Bollire

L'ebollizione è una faringite profonda e purulenta. Per saperne di più sulla causa, i sintomi, il trattamento e la prognosi delle bolle!

Bollire

un bollire si verifica quando un follicolo pilifero si infiamma. Di solito inizia con un piccolo "brufolo" rosso e poi si sviluppa in una pozzanghera spesso dolorosa con pus. I foruncoli spesso guariscono da soli. Ma a volte un medico deve tagliarla o prescrivere antibiotici. Leggi qui perché non dovresti mai esprimere un bollore, quale ruolo gioca il sistema immunitario e cosa promuove l'aspetto delle pustole.

Descrizione del prodotto

bollire

  • Introduzione veloce

  • trattamento

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esame e diagnosi

  • Storia e previsioni

Introduzione veloce

  • Che cosa è un punto d'ebollizione? Un'infiammazione profonda e purulenta di un follicolo pilifero (follicolo pilifero). Può verificarsi su qualsiasi sito peloso del corpo. Le bolle si trovano spesso sui glutei, sul viso o sul collo, sotto le ascelle, nell'area genitale o all'interno delle cosce.
  • sintomi: sintomi tipici di infiammazione (dolore, arrossamento, ecc.), elevazione visibile della pelle con pus core
  • cause: Batteri, per lo più stafilococchi. I fattori di rischio includono un sistema immunitario indebolito, mancanza di igiene e abbigliamento troppo stretto.
  • occorrenza: I foruncoli sono comuni in tutto il mondo. Soprattutto, il clima caldo-umido nei tropici e subtropici può promuovere infezioni della pelle come in bolle. Nel complesso, gli uomini sono più colpiti dalle bolle rispetto alle donne.
  • trattamento: Spesso l'attesa e la disinfezione sono sufficienti. In casi gravi il trattamento da parte del medico (ad es. Affettare, unguento, antibiotici)
  • previsione: Un punto d'ebollizione di solito guarisce facilmente. In rari casi si tratta di complicazioni come infiammazione dei linfonodi, avvelenamento del sangue, meningite.

Bolle: trattamento

Il meglio che puoi fare per te stesso è lasciare che le dita escano dall'ebollizione, Anche se è così allettante, se si preme sul nodo del pus o addirittura lo si apre, i batteri possono diffondersi con il pus in uscita.

Attenzione: chiunque voglia rimuovere o forare bolle con le proprie mani rischia di complicazioni serie come la sepsi!

Ha senso, tuttavia, il mantenere la calma nella regione del corpo interessata, Ciò impedisce che i germi vengano espulsi. Con un punto d'ebollizione sul viso, muovi automaticamente il gioco il meno possibile. Ad esempio, se un follicolo di baffi è dolorosamente infiammato, parlare e masticare può essere piuttosto scomodo.

Con uno applicazione della luce rossa Puoi aiutare il processo di guarigione: il calore accelera la maturazione delle bolle.

rimedi casalinghi può anche essere utile, per esempio, una tintura di calendula: applicata esternamente, può aiutare contro l'infiammazione e la suppurazione.

All'inizio della malattia, è anche consigliabile buste umide e calde con agenti antisettici come povidone iodio mettere a bollire.

Fai sempre attenzione igiene adeguata, Disinfetti l'ebollizione e lavati accuratamente le mani dopo aver toccato il nodo del pus. Questo ti impedirà di diffondere i batteri in altre parti del corpo dove possono causare un'altra infezione.

Trattamento di foruncolo dal dottore

Se l'ebollizione è molto dolorosa, può essere utile un trattamento da parte del medico. Lo stesso è vero se qualcuno ha diversi foruncoli o ulcera pus ricorrente. Quindi spesso uno è bloccato malattia sottostante come il diabete (diabete mellito), le infezioni croniche, il cancro del sangue (leucemia) o forse anche l'HIV / AIDS. Il trattamento coerente della malattia di base supporta anche il trattamento boilermaker.

Se non c'è apertura in ebollizione, il medico può Zugsalbe Applica. Tali unguenti con il principio attivo ITTIOLO avere un effetto antinfiammatorio e ridurre la produzione di sebo nelle ghiandole sebacee. Sono generalmente utilizzati in condizioni infiammatorie della pelle come bolle.

Nei casi più gravi, le bolle sono associate a antibiotici trattata. Si tratta principalmente di una diffusione di infezioni attraverso il flusso sanguigno (avvelenamento del sangue o sepsi) così come altre complicazioni come meningite (Meningite) prevenire. Importante è il trattamento antibiotico, soprattutto con bolle sul viso. I pazienti con ampio oscuramento facciale sono spesso ricoverati in ospedale. Gli antibiotici vengono somministrati direttamente in una vena. Inoltre, i pazienti non dovrebbero parlare e masticare (solo cibi liquidi) e dovrebbero osservare il riposo a letto.

Bolle: sintomi

Un punto d'ebollizione può crescere ovunque la pelle è pelosa. Tuttavia, si forma spesso sul viso (come bolle sull'orecchio), sul collo e sotto le ascelle. Inoltre, bolle nell'area pubica e sulle cosce e bolle sul calcio sono molto comuni.

I piccoli nodi del pus si esprimono con i tipici segni di infiammazione nel punto in questione:

  • dolore
  • arrossamento
  • surriscaldamento
  • gonfiore

I pazienti notano per primi un'infiammazione della pelle. Inizia come nodo doloroso e teso, Dopo un po ', si svuota pus dal punto di ebollizione. Successivamente, i reclami di solito si risolvono.

A volte, i pazienti bolle si sentono totali indebolito e tagliato, Altri, d'altra parte, non hanno tali sintomi generali.

Se più bolle coesistono e fluiscono insieme, viene chiamato carbonchio, Se le bolle si verificano ripetutamente in diverse parti del corpo, è uno foruncolosi.

Bolle: cause e fattori di rischio

I foruncoli sono infezioni batteriche dei follicoli piliferi e dei tessuti circostanti. Quando i follicoli piliferi (follicoli piliferi) si riferisce al tessuto circostante le radici dei capelli e capelli veranker certa misura nella pelle.

Trigger di infiammazione del follicolo pilifero profondo Batteri, in genere Staphylococcus aureus, Questi generalmente vivono sulla pelle e sulle mucose, spesso senza essere notati in alcun modo. Tuttavia, se entrano in strati di tessuto più profondi o il sistema immunitario è indebolito, possono innescare varie malattie infettive, tra cui bolle.

Concretamente, sorge la prima volta follicolite, Questa è una infiammazione superficiale del follicolo pilifero. Nell'ulteriore corso, l'infezione può diffondersi agli strati della pelle intorno al follicolo pilifero. Il tessuto muore, il risultato è una fusione purulenta (necrolisi) - si è sviluppato un bollore. In un primo momento, questa infiammazione profonda è spesso evidente in una piega rossa simile a un brufolo sulla pelle. Successivamente, si presenta una spina di pus giallo.

Infezioni di proprietà o diffamazione

I batteri che provocano l'ebollizione abitualmente vivono naturalmente sulla pelle del paziente. Se questi batteri "propri" infettano un follicolo pilifero, è uno auto-infezione.

Ma può anche accadere che i batteri si inneschino su uno infezione contatto I batteri raggiungono così la pelle di una persona sana attraverso il contatto diretto della pelle con i pazienti o attraverso oggetti contaminati. Oltre alle piccole ferite alle ghiandole sudoripare o lungo il follicolo pilifero, è possibile invadere il corpo e causare un'infezione.

Bolle: fattori di rischio

Alcuni fattori favoriscono la formazione di bolle. Questi includono:

  • Chiusura del follicolo pilifero dovuta alla secrezione delle ghiandole sebacee
  • lesioni più piccole (microtrauma)
  • Tendenza alle malattie allergiche (atopia)
  • vestiti stretti e taglienti
  • disinfezione insufficiente dopo la rasatura o depilazione
  • mancanza di igiene personale
  • indebolimento del sistema immunitario, sia a causa di una malattia sottostante (ad mellito scarsamente controllato diabete, infezioni croniche, leucemia, HIV / AIDS), o mediante l'ingestione di farmaci che sopprimono il sistema immunitario (immunosoppressori come il cortisone)

Bolle: esami e diagnosi

Per lo più ci vuole un po 'di pazienza con l'ebollizione. Non appena il pus è fuoriuscito, l'infiammazione di solito si interrompe da sola. Ma se l'ebollizione è molto dolorosa o ti si siede sulla faccia, dovresti migliorare la tua medico di famiglia attenzione. A seconda della posizione, il rischio è aumentato nei foruncoli facciali che i batteri entrare nel cervello e Komplkationen (come ad esempio un ascesso) causa.

È inoltre consigliabile la visita di un medico se si verificano più bolle contemporaneamente o se i nodi del pus sono ricorrenti.

intervista

Il dottore ti chiede prima in dettaglio sulla tua storia clinica (anamnesi). Può farti le seguenti domande:

  • Da quando la tua pelle è infiammata?
  • Quanto è forte il dolore?
  • Sono interessate altre aree cutanee?
  • Hai avuto una tale infiammazione prima?
  • Hai la febbre?
  • Soffri di qualche malattia (diabete, dermatite atopica, infezioni croniche, ecc.)?

Esame fisico

Questo è seguito da un esame fisico. Il medico esamina in particolare il sito della pelle interessata. Cerca specificamente pus e croste. Quindi guarda il resto della pelle per rilevare un'ulteriore possibile infiammazione. Scansiona anche i linfonodi per rilevare eventuali gonfiori.

Le informazioni dal colloquio anamnestico e l'esame obiettivo sono di solito sufficienti per far bollire la diagnosi.

Ulteriori indagini

Soprattutto nei casi più gravi, così come nelle bolle frequenti o ricorrenti, possono essere utili ulteriori indagini. Il paziente potrebbe essere affetto da una malattia sottostante precedentemente sconosciuta come diabete, infezioni croniche, leucemia o HIV. Quindi, ad esempio, il sospetto di un diabete con a Determinazione della glicemia chiarire.

A volte ha senso averne uno Macchia dell'infiammazione fare. In laboratorio, i patogeni che sono in ebollizione possono essere identificati. Il medico può quindi selezionare antibiotici che sono specificamente efficaci contro questo germe.

Bolle: decorso e prognosi

Di norma, un punto d'ebollizione guarisce senza complicazioni. Ma di solito rimane una piccola cicatrice retratta.

In rari casi, l'infiammazione può diffondersi, specialmente in un sistema immunitario gravemente indebolito. Di conseguenza, può essere circa uno linfonodo infiammazione (Linfoadenite) o Lymphbahnenentzündung (Linfangite) sorgono.

Soprattutto, un labbro o il nasofungo possono innescare una pericolosa sepsi (avvelenamento del sangue). Inoltre, puoi bollire Infiammazione dell'orbita dell'occhio (orbitaphlegmone), meningite (meningite) o occlusione vascolare nel cervello attraverso un coagulo di sangue (trombosi del seno cavernoso) in faccia.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: