L'allattamento al seno come metodo di contraccezione?

Durante l'allattamento al seno, il cervello materno rilascia l'ormone prolattina. Inibisce la maturazione delle uova e l'ovulazione. Questo riduce il rischio di una nuova gravidanza - ma non è una regola del genere.

L'allattamento al seno come metodo di contraccezione?

In che modo l'allattamento al seno influisce sulla fertilità?

Durante l'allattamento al seno, il cervello materno rilascia prolattina. Questo ormone inibisce la produzione di quei messaggeri che maturano gli ovociti (FSH) e indurre l'ovulazione (LH). L'allattamento al seno donna al suo bambino senza alimentazione aggiuntiva, e lei non aveva le mestruazioni dopo la nascita ancora, quindi è improbabile che essi rimanere incinta in questo momento - ma completamente escluso non è una nuova gravidanza.

Un prerequisito per un'affidabilità contraccettiva relativa, almeno sei volte al giorno e soddisfano giornaliero totale superiore a 80 minuti. Non appena ti alimenti e ti fermi un attimo, che dura più di quattro ore, il ciclo di solito non si stabilizza. Ciò significa che le mestruazioni ricominciano e puoi rimanere di nuovo incinta.

Quanto è sicura questa contraccezione?

L'allattamento al seno non può essere considerato un metodo affidabile di contraccezione. Non offre alcuna protezione contro la gravidanza. Le mestruazioni e l'ovulazione possono verificarsi in qualsiasi momento.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: