Chemosis

Il termine chemosi si riferisce a un gonfiore (edema) della congiuntiva dell'occhio. Con noi impari ora tutto ciò che è importante per il sintomo!

Chemosis

Il termine chemosis denota un gonfiore (edema) della congiuntiva dell'occhio. La congiuntiva si alza come una vescica dal derma sottostante. Ad esempio, la chemosi può essere il risultato di una grave infiammazione o irritazione della congiuntiva. La ragione di questo può essere reazioni allergiche, come quelle nella febbre da fieno. Leggi di più sulle cause e il trattamento della chemosi qui.

Descrizione del prodotto

chemosis

  • descrizione

  • Cause e possibili malattie

  • Quando dovresti andare dal dottore?

  • Cosa sta facendo il dottore?

  • Puoi farlo da solo

Chemosis: descrizione

La chemosi è un gonfiore della congiuntiva dell'occhio. Altri termini sono edema congiuntivale, chemosi ed edema congiuntivale (congiuntiva = congiuntiva).

In una chemosi, la congiuntiva si alza come una vescica dal derma sottostante dell'occhio. Il risultato è un gonfiore congiuntivale biancastro o rosso brillante, simile a una perlina. Può anche essere ben visibile dalla palpebra. A volte copre anche parzialmente la cornea dell'occhio.

La chemosi può causare prurito, dolore o visione offuscata, ma può anche svilupparsi senza tali sintomi.

Chemosis: cause e possibili malattie

La chemosi può essere dovuta a grave irritazione o infiammazione della congiuntiva o strutture adiacenti. Le ragioni di questo possono essere molto diverse, ad esempio, allergie (come polline, peli di animali, cosmetici) o infezioni.

Inoltre, i tumori nell'orbita dell'occhio possono causare una chemosi causata dalla congestione dei vasi congiuntivali. Nei portatori di lenti a contatto il gonfiore congiuntivale può essere dovuto all'incompatibilità dei prodotti per la cura delle lenti. Inoltre, ustioni, ustioni, lesioni e luce UV possono irritare la congiuntiva così tanto che si forma una chemosi.

Sei malato e vuoi sapere cosa hai? Con Symptom Checker sarai più intelligente in pochi minuti.

Chemosis: quando dovresti andare dal dottore?

Vai dall'oculista se noti gonfiore congiuntivale o altri cambiamenti nella zona degli occhi. Questo è particolarmente vero se ci sono altri sintomi. Il medico può indagare sulla causa dei sintomi e, se necessario, iniziare una terapia necessaria.

Malattie con questo sintomo

  • congiuntivite
  • allergie polvere di casa
  • febbre da fieno
  • cane allergia
  • allergia ai gatti
  • allergia croce
  • tiroidite
  • Ipertiroidismo

Chemosis: cosa sta facendo il dottore?

Il medico prima informerà sulle tue lamentele, sulla tua salute generale e sulle possibili malattie di base. Questo è chiamato il sondaggio della storia medica (storia medica). Ti chiede, ad esempio, da quando esiste la chemosi e se hai più lamentele. Si informa anche su possibili lesioni.

L'oftalmologo esaminerà quindi l'occhio interessato. Usando la lampada a fessura, può esaminare la congiuntiva e altre aree dell'occhio in modo più dettagliato. In caso di infiammazione, può prendere un tampone congiuntivale. Lo striscio viene analizzato più da vicino in laboratorio.

Se vi è il sospetto di alcune cause di gonfiore congiuntivale (come un tumore), ulteriori indagini potrebbero essere necessarie per chiarire.

Quindi il dottore tratta una chemosi

Il trattamento della chemosi consiste nel trattare o eliminare la causa del gonfiore congiuntivale. Ad esempio, se la chemosi è causata da una congiuntivite allergica, i farmaci antiallergici possono aiutare. In futuro, ovviamente, l'allergia (polline, peli di animali, ecc.) Dovrebbe essere evitata se possibile.

Il medico inizierà inoltre un trattamento appropriato per altre cause di infiammazione, ustioni chimiche, tumori e altre cause di chemosi. Di conseguenza, anche il gonfiore congiuntivale si sviluppa di solito.

Chemosis: puoi farlo tu stesso

un chemosis può essere un'espressione di una grave malattia. Quindi non prendere i segni alla leggera e consultare un medico.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: