Albero pigro (frangula alnus)

Lassativo in caso di stitichezza: usare sempre il lassativo solo per un breve periodo.

Albero pigro (frangula alnus)

Corteccia di olivello spinoso (corteccia di Frangula)

La corteccia di olivello è un lassativo a base di erbe. Funziona molto come le foglie di aloe e di senna. Un viaggio, uno stress mentale o un cambiamento nelle abitudini alimentari: ci sono molte occasioni per costipazione occasionale e inoffensiva. In questi casi, un lassativo a base di erbe è una scelta perfettamente ragionevole. Ma ciò vale solo se rimane per un utilizzo a brevissimo termine.

Corteccia di corteccia spinosa (corteccia di Frangulae) presto in arrivo

  • ha un effetto lassativo
  • Attenzione: la pianta fresca è velenosa, corteccia di olivello spinoso non
  • Non usare in caso di ostruzione intestinale o malattie intestinali
  • a volte gravi effetti collaterali sotto forma di crampi addominali
  • Utilizzare sempre lassativi solo per un breve periodo (idealmente una volta)
  • Interazioni con una varietà di farmaci
  • Indicazioni: costipazione.

Con lassativi nella stitichezza cronica

L'uso regolare di lassativi è il percorso più breve nel circolo vizioso della costipazione cronica. Ogni lassativo, incluso il lassativo a base di erbe apparentemente delicato e innocuo, interferisce nel normale processo digestivo. Cambiano i processi naturali di evacuazione con l'uso ripetuto. Questi cambiamenti portano a ulteriori blocchi. E quelli che sono di nuovo colpiti dai lassativi. Interrompere questo ciclo di solito è possibile solo con l'aiuto di un medico specializzato. E il successo della terapia costipatoria - nonostante tutti i progressi - è ancora incerto.

Principi attivi e modalità di azione della corteccia di olivello spinoso

La corteccia spinosa contiene i cosiddetti antranoidi. Queste sono nel caso di questa pianta medicinale, dal nome dei suoi principi attivi glucofurulina A e B, della frangulina A e B e della frangulaemodina.

Queste sostanze entrano nell'intestino con il cibo. Lì vengono convertiti e attivati ​​dai batteri. I principi attivi sigillano la mucosa del colon dall'interno. Quindi, non più liquido può uscire dall'intestino nel corpo. Allo stesso tempo, gli antranoidi attivi promuovono lo scambio di acqua dal corpo nell'intestino. Il risultato: il contenuto intestinale è più morbido e più facile da trasportare. Inoltre si gonfia e quindi promuove riflessivamente il naturale movimento intestinale (purché sia ​​ancora sufficientemente disponibile).

Pianta medicinale per usare l'albero in decomposizione

Come tutti i lassativi, si dovrebbe usare solo corteccia di olivello spinoso o spinoso per un breve periodo di tempo e raramente. Inoltre, i lassativi sono fondamentalmente adatti solo a persone con stomaco e intestino in buona salute.

L'ostruzione associata a stitichezza (ileo) è un'emergenza potenzialmente letale che richiede cure mediche. Se sospetti un'ostruzione intestinale, non dovresti usare lassativi come l'albero in decomposizione. L'uso è anche pericoloso per la salute nelle malattie infiammatorie e / o croniche intestinali come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn. Anche con sospetta appendicite corteccia di corniolo non può essere presa.

Durante la gravidanza e l'allattamento, l'uso di lassativi non è raccomandato. Questo vale anche per i bambini.

effetti collaterali

Soprattutto con una stitichezza a lunga durata, l'effetto dei lassativi a volte con forte dolore addominale spasmodico e flatulenza evidente. Questo vale anche per l'olivello.

Inoltre, l'ingestione della pianta medicinale può portare a sangue nelle urine e colorare così l'urina rossastra. Qualsiasi colore rossastro dell'urina dovrebbe essere chiarito da un medico. L'urina schiumosa può indicare l'escrezione di proteine ​​nelle urine e richiede anche un esame medico.

Attenzione: carenza di minerali dovuta a lassativi

L'uso di lassativi come foglie di olivello o senna per diversi giorni non solo danneggia la defecazione naturale, ma anche il metabolismo. Il motivo: il trasporto di minerali disturbati attraverso la mucosa intestinale priva il corpo di minerali. Ad esempio, il corpo ha bisogno di una funzione renale sana o di una funzione cardiaca naturale. L'uso di lassativi favorisce, ad esempio, una carenza di potassio, che può portare ad aritmie cardiache potenzialmente letali.

interazioni

La corteccia di olivello deve essere utilizzata, come tutte le medicine che agiscono sull'intestino, a distanza dagli altri medicinali. A causa della carenza di potassio, l'effetto dei glicosidi cardiaci utilizzati contro l'insufficienza cardiaca può essere aumentato. Anche a causa di carenza di potassio, i farmaci di regolazione del ritmo cardiaco sono interessati. Diventa pericoloso per l'applicazione simultanea dei diuretici (specifico agente disidratante), ormoni surrenali steroidei (ad esempio cortisone e mineralcorticoidi) e radice di liquirizia. Questi possono inoltre aumentare la carenza di potassio e le interazioni correlate.

Prepara tu stesso la corteccia di olivello

Sempre più persone stanno raccogliendo piante medicinali. Questo è anche possibile con la corteccia di olivello spinoso. L'olivello cresce principalmente nelle zone umide, ad esempio nelle foreste rivierasche. Ma attenzione: c'è il rischio di avvelenamento. La corteccia fresca è velenosa.I sintomi di avvelenamento comprendono vomito grave e diarrea sanguinolenta. In ogni caso, consultare immediatamente un medico in caso di avvelenamento. Le sostanze velenose della corteccia di olivello si decompongono solo dopo circa 1 anno di stoccaggio a secco.

Ricetta per il tè di scorza di olivello

Versare 1 cucchiaino di corteccia di olivello ben conservata ed essiccata in 250 ml di acqua fredda. Lasciare riposare per 12 ore, mescolando di tanto in tanto e versare alla fine. Scalda leggermente il tè prima di mangiare e bevi tiepido a piccoli sorsi.

Anche una tazza di tè di corteccia di olivello può essere sufficiente per eliminare la stitichezza. Tuttavia, questo effetto si verifica al più presto poche ore dopo aver bevuto. Pertanto, si raccomanda di bere il tè prima di andare a letto. Dopo 8-12 ore è prevista l'evacuazione.

È inoltre possibile combinare il tè di scorza di spinosa con altre piante medicinali come il cumino, il centauro o la camomilla.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: