Metatarso rotto

Una frattura metatarsica colpisce una o pi√Ļ delle cinque ossa metatarsali. Scopri come viene creato e trattato qui!

Metatarso rotto

All'una metatarso rotto le ossa metatarsali (metatarsalia delle ossa) sono rotte. La causa √® di solito una violenza diretta. A volte √® anche una pausa di fatica. I sintomi tipici di un metatarso sono il gonfiore della zona interessata e il dolore da stress. Di solito √® sufficiente un trattamento conservativo con un cerotto. Nel caso di una frattura metatarsale gravemente spostata, tuttavia, viene riparata chirurgicamente. Scopri di pi√Ļ sulla rottura del metatarso qui!

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. S92

Descrizione del prodotto

metatarso rotto

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Rottura metatarsale: descrizione

La frattura del metatarso rappresenta circa un terzo di tutte le fratture del piede, con la maggior parte degli atleti colpiti. Molto spesso, il quinto metatarso è rotto.

I metatarso sono numerati sistematicamente dall'interno all'esterno (metatarso I a V), con il primo metatarso unito all'alluce. Le cinque ossa metatarsali, insieme alle ossa tarsali, formano l'arco del piede. In particolare, i metatarsi esterni (I. e V. Metatarsalstrahl) sono importanti per la stabilità.

Il primo metatarso √® pi√Ļ corto, pi√Ļ ampio e pi√Ļ mobile dei suoi vicini. Indossa circa la met√† del suo peso corporeo in condizioni normali. Se il primo metatarso si rompe, la forza √® solitamente cos√¨ grande che anche i tessuti molli circostanti vengono danneggiati.

I metatarsi medi (Metatarsalia II - IV) sono responsabili in particolare della trasmissione della forza durante il corso. Al quinto osso metatarsale si stabilisce il lungo muscolo fibulare (M. fibularis longus) su. Questo serve a spostare l'osso metatarsale nella direzione della sola superficie del piede. Il quinto metatarso è rotto relativamente frequentemente. I medici chiamano questa frattura frattura metatarsale di Jones, dal nome del chirurgo Sir Robert Jones (1857-1933).

L'articolazione di Lisfranc costituisce il confine tra tarso e metatarso. Fa parte dell'arco longitudinale e trasversale del piede e quindi è esposto a notevoli carichi dinamici e statici.

Fallimento metatarsale: sintomi

I sintomi tipici del metatarso sono il dolore del midfoot. La posizione esatta del dolore dipende dal tipo di frattura. In una frattura di Jones, ad esempio, nella zona del bordo laterale del piede compaiono dolori pi√Ļ centrali.

A causa del dolore, difficilmente il piede rotto pu√≤ essere stressato. √ą anche gonfio nella regione del mesopiede. Spesso un ematoma (livido) si verifica nel metatarso, raggiungendo spesso le dita dei piedi. C'√® anche un dolore alle ossa metatarsali colpite. A volte l'arco longitudinale √® appiattito, e quando si srotola spesso si verifica un cattivo carico. Se la caviglia √® rotta, possono verificarsi sintomi simili.

Per tali sintomi, è consigliabile consultare immediatamente un medico: una frattura metatarsale viene spesso rilevata troppo tardi e diagnosticata solo mesi dopo la lesione. Tuttavia, la diagnosi precoce e il trattamento sono importanti in modo che il piede possa guarire senza dolore e non si sviluppi artrite post-traumatica.

Rottura metatarsale: cause e fattori di rischio

La causa è di solito un impatto diretto della violenza sul piede. Un trauma diretto, per esempio, è il risultato di un oggetto pesante che cade sul piede. Anche un livido può essere responsabile di una frattura del metatarso - per esempio, quando una macchina guida sopra il suo piede.

Spesso una frattura del metatarso colpisce diverse ossa metatarsali. In una semplice frattura metatarsica di solito si rompe la base del quinto metatarso. I frammenti si muovono frequentemente, poiché il tendine del lungo muscolo fibulare tira verso l'alto il pezzo di osso superiore. Una frattura metatarsale isolata del primo osso metatarso è rara in quanto è particolarmente stabile.

Ci sono diversi tipi di fratture in una frattura del metatarso:

Rottura metatarsale: frattura da stress

Le fratture da stress (fratture da fatica) si verificano quando il piede è ferito o sottoposto a sollecitazioni eccessive. Soprattutto le persone con attività fisica intensa come aerobica, balletto, danza o corsa sono interessate. La frattura da stress di solito colpisce le ossa del metatarso dal secondo al quinto. Si parla anche di frattura di marcia e succede soprattutto ai corridori che aumentano rapidamente il loro carico di allenamento. Il piede viene caricato ripetutamente all'esterno.

Rottura metatarsale: testa

Le teste delle ossa metatarsali sono adiacenti alle dita dei piedi. Se il piede medio è rotto in quest'area, di solito è responsabile una forza diretta. Se il piede si blocca da qualche parte o colpisce un oggetto, anche l'articolazione del piede può dislocarsi.

Frattura metatarsale: subcapital

Le fratture del collo o subcapital sono spesso posticipate. La causa è solitamente un meccanismo di taglio laterale o una forza diretta obliqua.

Metatarso: albero

Se l'asta di un osso metatarsale si rompe, è spesso una frattura obliqua. Il meccanismo degli incidenti può essere una forza diretta o indiretta o lesioni da schiacciamento.

Rottura metatarsica: base

La frattura di base si presenta solitamente come conseguenza della forza diretta. Fa spesso parte di una frattura di lussazione di Lisfranc.

Rottura metatarsale V: frattura da avulsione

Il quinto metatarso pu√≤ causare una cosiddetta frattura da avulsione. Di solito √® il risultato di un Umknicktraumas (trauma di inversione), in quanto tira il tendine del lungo muscolo fibulare al quinto metatarso e innesca quindi una rottura alla base. La frattura da avulsione si verifica spesso nei pazienti pi√Ļ giovani (a causa di un infortunio sportivo) e nei pazienti pi√Ļ anziani (per cadute).

Rottura metatarsale V: frattura di Jones

Per distinguere dalla frattura da avulsione è la frattura di Jones. Significa una rottura improvvisa alla transizione tra la metafisi e la diafisi del quinto metatarso. Ciò può accadere, ad esempio, quando il piede viene avvitato alla punta della punta e piegato.

infortunio di Lisfranc

La frattura della lussazione di Lisfranc √® spesso una lesione chiusa (nessuna parte ossea √® visibile dall'esterno) nelle vittime di un incidente automobilistico. √ą causato da un'azione diretta di violenza in cui il secondo osso metatarsale si sposta all'indietro e lacera i legamenti. Ogni quinto paziente subisce lesioni multiple.

Fallimento del metatarso: esami e diagnosi

Le vittime di incidenti di solito portano diverse lesioni, motivo per cui spesso trascurano una frattura del metatarso. L'infortunio al piede è a volte scoperto solo anni dopo l'incidente. Ecco perché dovresti visitare un medico per l'ortopedia e la chirurgia traumatica al minimo sospetto di una frattura metatarsale.

Per diagnosticare una frattura del metatarso, il medico chiederà l'esatta posizione dell'infortunio e la sua storia clinica e poi condurrà un esame clinico. Alcune domande dal dottore potrebbero essere:

  • Che cosa succede esattamente l'incidente?
  • Hai dolore?
  • Il dolore si verifica durante l'esercizio?
  • Hai mai avuto lamentele come dolore o mobilit√† ridotta?

Subito dopo l'incidente, una frattura metatarsale può essere determinata dalla significativa malposizione. Tuttavia, in un secondo momento, il gonfiore spesso massiccio può complicare la diagnosi. In particolare, i tessuti molli che circondano il piede e i danni ai nervi e ai tendini devono essere accuratamente registrati.

Rottura metatarsale: procedure di imaging

Per una diagnosi affidabile, vengono utilizzate tecniche di imaging. In ogni caso, questo include un esame a raggi, in cui le immagini sono prese in tre livelli: dal dorso alla pianta del piede (dorsoplantare), le viste rigorosamente laterali e oblique con Fußaußenrand sollevato. Se le radiografie non sono sufficientemente significative, il medico ordinerà anche la risonanza magnetica (MRI) e / o la tomografia computerizzata (CT).

Nel caso di una frattura da fatica, la diagnosi √® spesso inizialmente difficile perch√© non √® visibile alcuna frattura. Solo pi√Ļ tardi, quando l'osso reagisce alla frattura e forma un callo (costituito da tessuto osseo appena formato), la frattura pu√≤ essere localizzata. Con l'aiuto di un'immagine RM aggiuntiva del piede, una diagnosi precedente √® meglio possibile.

Inoltre, viene eseguita una risonanza magnetica, scintigrafia (esame di medicina nucleare) o angiografia (radiografia vascolare) se la frattura del metatarso è dovuta a malattia. Questo è il caso, ad esempio, di una frattura da fatica, osteoartropatia diabetica neuropatica (DNOAP) o tumori ossei.

Pausa metatarsale: trattamento

Se il metatarso è rotto, non è necessario sottoporsi ad intervento chirurgico. Solo se la frattura è molto ritardata, si consiglia la chirurgia. L'obiettivo del trattamento è che il piede sia indolore e completamente resiliente.

Trattamento metatarsico conservativo

Per una frattura del piede non spostata o leggermente spostata, che non √® accorciata, pu√≤ essere trattata in modo conservativo. Ci√≤ richiede che la persona colpita non si muova e non rilassi il piede per molto tempo, altrimenti il ‚Äč‚Äčrischio di una nuova frattura o di un'osteoartrite √® alto. A tal fine, il piede viene prima stabilizzato dall'esterno con suole rigide, fusione morbida (una benda di supporto) e gruppi nastro. L'intonaco deve essere indossato per circa sei settimane. A seconda del tipo di frattura, il piede pu√≤ essere caricato dopo circa quattro settimane. Il piede viene quindi controllato regolarmente con l'aiuto dell'esame a raggi X.

Una frattura metatarsale V (frattura da avulsione) non richiede un intervento chirurgico. √ą sufficiente che la persona interessata porti una cosiddetta scarpa stabile o una suola ferma per proteggere il piede.

Se la frattura viene spostata solo in minima parte in una frattura di Jones, il piede può essere prima immobilizzato in una scarpa di gesso per sei settimane. Il paziente può caricare completamente il piede, poiché la scarpa di gesso è molto stabile e l'articolazione della caviglia superiore rimane libera di muoversi.Quindi il piede può essere dotato di bende di fissaggio fino a quando non ha riacquistato la sua funzionalità.

La maggior parte delle fratture da stress può essere trattata in modo conservativo. Il piede dovrebbe essere riposato in una scarpa di gesso per circa sei settimane.

Trattamento metatarsico operatorio

Se il piede è rotto e i frammenti di frattura sono spostati, è necessario un intervento chirurgico per riorientare e stabilizzare i frammenti ossei. Il paziente viene operato in posizione supina o laterale e la frattura viene avvitata o appiattita. Per questo di solito sono necessari solo due giorni di ospedalizzazione. Regolari controlli a raggi X determinano quando il piede può essere nuovamente aumentato.

La frattura del metatarso √® una frattura Jones spostato da pi√Ļ di cinque millimetri, √® fornito con una vite di ritardo o una cintura di tensione. Questa operazione √® consigliata soprattutto per gli atleti. Dopo l'operazione, una suola ferma dovrebbe essere indossata nella scarpa.

All'una Frattura dei metatarsi rimanenti l'osso è chiuso di nuovo allineato e fissato sotto la pelle con i cosiddetti fili spillo (fili di Kirschner). Se i frammenti ossei non possono essere allineati, devono essere aperti. Poiché il primo metatarso stabilizza il piede, deve essere riparato molto presto e bene.

infortunio di Lisfranc

In caso di frattura del Lisfranc, la frattura deve essere riorientata apertamente. La rottura di solito si trova alla base del secondo metatarso, che viene riparato per primo. Per mantenerlo in questo modo, due fili a spillo sono inseriti da un lato. Le basi dei metatarsi sono dotate di viti sulla fila dell'osso tarsus.

Se c'è un grave danno ai tessuti molli, viene trattato con un cosiddetto "fissatore esterno". Le viti di Schanz sono inserite nel primo e nel quarto metatarso e nell'asse tibiale.

Rottura metatarsica: decorso della malattia e prognosi

Il processo di guarigione può essere molto diverso in una frattura del metatarso. La durata e il corso dipendono dal tipo di rottura. Un ruolo importante gioca anche se le parti morbide sono state danneggiate. La prognosi di una frattura metatarsale isolata dell'albero del primo e del quinto metatarso è buona, purché i frammenti siano stati anatomicamente correttamente allineati. Se le complicanze persistono, in genere occorrono circa otto settimane affinché l'osso si cicatrizzi completamente.

Rottura metatarsale: complicanze

In una frattura di detriti o quando si rompono pi√Ļ ossa metatarsali che non possono essere allineate correttamente, si pu√≤ formare uno sprawl post-traumatico e un piede piatto.

Se la cartilagine è stata danneggiata nella frattura metatarsale, l'artrite può svilupparsi nonostante un buon trattamento. Se c'è una frattura di Jones, occasionalmente si può verificare pseudartrosi, cioè i frammenti ossei non ricrescono completamente insieme. Nelle fratture esposte può insorgere una complicazione osteite (infiammazione ossea). Va bene? metatarso rotto associato a lesioni da schiacciamento, c'è anche il rischio di una sindrome compartimentale.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: