Candesartan

Candesartan è un farmaco antiipertensivo di uso comune e può essere somministrato anche in caso di insufficienza cardiaca. Maggiori informazioni su candesartan!

Candesartan

Il principio attivo candesartan è un farmaco comunemente usato per l'ipertensione e può anche essere somministrato nell'insufficienza cardiaca. Appartiene al gruppo di droga dei sartani. Come ingredienti attivi relativamente nuovi, i sartani sono generalmente classificati come aventi pochissimi effetti collaterali. Candesartan viene assunto una volta al giorno sotto forma di compresse. Qui leggi tutto ciò che è importante sugli effetti di candesartan, effetti collaterali e applicazione.

Ecco come funziona candesartan

L'ingrediente attivo Candesartan interviene come tutti sartanes nel cosiddetto sistema renina-angiotensina del corpo umano che regola liquidi ed elettroliti equilibrio e quindi la pressione sanguigna. Per la modalità di azione della Sartane è sufficiente guardare una piccola sezione di questo sistema ormonale.

Sartanes (compresi AIIRA noti) bloccare il sito di aggancio (recettore) di angiotensina II, in modo che non può esercitare il suo effetto. Normalmente, l'ormone responsabile della vasocostrizione, diminuzione del flusso sanguigno renale e un maggiore recupero di ioni di sodio e acqua nel rene assicura - nella somma, questo provoca un aumento della pressione sanguigna.

Il nome "Angiotensin II" suggerisce che ci sia anche un'angiotensina I. Questo ormone è costituito da angiotensinogeno - un passaggio che può anche essere bloccato dai farmaci per abbassare la pressione sanguigna. I preparati utilizzati per questo scopo sono chiamati inibitori ACE.

Il vantaggio chiave di Sartane (come candesartan) è che interferiscono con il circuito di controllo ormonale più tardi degli ACE-inibitori e quindi causano meno effetti collaterali. Poiché i circuiti di controllo degli ormoni sono generalmente piuttosto complessi e interconnessi - il farmaco precedente è intervenuto, più può influenzare altri circuiti di controllo. Questo spiega il profilo di effetti collaterali molto migliore della Sartane rispetto agli ACE-inibitori.

candesartan cilexetil

In pratica, candesartan è sostituito da candesartan cilexetil. Questo è molto meglio assorbito nell'intestino e poi rapidamente e completamente nel corpo (già nella parete intestinale) convertito al farmaco candesartan reale. Dopo aver preso una compressa, il livello più alto di droga nel sangue viene raggiunto dopo circa tre o quattro ore.

Nel corpo il candesartan è difficilmente metabolizzato. Circa nove ore dopo l'ingestione, il principio attivo è rimasto invariato nelle urine (circa un terzo) ed è escreto nella bile (circa due terzi) della bile.

Quando viene utilizzato Candesartan?

Candesartan viene utilizzato principalmente per il trattamento di alta pressione sanguigna (ipertensione), nonché di insufficienza cardiaca (insufficienza cardiaca), quando gli ACE-inibitori non sono tollerati o come singolo farmaco non sono sufficientemente efficaci.

L'uso di candesartan è a lungo termine per raggiungere una riduzione sicura e stabile della pressione sanguigna.

Guarda il video per vedere quali farmaci aiutano l'ipertensione e come funzionano nel corpo.

Quindi viene usato candesartan

Il principio attivo candesartan è assunto sotto forma di compresse. La terapia è di solito iniziata con una dose bassa (quattro o otto milligrammi), quindi per aumentare la dose per alcune settimane seguendo le istruzioni del medico, fino a quando la pressione del sangue non è adeguatamente regolata. Le compresse vengono assunte una volta al giorno e vengono offerte in dosaggi diversi, con una dose giornaliera massima di 32 milligrammi.

La combinazione di candesartan e altri farmaci anti-ipertensiva (come l'agente disidratante idroclorotiazide - HCT), un miglioramento reciproco di azione danno (effetto sinergico), che è attualmente desiderato della pressione sanguigna severamente elevata. Sul mercato tedesco sono disponibili anche combinazioni di combinazioni corrispondenti.

Quali sono gli effetti collaterali di candesartan?

Gli studi hanno dimostrato che i pazienti che assumono candesartan hanno meno effetti collaterali rispetto a quelli che hanno ricevuto un placebo. Spesso (in uno su dieci a cento pazienti) si è trattato di effetti collaterali come infezioni del tratto respiratorio, vertigini, cefalea, bassa pressione sanguigna, la funzione renale e livelli ematici di potassio.

Nel 2010, c'era il timore che il candesartan causasse il cancro. La ragione di questo è stato uno studio che ha trovato una leggera relazione tra l'assunzione di candesartan e un aumento del tasso di cancro. Nel frattempo, questa correlazione è stata esaminata e confutata più volte in studi più ampi e in meta-analisi (valutazione congiunta di diversi studi).

La "prima dose di ipotensione" che si verifica con altri farmaci per la pressione del sangue - un forte calo della pressione arteriosa dopo l'assunzione del farmaco per la prima volta - non si verifica con candesartan. Lo stesso vale per l'effetto "rimbalzo". Con questo si comprende un rinforzo dei reclami originali (in questo caso ipertensione) dopo l'interruzione del farmaco.

Che cosa dovrebbe essere considerato quando si assume candesartan?

Poiché i livelli di potassio possono aumentare nel sangue durante il trattamento con candesartan, dovrebbe essere erogato più l'assunzione di potassio.

Con l'uso simultaneo del litio stabilizzatore dell'umore (nelle psicosi) il suo livello ematico deve essere monitorato.

Durante il trattamento con Candesartan dovrebbero per il dolore lieve (come mal di testa o mal di denti) sono prese tutte le droghe non-steroidei anti-infiammatori (FANS) come l'aspirina o ibuprofene. Altrimenti, la funzione renale può peggiorare e quindi ridurre l'effetto antipertensivo del farmaco. Il paracetamolo è un analgesico alternativo.

Candesartan non deve essere assunto durante la gravidanza e l'allattamento a causa dei dati limitati disponibili su questo si pensa di avere un effetto teratogeno.

Non c'è esperienza sull'uso di candesartan nei bambini di età inferiore ai 18 anni, motivo per cui altri principi attivi dovrebbero essere evitati.

Candesartan può essere usato nelle malattie del fegato; La malattia renale richiede un monitoraggio regolare della funzionalità renale.

Come ottenere farmaci con candesartan

Il principio attivo candesartan è prescrittivo in qualsiasi dosaggio e può quindi essere ottenuto solo dalla farmacia e dopo la presentazione di una prescrizione.

Da quando è conosciuto Candesartan?

Nel 1982, gli scienziati hanno scoperto alcuni inibitori del effetto pressorio dell'angiotensina II società farmaceutica Takeda. Negli anni successivi la struttura per mezzo di simulazioni al computer, prove di laboratorio e studi su animali è stato continuamente migliorato. Di conseguenza, nel 1986, il losartan di droga, il primo membro del nuovo gruppo di ingredienti attivi sartanes. È arrivato nel 1995 negli Stati Uniti e anche in Germania sul mercato. Più tardi, altri sartan sono stati sviluppati con un tempo di residenza più lungo e un minor metabolismo nel corpo. Uno di loro era candesartan. È stato ammesso in Germania nel 1997.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: