Botox

Botox è una tossina batterica che viene usato per filtrare rughe e malattie neurologiche. Leggi di più!

Botox

Botox (Tossina botulinica) è considerato il più potente neurotossina che è noto. E 'utilizzato sia nel trattamento delle malattie neurologiche e in medicina estetica (per lisciare le rughe). Leggi tutte le cose importanti su come funziona il trattamento di Botox quando viene utilizzato e quali rischi sono coinvolti.

Descrizione del prodotto

Botox

  • Che cosa è Botox?

  • Quando usare Botox?

  • Ciò che è fatto a un trattamento di Botox?

  • Quali sono i rischi di Botox?

  • Ciò che deve essere considerato in un trattamento di Botox?

Che cosa è Botox?

Botox è il termine popolare per la tossina botulinica. Questa neurotossina è secreta dal batterio Clostridium difficile, e provoca il cosiddetto botulismo. Questo avvelenamento di solito causata da mangiare cibi mal conservati (come ad esempio in scatola), in cui il veleno di batteri ha accumulato. Si innesca la paralisi, compresi i muscoli cardiaci e respiratori, che possono portare alla morte. In precedenza, molte morti è andato sul conto di botulismo. Al giorno d'oggi, è possibile fornire ai pazienti con antidoti (antisieri) affare.

Ciò che rende Botox nel corpo?

Per eccitare un muscolo, il nervo associata distribuisce l'acetilcolina trasmettitore. Questo fa sì che il muscolo a contrarsi (contrazione).

L'effetto di Botox si basa su l'inibizione irreversibile il rilascio di acetilcolina. I muscoli non possono successivamente contratto, e il risultato è la paralisi.

Quando usare Botox?

In Germania, la tossina botulinica A è utilizzato - uno dei sette sierotipi di tossina botulinica, e quelli con l'effetto più forte e più lunga. La tossina viene utilizzato per un in medicina estetica per appianare le rughe.

In secondo luogo, la tossina botulinica trova la sua applicazione medica in primo luogo in neurologia: aree di applicazione comuni comprendono disturbi del movimento (distonia), dove involontarie e movimenti muscolari anomali si verificano come torcicollo (torcicollo). Anche in spasmo palpebrale (blefarospasmo), il trattamento di Botox è dimostrata vincente.

Inoltre, Botox è efficace contro la sudorazione: Impedisce maggiore sudorazione (iperidrosi). Inoltre, Botox viene usato per emicranie, ma deve essere iniettato solo nei casi cronici qui.

Altre applicazioni includono varie forme di tremore (tremori), convulsioni (spasmi), occhi incrociati (strabismo), ragadi anali e numerosi altri.

Sintomi importanti

  • paralisi facciale
  • distonia
  • crampi alle gambe
  • torcicollo
  • athetosis
  • Dolore cronico
  • blefarospasmo
  • fotofobia
  • allucinazioni
  • mal di denti

Ciò che è fatto a un trattamento di Botox?

Un trattamento Botox consiste di iniezione del gas nervino, dopo la disinfezione della zona di pelle pertinenti. Per nessuna anestesia è richiesto e il paziente non appare sobrio per impegnarsi in generale anche. Prima che il medico iniettato il veleno, chiede per la storia medica e chiarisce il paziente circa le possibili complicazioni e rischi del trattamento.

Botox per disturbi del movimento

Nel trattamento dei disturbi del movimento, convulsioni o tremori, il medico, la tossina botulinica iniettata nel muscolo per essere paralizzato. A seconda della portata della malattia a volte diversi muscoli hanno bisogno di essere trattati. Qui, il medico deve fare in modo che una certa dose totale non venga superata.

Botox per le rughe

Con l'aiuto di Botox contrazione dei muscoli è impedito, che è inteso come le rughe del viso liscia. In particolare per lisciare le rughe nella zona della fronte, molte persone optano per Botox. Non lasciate che ingrandire le labbra con la tossina batterica, ma - questo è un errore comune. Il veleno è (mai nelle labbra stessi), ecco le rughe fastidiose sono ridotte solo a volte intorno alla bocca iniettato.

Botox per la sudorazione

Il trattamento con tossina botulinica A è uno dei trattamenti più efficaci per la sudorazione eccessiva. Dal veleno inibisce il rilascio di acetilcolina dalle cellule nervose, le ghiandole sudoripare non sono stimolati all'attività - i paziente suda meno. Lo stesso principio può aiutare la salivazione. L'effetto del veleno diminuisce dopo circa sei mesi, quando i nuovi nervi crescono nelle ghiandole.

Botox per emicrania

Per il trattamento dell'emicrania cronica, il medico, la tossina botulinica iniettata in corrispondenza di almeno 31 posti nei muscoli della testa, del collo e delle spalle. Con il rilassamento muscolare e altri processi infiammatori, i sintomi possono essere alleviati e prevenire ulteriori attacchi di emicrania.

Quanto dura l'effetto di Botox?

Una previsione accurata di quanto tempo l'effetto Botox, generalmente non può essere effettuato perché il veleno viene rimosso a velocità diverse. Inoltre, il corpo, tuttavia, che lo rende più veloce è estratto in casi rari anticorpi.

Indagini importanti

  • case history
  • esami U

Quali sono i rischi di Botox?

Gli effetti collaterali sono rari nel trattamento con Botox. L'iniezione può causare arrossamenti, gonfiore e lividi nei siti di puntura. Inoltre, l'iniezione causa spesso un leggero bruciore.

Una dose troppo elevata di tossina botulinica può causare disfagia, secchezza delle fauci, mal di testa, nausea o anche gravi espressioni facciali. Se il veleno entra nel flusso sanguigno, deve essere somministrato immediatamente un antisiero. Fino a quando non ha effetto, il paziente deve essere ventilato perché la tossina paralizza i muscoli respiratori.

La terapia aiuta con queste malattie

  • ragade anale
  • emicrania
  • strabismo

Ciò che deve essere considerato in un trattamento di Botox?

La terapia con la siringa Botox può essere eseguita facilmente nella maggior parte dei casi. Tuttavia, la procedura non deve essere utilizzata in malattie neuromuscolari come miastenia grave, sindrome di Lambert-Eaton o sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Inoltre, ci sono altre controindicazioni al Botox: gravidanza, allattamento e allergia alla tossina batterica o ad uno qualsiasi degli altri componenti della soluzione iniettabile.

Partecipa dopo il trattamento Botox Malessere o una sensazione di debolezza, un medico dovrebbe essere consultato immediatamente.

Botox


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: