Cellulite

Un flemmone è un'infiammazione batterica del tessuto connettivo. Può portare a complicazioni potenzialmente letali. Leggi tutto su di esso!

Cellulite

un cellulite è un'infiammazione batterica del tessuto connettivo. È particolarmente comune nei pazienti con un sistema immunitario indebolito e compare dopo gli infortuni. Un flemmone innesca dolore e arrossamento e gonfiore. Può portare a complicazioni potenzialmente letali. Con antibiotici tempestivi o terapia chirurgica, può essere curata. Leggi tutto sul phlegmon qui!

Descrizione del prodotto

cellulite

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Phlegmon: descrizione

Un flemmone è un'infiammazione diffusa e batterica del tessuto connettivo. Esistono, a seconda della regione del corpo interessata, diversi tipi di flemmoni. Le seguenti forme di flemmone si distinguono:

  • Flemmone manuale (come V flemmone)
  • piede Cellulite
  • Flemmoni facciali (come flemmone orale o cellulite orbitaria)
  • Sehnenscheidenphlegmone

I flemmoni nella zona della testa sono rari. Il phlegmon della lingua, del pavimento e del collo rappresenta meno dell'uno per cento di tutte le infiammazioni flemmonose.

Phlegmon: sintomi

Ci sono entrambi i sintomi generali di flemmone e quelli speciali che sorgono a seconda della posizione dell'infiammazione. I segni comuni di flemmoni includono:

  • arrossamento
  • gonfiore
  • Pressione o dolore spontaneo
  • febbre
  • Malattia, esaurimento
  • battito cardiaco elevato (tachicardia)
  • angoscia probabilmente respiratoria e collasso circolatorio (shock)

Altri sintomi dipendono dalla posizione del flemmone:

  • V-flemmone: pollice e mignolo sono tenuti in posizione di flessione e il palmo in posizione di artiglio. Inoltre, il dorso della mano è gonfio.
  • Flematofia: i pazienti hanno dolore quando parlano e deglutiscono e il gonfiore può causare mancanza di respiro.
  • Cellulite orbitale: i pazienti sono noti per un occhio sporgente (esoftalmo), palpebra gonfia, visione offuscata, edema congiuntivale (chemosi) e movimento oculare limitato.

Phlegmon: cause e fattori di rischio

I flemmoni sono causati dai batteri. Questi includono, in particolare, Staphylococcus aureus e Streptococcus pyogenes. Questi si diffondono in strati profondi della pelle, dove causano infiammazioni purulente. Soprattutto i pazienti con un sistema immunitario indebolito o con grandi ferite aperte hanno un aumentato rischio di sviluppare un flemmone. Possono anche essere causati da interventi medici, come la diffusione dei germi durante un'apertura di ascesso.

Phlegmon: comparsa di vari flemmoni

I flemmoni della guaina tendinea sono solitamente causati da una ferita di prima qualità, come una ferita da taglio o da puntura. Inizialmente sviluppa un gonfiore nel sito della lesione. Questo preme sulle navi che forniscono la guaina del tendine in modo che non sia più fornito di sostanze nutritive. Di conseguenza, il tessuto muore, fornendo un bersaglio delicato per i batteri. Anche i morsi possono portare a flemmoni.

Un V-phlegmone è definito come tale perché si diffonde lungo le guaine dei tendini del pollice e del mignolo. Questi sono collegati l'un l'altro al polso. Se c'è un flemmone dell'indice, medio o anulare, rimane limitato al dito interessato, poiché non vi sono connessioni tra queste guaine dei tendini.

La cellulite orbitale è solitamente il risultato di un'infiammazione dei seni o di un trauma cranico. Tuttavia, i batteri possono anche entrare nell'orbita dell'occhio (orbita) da un'altra parte del corpo attraverso il sangue (ematogeno).

Phlegmon: contagioso?

Molti pazienti si chiedono: "Un flemmone è contagioso?". Fondamentalmente gli esseri umani hanno numerosi batteri sulla loro pelle (tra le altre cose anche gli stafilococchi), che possono essere i trigger di un flemmone. Questi non sono pericolosi con la pelle intatta e il sistema di difesa stabile. Tuttavia bisogna proteggersi dal contatto diretto con la secrezione della ferita di un flemmone con i guanti.

Phlegmon: esami e diagnosi

Se hai dolore, gonfiore e arrossamento della pelle e della febbre, consulta il tuo medico. In primo luogo, ti chiede in dettaglio sulla tua storia medica (anamnesi). Ti farà le seguenti domande possibili:

  • Dal momento che quando si hanno i sintomi?
  • Sei stato male ultimamente o sei stato ferito?
  • Soffri di una malattia che indebolisce il tuo sistema immunitario?
  • Quanto è alta la tua febbre?

Successivamente, il medico la esaminerà fisicamente. Guarda esattamente l'area interessata. Quando sospetta un flemmone a mano, presta molta attenzione al fatto che ci sia un gonfiore del dorso della mano. Se è presente un flemmone flemmone, il medico può attivare un dolore mediante la pressione puntiforme sulla guaina del tendine. Phlegmons tra le dita, il medico riconosce che le dita interessate sono in Abspreizstellung e formano una piega della pelle tra di loro.

Se possibile, il medico eseguirà un tampone dell'infiammazione nella ferita aperta per determinare gli agenti patogeni in laboratorio. Quindi la terapia può essere ottimizzata. Inoltre, i valori che indicano un'infezione, come la proteina C-reattiva (CRP), possono essere determinati in un esame del sangue.

Se soffri di cellulite orbitale, il tuo dottore eseguirà anche l'imaging della cavità oculare e dei seni paranasali, come la tomografia computerizzata (CT). Ti invierà anche referral all'oculista e specialista dell'orecchio, del naso e della gola per trovare la causa dell'infezione.

Phlegmon: trattamento

La terapia del flemmone consiste in diverse fasi, a seconda della gravità dell'infezione. Ciò che puoi e dovresti fare è la regione del corpo interessata

  • immobilizzare
  • hochzulagern
  • e per rinfrescare.
  • Prendere farmaci per il dolore come l'ibuprofene. Allevia il dolore e inibiscono l'infiammazione flemmonosa.

Ulteriore trattamento viene eseguito dal medico. Poiché si tratta di un'infezione batterica, gli antibiotici aiutano contro un flemmone. O uccidono i batteri o lo inibiscono dal moltiplicarsi. Le penicilline sono generalmente utilizzate per la terapia con flemoni poiché sono efficaci contro gli stafilococchi e gli streptococchi.

Inoltre, deve essere considerata un'apertura chirurgica del flemmone. La pelle flemma viene tagliata più volte. Quindi viene risciacquato. In alcuni casi, viene eseguito un trattamento a ferita aperta. Ciò significa che dopo l'intervento chirurgico, la ferita non sarà chiusa chirurgicamente. Successivamente, la ferita viene risciacquata più volte a intervalli, drenata e mantenuta sterile con medicazioni antisettiche.

Phlegmon: decorso della malattia e prognosi

Un flemmone è una condizione grave e può svilupparsi in un quadro clinico drammatico. Nel corso dell'infezione, il flemmone può causare complicanze. L'infezione può diffondersi alle strutture vicine. Questi sono in mano, tra le altre cose, il dorso della mano e la mano media e vuota.

Un flemmone può anche diffondersi nell'osso e nel midollo osseo. A seconda della posizione dell'infezione, può anche diffondersi alla pleura (mediastino) causando distress respiratorio o portando a una trombosi venosa del cranio, una vena potenzialmente letale di sangue venoso. Anche la meningite (meningite) può provocare a cellulite essere.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: