Pepe di caienna

Il pepe di caienna è usato per la tensione muscolare, i reumatismi, l'artrite e la prurito della pelle. Scopri di più sul potere curativo del pepe di cayenna!

Pepe di caienna

Il pungente nel pepe di Caienna (Capsaicina) ha un effetto analgesico, anti-infiammatorio e antiprurito sulla pelle. Questo è usato per esempio nel dolore muscolare, nell'artrite e nella psoriasi. Leggi tutte le informazioni importanti su pepe di cayenna qui!

Descrizione del prodotto

pepe di Caienna

  • virtù

  • applicazione

  • effetti collaterali

  • note applicative

  • Dove acquistare

  • Per saperne di più

Quale potere curativo è nel pepe di Caienna?

Il pepe di Caienna è un popolare "agitatore" come spezia e ingrediente in salse piccanti come Tabasco. Ha anche preziosi poteri di guarigione:

I capsaicinoidi (responsabili della pungenza), i carotenoidi, i flavonoidi e l'olio grasso contribuiscono all'effetto del pepe di Caienna. L'agente principale dei capsaicinoidi è la capsaicina: ha dolore e antiprurito e antinfiammatorio se applicato esternamente alla pelle. Pertanto il pepe di Caienna è approvato dal medico per il trattamento esterno di vari dolori muscolari, articolari e nervosi e prurito:

  • Dolore muscolare (nell'area della spalla-braccio e nell'area della colonna vertebrale)
  • Dolore nella malattia degenerativa delle articolazioni (artrosi)
  • Dolore reumatico (artrite reumatoide)
  • Dolore nervoso, a causa di herpes zoster (herpes zoster) o danni ai nervi del diabete
  • Prurito, come psoriasi (psoriasi) o dialisi del sangue

Il peperoncino di Cayenna agisce come un cosiddetto anti-irritante: provoca un leggero dolore e un effetto riscaldante sulla pelle e quindi distrae dal dolore o dal prurito. Questo allevia il disagio.

Cayenne è usato internamente come spezia per aiutare con indigestione come flatulenza.

Come si usa il pepe di Cayenna?

Un grosso estratto di pepe di Caienna è usato per fare creme. Gli estratti alcolici sono usati per fare unguenti e vasi di calore. Deve essere somministrato secondo le istruzioni riportate nel foglio illustrativo o secondo il parere del proprio medico o farmacista.

Quali effetti collaterali possono causare il pepe di cayenna?

I segni normali dell'effetto del pepe di Caienna sono sensazione di bruciore, calore e arrossamento dell'area della pelle trattata. Questi sintomi si risolvono dopo il trattamento. Tuttavia, se questi segni persistono, le reazioni di ipersensibilità cutanea dovrebbero essere considerate un effetto collaterale. Quindi si prega di interrompere il trattamento con preparati di pepe di cayenna.

Cosa dovresti tenere a mente quando usi pepe di cayenna

I preparati con pepe di cayenna irritano anche le più piccole quantità delle membrane mucose (specialmente quelle degli occhi) molto forti e scatenano una dolorosa combustione. Evitare il contatto con le mucose lavando accuratamente le mani con il sapone dopo l'applicazione. Ancora meglio, indossi guanti protettivi quando usi gli integratori di pepe di Caienna.

Non applicare mai pepe di Cayenna sulla pelle danneggiata.

I bambini e gli adolescenti non devono usare pepe di cayenna. Non ci sono studi sulla sicurezza di un'applicazione per donne in gravidanza e in allattamento.

  • Immagine 1 di 9

    Influenza - i migliori rimedi domestici

    I vecchi rimedi casalinghi per disturbi minori stanno diventando sempre più popolari. Soprattutto con tè freddo a base di erbe, impacchi di vitello e altri metodi alternativi possono fare miracoli. I migliori rimedi casalinghi per muso, febbre e Halskratzen possono essere trovati qui!

  • Immagine 2 di 9

    Avvolgere contro la febbre

    Già la nonna lo sapeva: con la febbre i rotoli di vitello freschi aiutano! Immergere due salviette in acqua tiepida, strizzare e avvolgere i polpacci. Coprire con una spugna spugna e lasciare raffreddare per dieci-quindici minuti. Anche per i bambini un modo popolare ed efficace per ridurre la febbre!

  • Immagine 3 di 9

    L'aglio uccide i germi

    Il profumo di aglio dalla bocca può essere spiacevole per le persone - anche le sostanze contenute nel tubero aiutano a uccidere i germi. Per non dare al virus del raffreddore e dell'influenza alcuna possibilità, dovresti generosamente usare l'aglio nel tuo cibo. È meglio mangiare il prezzemolo fresco allo stesso tempo, rende il respiro fresco e riduce la bandiera dell'aglio.

  • Immagine 4 di 9

    Quark contro mal di gola

    Il mal di gola è a disagio. Ancora una volta, c'è l'aiuto dell'armadietto dei medicinali. Swipe Quark intorno dorso di un coltello di spessore su un panno, messo intorno al collo e avvolgerlo con una sciarpa di lana - che allevia il dolore senza pillole.

  • Immagine 5 di 9

    Zuppa di pollo - ma fresca!

    Mangiare zuppa di pollo aiuta con il raffreddore e il raffreddore. Si dice che il delizioso brodo abbia un effetto anti-infiammatorio e anti-infettivo. Importante: solo la carne appena cotta aiuta la zuppa, dal sacchetto è inefficace!

  • Immagine 6 di 9

    Respiro libero con cipolle

    Un naso chiuso è particolarmente a disagio con il raffreddore. Dal momento che le cipolle possono aiutare: tritare le verdure, compilarlo in una piccola ciotola e metterlo di notte accanto al tuo letto. Gli oli essenziali nei fumi della cipolla schiariscono nuovamente il naso.

  • Immagine 7 di 9

    Condizionatore salato

    Un altro rimedio per il naso chiuso: i risciacqui e le inalazioni con acqua salata liquefanno la secrezione, quindi è meglio trasportarli via. Per quanto riguarda la soluzione fisiologica, è preferibile assumere bustine di sale preconfezionate e pre-porzionate e acqua bollita. Ciò garantisce che il liquido di risciacquo abbia la giusta composizione (0,9 grammi di soluzione salina in 100 millilitri di acqua) e nessun germe aggiuntivo entri nel naso.

  • Immagine 8 di 9

    Ravanello allevia la tosse

    Chi soffre di tosse, può ricorrere a ravanello nero: Tagliare la radice e la speleologia, le due metà piene di miele e lasciare per dodici ore. Quindi riempire lo sciroppo in una bottiglia e conservare in frigorifero. Prendine un cucchiaio da tavola tre volte al giorno.

  • Immagine 9 di 9

    Impacco al petto acido

    I limoni aiutano a ridurre il gonfiore dei tessuti infiammati e a raffreddarli. Impacchi al seno con succo di limone, ad esempio, aiuta con la tosse e la bronchite. Per meglio spremere i biocarburi e immergere un panno con esso. Puoi anche diluire il succo con un po 'di acqua tiepida. Avvolgere l'asciugamano imbevuto attorno al petto. Sopra un secondo, asciugamano asciutto - e finito è la fascia toracica.

Quindi prendi pepe di cayenna e i suoi prodotti

Nella tua farmacia e in farmacia, ottieni unguenti, creme e cerotti e buste con la capsaicina di pepe di Cayenna. Per un uso corretto, leggere il foglio illustrativo o consultare il proprio medico o il farmacista.

Vale la pena conoscere il pepe di cayenna

Il peperoncino di Caienna (Capsicum frutescens s.l.) appartiene come il pomodoro e la patata alla famiglia delle Solanacee (Solanacee). Ha sede in Sud America e nel 1500 è arrivato con i portoghesi in Europa, India e Asia. Oggi la pianta cresce spontanea in quasi tutte le regioni tropicali ed è coltivata in tutto il mondo come spezia o per scopi medicinali.

Il peperoncino di Caienna, detto anche peperoncino, è un subshrub perenne e cespuglioso che cresce fino a un metro di altezza. Porta ovali a foglie lanceolate. Dai fiori bianchi si sviluppano dopo la fecondazione, i frutti tipici - fino a due pollici di lunghezza, bacche rosso brillante, lucido, a punta conica (senza baccelli!). Assomigliano a una capsula (lat. "Capsa"), da qui il nome del genere Capsicum.

All'interno, il frutto è diviso da false partizioni in camere vuote. Sulle partizioni siedono intorno, semi bianchi, che insieme alla carne causano l'acutezza bruciante. Il pepe di Caienna deve questo fatto al suo utilizzo come spezia piccante o in preparazioni di spezie (come Tabasco, Sambal Olek).

L'effetto medicinale è stato anche riconosciuto per molto tempo. Con la selezione e l'attraversamento di numerose varietà di pepe di Caiennaperché la pianta porta il suffisso latino "s.l." (= nel senso più ampio) dietro il nome della specie. Le varietà a frutto piccolo di C. frutescens e C. annuum var. Minimum sono utilizzate in medicina.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: