisci, che involontariamente si contraggono quando svuotati. Il contenuto della vescica, supportato dai muscoli addominali e pelvici controllabili volontariamente, viene espulso dalla vescica.

Qual è la funzione della vescica?

La vescica urinaria funge da tampone per l'urina. Qui, il prodotto di scarto viene raccolto e immagazzinato per essere smaltito in un'occasione favorevole. Poiché i reni producono continuamente urina, l'urina della vescica urinaria verrebbe espulsa per tutto il tempo.

La bocca dell'uretra è strettamente chiusa da due sfinteri. Solo lo sfintere esterno può essere aperto e chiuso arbitrariamente. Lo sfintere interno si apre di riflesso. Questo di solito garantisce che la vescica possa essere volontariamente svuotata di volta in volta. Durante il tempo tra lo svuotamento, la vescica è ben chiusa - a meno che il volume del liquido non superi la sua capacità.

"Vescica piena" - questo segnale raggiunge il cervello molto prima, ma i sensori garantire nella parete della vescica, che sono tese con il contenuto della vescica in aumento. La frequenza urinaria di solito si verifica negli adulti da 200 a 500 millilitri. Da questo contenuto di bolle si sente il desiderio urgente di svuotare la vescica.

L'uomo e la donna hanno ciascuno volumi di vescica diversi. Nelle donne, √® pi√Ļ piccolo perch√© anche l'utero reclamava spazio nell'addome. Inoltre, ogni persona ha anche una capacit√† diversa. E: quanto velocemente si ha la sensazione di dover seguire l'impulso pu√≤ essere addestrato. Quando si svuota infine, un'interazione di attivit√† muscolare volontaria e riflessa assicura che l'urina possa defluire.

Come si riconosce una pielonefrite e chi è particolarmente a rischio?

Dov'è la vescica?

La vescica urinaria si trova nella pelvi, dietro l'osso pubico e la sinfisi pubica. Quando è vuoto, la vescica a forma di ciotola non supera il bordo superiore dell'osso pubico e quindi non può essere percepita attraverso la parete addominale. Uno si chiede: dove è esattamente la bolla? D'altra parte, la situazione può essere facilmente determinata con l'aumento del riempimento di urina. Qui la pressione con la mano sulla vescica rafforza l'urgenza urinaria e quindi consente la localizzazione molto bene.

Se la vescica si riempie, si espande verso l'ombelico, ma non la raggiunge, nemmeno al massimo riempimento.

Nelle donne, la vescica confina con l'utero (utero) nella parte posteriore del bacino e il retto confina con la parte posteriore degli uomini. In entrambi i sessi, la vescica urinaria giace sul pavimento pelvico e l'uretra passa attraverso il pavimento pelvico. In questa area puoi anche trovare i due sfinteri della vescica.
La vescica è coperta nella parte superiore e posteriore del peritoneo (peritoneo), quindi all'esterno della cavità addominale.

Quali problemi può causare la vescica?

Ci sono molte malattie acquisite e congenite della vescica. La donna e l'uomo sono ugualmente colpiti. Le donne, tuttavia, pi√Ļ spesso soffrono di infiammazione della vescica (cistite). Perch√© con loro l'uretra pi√Ļ corta favorisce che i germi possano salire nella vescica e infettarli.

Anche pi√Ļ sensibili sono le donne per la debolezza della vescica (incontinenza), di cui esistono varie forme. La debolezza della vescica √® nella maggior parte dei casi associata ad un indebolimento del pavimento pelvico, che √® indebolito dalla nascita. Ma ci sono anche altri fattori scatenanti: conseguenze di una lesione, della vescica o del prolasso uterino o di malattie neurologiche. La sofferenza degli uomini sottoposti a incontinenza √® spesso una procedura chirurgica, come la rimozione della prostata, la causa. L'allenamento del pavimento pelvico pu√≤ spesso aiutare.

Inoltre, c'è anche la cosiddetta vescica irritabile. Questo si manifesta in una minzione costante, spesso avventata, anche se solo piccole quantità di urina vengono rilasciate dalla vescica. Parte della spiegazione può essere trovata in malattie neurologiche, calcoli alla vescica, tumori della vescica o infezioni. Molto spesso la causa rimane poco chiara.

I calcoli alla vescica possono essere molto dolorosi e scomodi. In questo caso, le sostanze dell'urina cristallizzano e formano costituenti solidi. Questi portano a disagio, specialmente quando muovono l'uretra o attraversano lo stesso.

I tumori possono anche formarsi sulla vescica (cancro della vescica), specialmente in età avanzata. Ulteriori possibili malattie sono le fistole vescicali o protuberanze sac-like sulla parete della vescica (diverticolo della vescica)

Può il ripieno vescica non può essere svuotato con mezzi naturali, si chiama ritenzione urinaria. Questa condizione è un'emergenza medica e può portare a danni ai reni.

  • Immagine 1 di 10

    Nove consigli per reni sani

    I reni sono lavoratori pesanti, tra le altre cose filtrano e detossificano l'intero volume del sangue del corpo circa 300 volte al giorno, cioè fino a 15 bagni di sangue. Tutti possono fare qualcosa per mantenere gli organi in forma. Ecco nove semplici consigli per mantenere sani i reni.

  • Immagine 2 di 10

    Tieniti in forma

    Lo sport migliora la funzione cardiovascolare e protegge anche i reni. Trova uno sport che ti piace. Quindi, l'esercizio non diventa un lavoro ingrato. La regola √®: Esercitare regolarmente e in unit√† pi√Ļ piccole di circa ogni due settimane per tre ore alla volta.

  • Immagine 3 di 10

    Controlla il livello di zucchero nel sangue

    I livelli elevati di glucosio nel sangue sono generalmente negativi per i vasi sanguigni. Lo zucchero forma anche complessi con proteine, che sono depositati in piccoli noduli di vasi sanguigni dei reni chiamati glomeruli. Controllare regolarmente che i valori siano in ordine aiuta a riconoscere un diabete in via di sviluppo strisciante in tempo utile. Coloro che già soffrono di diabete proteggono anche i loro reni con buoni livelli di zucchero nel sangue.

  • Immagine 4 di 10

    Misura la tua pressione sanguigna

    L'ipertensione arteriosa danneggia considerevolmente i vasi nel lungo periodo. Anche se non lo senti: i valori aumentati non sono una sciocchezza, nemmeno per i reni.

  • Immagine 5 di 10

    Mangia sano

    Una dieta equilibrata fornisce al tuo corpo tutte le vitamine e i minerali essenziali. Sale prudente: grandi quantità di condimento popolare provocano uno sforzo eccessivo sui reni. Assicurati di mangiare a basso contenuto di sale. Ravviva le erbe fresche!

  • Immagine 6 di 10

    Bevi abbastanza

    I reni hanno bisogno di acqua per funzionare correttamente - questo √® l'unico modo per ottenere abbastanza urina dal corpo e quindi da sostanze inquinanti. Dovrebbe essere 1,5 litri al giorno - ancora di pi√Ļ in sport e calore.

  • Immagine 7 di 10

    Evitare le sigarette

    Fumare è veleno, specialmente per le navi. Se riesci a smettere di fumare, fai anche qualcosa per i tuoi reni. Perché gli organi devono filtrare le tossine contenute nel tabacco dal sangue - e questo è un grosso peso.

  • Immagine 8 di 10

    Evita il sovrappeso

    L'obesit√† √® un fattore di rischio per molte malattie - inclusa l'insufficienza renale. Gli organi beneficiano di una forma del corpo non troppo rigogliosa. Pertanto, cercare di perdere chili in pi√Ļ. Questo funziona meglio con una dieta sana e un regolare esercizio fisico.

  • Immagine 9 di 10

    Prendi gli antidolorifici solo per un breve periodo

    I reni come organi filtranti hanno il compito di rimuovere le sostanze stupefacenti dal corpo. In particolare, rispondono in modo sensibile a uno sparo continuo di antidolorifici. Pertanto, prendere analgesici specifici da banco solo per un breve periodo.

  • Immagine 10 di 10

    Fai controllare la tua funzionalità renale

    Il monitoraggio della funzionalità renale è particolarmente utile se si fa parte di un gruppo ad alto rischio. Questi includono tutte le persone di età superiore ai 60 anni, i diabetici, le persone con ipertensione, le persone in sovrappeso e le persone con familiari di malattie renali.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: