Sindrome del tunnel carpale

Sindrome del tunnel carpale media armnerv è stimolata da pressione o danneggiato. Leggi tutto sui sintomi e quando operare!

Sindrome del tunnel carpale

il Sindrome del tunnel carpale √® la compressione sindrome pi√Ļ comune di un nervo, cio√®, viene bloccato mentre un nervo. Questo porta a mani frequenti e aghi, intorpidimento, dolore e Schmerzenin. Una sindrome del tunnel carpale non trattata pu√≤ causare paralisi permanente e influenzare la funzione di presa delle mani. Leggi tutto necessario per la sindrome del tunnel carpale qui - cause, la diagnosi e la prognosi.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. G56

Descrizione del prodotto

Sindrome del tunnel carpale

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Sindrome del tunnel carpale: Descrizione

sindrome del tunnel carpale è causata da irritazione o danni ai nervi del braccio centrali quando permanentemente alta pressione sul nervo viene esercitata nella zona del polso.

Nel complesso, ciascun braccio è fornita da tre nervi che sono responsabili sia per il movimento (motore), così come il tocco e il senso di percezione (sensori). La media Armnerv (nervo mediano) fornisce sensoriale all'interno della mano e del motore un muscolo del pollice. Si corre dalla spalla sul braccio superiore e inferiore. Sul lato interno del polso di passare attraverso il cosiddetto tunnel carpale. Questo passaggio è delle ossa carpali e si forma una banda (retinacolo dei flessori) stabilizzante. Oltre al nervo e dei tendini della diffrazione contratto di muscoli delle dita attraverso il tunnel carpale.

sindrome del tunnel carpale si verifica in varie forme. A volte solo un leggero fastidio si verificano, ma può anche portare alla paralisi permanente.

Alcune persone sono predestinati per la sindrome del tunnel carpale perché sono nati con una stretta del tunnel carpale. Quindi, se esercitata permanentemente lo stesso movimento con la mano sul lavoro o polso è altamente sollecitato, rapido sviluppo sindrome del tunnel carpale. Un'altra possibile causa è l'infiammazione e gonfiore delle guaine tendinee, che sono anche all'interno del tunnel carpale e quindi premere sul nervo.

Sindrome del tunnel carpale: Frequenza

La sindrome del tunnel carpale può sviluppare in ogni persona e di solito è su entrambi i lati. I medici ritengono che fino al dieci per cento della popolazione mostrano sintomi della sindrome del tunnel carpale; ma non tutti i casi richiedono un trattamento.

Contrarre ogni anno circa tre in 1.000 le persone a sviluppare la sindrome del tunnel carpale. Le donne sono colpite pi√Ļ spesso degli uomini di circa tre volte. Sindrome del tunnel carpale di solito si verifica per la prima volta all'et√† di 40 e 70 anni. Nei bambini, √® molto raro.

Sindrome del tunnel carpale: sintomi

Tutto importante per i segni tipici della sindrome del tunnel carpale può essere letto in post-sindrome del tunnel carpale - sintomi.

Sindrome del tunnel carpale: Cause e fattori di rischio

sindrome del tunnel carpale può essere causato da lesioni, squilibri ormonali, fattori erlbliche o altre malattie. non c'è una causa specifica, i medici parlano di una "sindrome del tunnel carpale idiopatica."

infortuni:

  • Dopo un infortunio vicino al polso, soprattutto dopo un raggio rotto (raggio frattura distale), la sindrome del tunnel carpale pu√≤ svilupparsi.

malattie:

  • Ogni secondo chi soffre di reumatismi sviluppato la sindrome del tunnel carpale. Spesso questo √® anche i primi segni di una malattia reumatoide incipiente.
  • In un ipertiroidismo sotto funzione o diabete e obesit√† spesso porta alla sindrome del tunnel carpale. Responsabile di questo √® un aumentato accumulo dell'acqua nelle articolazioni o un ispessimento dei legamenti.
  • In caso di insufficienza renale cronica (insufficienza renale) √® all'aumentare della durata della dialisi hanno un aumentato rischio di sindrome del tunnel carpale. Di solito si sviluppa sul braccio, che √® affine direttamente alla macchina di dialisi (ramo parallelo).

ormoni:

  • I cambiamenti ormonali possono causare accumulo dell'acqua aumentata nelle articolazioni. La possibile conseguenza √® la sindrome del tunnel carpale. La gravidanza e la menopausa sono quindi comuni trigger.

carico:

  • Coloro che lavorano fisicamente √® da tre a sette volte pi√Ļ probabilit√† di essere colpiti da sindrome del tunnel carpale come una persona che non ha lavoro fisico.
  • Certe professioni sono particolarmente a rischio per la sindrome del tunnel carpale. Questo include tutti i gruppi professionali che macchine con elevato utilizzo di vibrazione (per esempio martello pneumatico), cos√¨ come quelli il cui polso di un carico permanentemente elevato √® sospesa dal movimento come rivestimento o agricoltori.
  • Recenti studi hanno dimostrato che circa il 50 per cento delle donne addette alle pulizie sviluppare la sindrome del tunnel carpale.

eredità:

  • In certe famiglie sindrome del tunnel carpale si verifica molto frequentemente. Colpisce soprattutto i membri della famiglia di sesso femminile.

Lavorare al computer non è un onere eccessivo in termini di aumento del rischio di sindrome del tunnel carpale.

Sindrome del tunnel carpale: esami e diagnosi

La diagnosi di una sindrome del tunnel carpale si compone di tre componenti:

case history

Prima viene raccolta la storia medica (anamnesi). Tra le altre cose, il medico chiede al paziente i suoi sintomi e tutti i fattori di rischio (come il lavoro fisico, le precedenti malattie). Se vi è il sospetto di una sindrome del tunnel carpale, il medico esegue un esame fisico.

Esame fisico

Per fare questo, inizialmente analizza i muscoli dell'arteria e controlla se l'atrofia muscolare (atrofia muscolare) si √® verificata qui. Nel caso di un muscolo del pollice atrofizzato, la persona colpita non pu√≤ pi√Ļ diffondere il pollice o non farlo affatto. Questo pu√≤ essere testato chiedendo al medico di prendere una bottiglia. A seconda della fase di atrofia muscolare, questo √® o appena possibile o per niente (segno positivo della bottiglia).

Il senso della sensazione è testato dal medico con un batuffolo di cotone sulle spazzole. Se il paziente non percepisce questo tocco, la sensibilità della superficie è disturbata.

Il senso del tatto e dell'impugnatura viene testato dal paziente che solleva monete o graffette. Se ciò non riesce, il senso del tatto è disturbato.

Se il medico non è ancora sicuro della diagnosi "sindrome del tunnel carpale", esegue i cosiddetti test di provocazione:

  1. test di Hoffman-Tinel: Questo test tocca la pelle sopra il tunnel carpale. Se questo innesca dolore e disagio nel paziente, i medici parlano di un segno Hoffman Tinel positivo come segno di una sindrome del tunnel carpale.
  2. Phalen manovra: Per questo test, il paziente deve mettere le mani insieme con il dorso delle mani. Questo render√† il tuo polso pi√Ļ piegato. Se il dolore si intensifica, questo √® un segno di Phalen positivo e anche un indicatore di una sindrome del tunnel carpale.

Test della sindrome del tunnel carpale neurologico

Assolutamente sicuro, una sindrome del tunnel carpale può essere diagnosticata solo con un esame neurologico. L'elettronografia (ENG) misura quanto velocemente il nervo del braccio medio (nervo mediano) trasporta gli stimoli ricevuti e li trasmette a un muscolo. Esistono due metodi: Surface ENG e Needle ENG. In una superficie ENG, gli elettrodi sono attaccati alla pelle e la velocità di conduzione del nervo mediano viene confrontata con quella di un altro nervo sano. Questo esame è solitamente indolore.

In alcuni casi, una misurazione esatta con una superficie ENG non è possibile, ad esempio se il nervo è diverso dal normale. Quindi viene utilizzato un ago ENG, in cui piccoli aghi vengono dritti vicino al nervo. La puntura può ferire, ma l'esame è relativamente rapido, e di solito non si lamentano.

Ulteriori indagini

Per escludere altre malattie con sintomi simili (diagnosi differenziale), il medico esamina spesso la regione del gomito e l'area del collo e delle spalle, dove il nervo può anche restringersi.

Con l'esame ecografico (ecografia) determina la distanza dal tunnel carpale.

Un esame a raggi può essere usato per verificare se i cambiamenti di tipo artrosico nel polso sono responsabili della compressione.

La risonanza magnetica (MRI) è collegata all'esame clinico se il medico sospetta che un tumore possa essere la causa dei sintomi.

  • Immagine 1 di 8

    Sindrome del tunnel carpale: sei a rischio?

    Formicolio e intorpidimento, dolore e paralisi - una sindrome del tunnel carpale pu√≤ essere estremamente spiacevole. Leggi qui come si sviluppa la malattia, quali gruppi professionali sono particolarmente colpiti e perch√© le donne soffrono pi√Ļ spesso.

  • Immagine 2 di 8

    Nervo sotto pressione

    La sindrome del tunnel carpale colpisce il nervo centrale della mano, che raggiunge dal collo sopra il braccio alla mano. Il nome omonimo è il cosiddetto tunnel carpale attraverso il quale scorre il nervo al polso. Esattamente questo tunnel può restringersi. Il nervo viene sottoposto a pressione e compaiono i sintomi spiacevoli ad agonizzante. A lungo andare, il nervo può essere irreparabilmente danneggiato.

  • Immagine 3 di 8

    Diabete, reumatismi, gravidanza

    Ci sono molte ragioni per un simile restringimento. Ad esempio, alcune donne avvolgono la sindrome durante la gravidanza - perch√© immagazzinano pi√Ļ acqua nel corpo a causa di cambiamenti ormonali. La ritenzione idrica √® anche la causa della malattia nelle malattie renali, diabete e malattie della tiroide. Tuttavia, i reumatismi sono particolarmente comuni.

  • Immagine 4 di 8

    Perch√© colpisce le donne pi√Ļ spesso

    Le donne sviluppano la sindrome del tunnel carpale tre volte pi√Ļ spesso degli uomini. I suoi polsi sono pi√Ļ stretti e quindi il tunnel carpale √® naturalmente pi√Ļ stretto. Anche il lavoro fisico √® un fattore di rischio. Da tre a sette volte maggiore √® la probabilit√† di ammalarsi. Tuttavia, alcuni gruppi professionali spesso colpiscono la sindrome...

  • Immagine 5 di 8

    Professioni rischiose

    ... questo include persone che usano macchine con forti vibrazioni - per esempio, un martello pneumatico. Inoltre, le persone i cui polsi sono particolarmente stressati a causa della loro professione, come i tappezzieri. Anche le donne che si lavano spesso sviluppano la sindrome: una su due √® malata. Per inciso, lavorare su un computer pu√≤ darti il ‚Äč‚Äčcosiddetto "braccio del mouse", ma non rischi una sindrome del tunnel carpale.

  • Immagine 6 di 8

    La protezione è annunciata!

    Una sindrome del tunnel carpale può essere trattata bene. Nelle prime fasi, è importante proteggere il polso. Una stecca aiuta a mantenere il polso a riposo durante la notte. Il cortisone anti-infiammatorio è anche prescritto in alcuni casi.

  • Immagine 7 di 8

    Guarigione dal bisturi

    Nella fase avanzata di solito è gestito. Il chirurgo taglia il legamento carpale, che si trova sopra la scanalatura ossea sul polso. Rimuove anche il tessuto in eccesso che limita il nervo. Ma ci sono anche alternative all'operazione.

  • Immagine 8 di 8

    Fisioterapia mirata

    Uno studio spagnolo (DOI: 10.2519 / jospt.2017.7090) ha recentemente dimostrato che i sintomi combinati con la fisioterapia e gli esercizi di stretching possono essere buoni come quelli chirurgici. Chiedilo al tuo dottore.

Sindrome del tunnel carpale: trattamento

Puoi leggere tutte le informazioni importanti sulla terapia della sindrome del tunnel carpale nell'articolo Sindrome del tunnel carpale - Terapia.

Sindrome del tunnel carpale: decorso della malattia e prognosi

La progressione della malattia e la prognosi della sindrome del tunnel carpale dipendono da due fattori: il momento in cui viene rilevata e trattata la costrizione e il tipo di trattamento. Se la chirurgia viene eseguita correttamente, la sindrome del tunnel carpale può essere completamente curata. Il dolore di solito scompare il giorno dopo l'operazione, la mobilità e il senso del tatto e della sensibilità devono essere allenati. Pertanto, è essenziale che tu esegua gli esercizi consigliati dal medico regolarmente e chiedi a un neurologo di monitorare il processo di guarigione dopo l'intervento.

Le complicazioni, come si verificano in altre operazioni, sono rare (risanguinamenti, infezioni). Tuttavia, in alcuni casi in cui l'operazione è fallita (ad esempio, poiché la fascia nel tunnel carpale non è stata completamente recisa), potrebbe essere necessario ripetere la procedura.

Il dolore postoperatorio è solitamente il risultato di bendaggi troppo stretti o di esercizi che non sono stati eseguiti e non è il risultato di un intervento chirurgico.

Se la sindrome del tunnel carpale √® passata da molto tempo inosservata e non trattata, il processo di guarigione pu√≤ richiedere diversi mesi. In casi isolati, pu√≤ succedere che il nervo sia danneggiato cos√¨ tanto che non √® pi√Ļ possibile una guarigione completa. Di conseguenza, i disturbi sensoriali nel palmo della mano rimangono permanenti, e il muscolo sulla palla del pollice si affievolisce ulteriormente (atrofizzato). L'immobilizzazione del pollice pu√≤ limitare severamente le persone colpite nella loro vita quotidiana e nel lavoro.

Assicurati di consultare un medico al primo segno di una sindrome del tunnel carpale. Quanto prima inizia il trattamento, maggiori sono le possibilità di recupero!

L'altra mano

Di regola, la sindrome del tunnel carpale è bilaterale. Se hai già avuto un intervento chirurgico in una mano, nella maggior parte dei casi sarà presto d'altra parte senza che tu sia in grado di prevenirlo. Il tempismo è imprevedibile, può essere di alcuni mesi o addirittura anni. il Sindrome del tunnel carpale sulla seconda mano di solito viene trattata nello stesso modo di quella sulla prima.

Leggi di pi√Ļ sulle terapie

  • Terapia occupazionale


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: