Cannella (cinnamomum verum)

La cannella di ceylon favorisce la digestione e stimola l'appetito, ma comporta anche rischi per la salute. Maggiori informazioni sull'uso, gli effetti e gli effetti collaterali della cannella.

Cannella (cinnamomum verum)

Cannella (Cinnamomum verum)

Cannella - questo è l'odore dei dolci e del Natale, del budino di riso e delle mele cotte. La cannella fa sì che molte persone corrano la bocca insieme. Questo effetto descrive un beneficio della pianta medicinale: la cannella stimola l'appetito e favorisce la digestione. Dovrebbe anche avere un'influenza positiva sul metabolismo dello zucchero nel sangue. La cannella sembra essere in grado di abbassare significativamente i livelli di zucchero nel sangue nel diabete di tipo 2. I risultati degli studi corrispondenti sono ancora controversi.

Troppa cannella, tuttavia, comporta rischi per la salute. La cannella cassis di solito offerta nel commercio alimentare contiene cumarine. Queste sostanze danneggiano il fegato a dosi elevate. Nella cannella di Ceylon della pianta medicinale, i cumarinici sono significativamente meno dosati. In capsule o compresse, tuttavia, il contenuto di cumarina talvolta raggiunge livelli che comportano rischi per la salute.

Cinnamella vegetale medicinale (Cinnamomum verum) a breve

  • stimola l'appetito, favorisce la digestione, sperimentalmente provato: abbassa i livelli di zucchero nel sangue
  • Effetto del diabete negli studi studiati contraddittori
  • L'assunzione regolare nella gamma di grammi favorisce il danno epatico da cumarine
  • Le autorità mettono in guardia contro l'assunzione a lungo termine di adeguati integratori alimentari
  • Non assumere o mangiare in caso di allergia all'artemisia (allergia crociata con conseguenze potenzialmente letali)
  • Indicazioni: perdita di appetito, indigestione come flatulenza e sensazione di pienezza; nessuna approvazione come dispositivo medico nel diabete per abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

Principi attivi di cannella

Sia la spezia che i preparati di piante medicinali sono ottenuti dalla corteccia dell'albero di cannella. Il componente essenziale dell'effettivo olio essenziale di cannella è l'aldeide alla cannella che prende il nome dalla pianta. Ma ci sono anche molti altri ingredienti tipici delle erbe medicinali. Questi includono monoterpeni, sesquiterpeni, tannini e mucillagini, anche polimero Methylhydroxy-calconi (vedi sotto per maggiori dettagli).

Effetto di cannella

Indiscusso è l'appetito e l'effetto digestivo della cannella. La cannella fa sì che molte persone facciano scorrere le loro bocche insieme. E anche questo effetto è appetitoso e favorisce la digestione. Perché l'aumentata salivazione porta ad un riflesso attivante nel sistema nervoso autonomo, che stimola la digestione. Inoltre, aldeide cinnamico promuove insieme con proteine ​​di cosiddetto Schiff legame direttamente la mobilità del tratto gastro-intestinale. Il passaggio intestinale così accelerato allevia l'indigestione come gonfiore o flatulenza.

Effetto sul livello di zucchero nel sangue

L'effetto sul livello di zucchero nel sangue non è ancora stato studiato scientificamente. L'effetto della cannella sul livello di zucchero nel sangue è stato sperimentalmente dimostrato. Esistono anche studi che suggeriscono un effetto positivo sul diabete. Così cannella abbassa glicemia uno studio in media del 20 per cento e migliorate vari lipidi (colesterolo totale, colesterolo LDL e grassi neutri). Tuttavia, questi risultati non sono stati confermati in altri studi. La discussione sull'effetto continua quindi. Allo stesso modo, il tentativo di descrivere la modalità di azione.

Per l'effetto sul livello di zucchero nel sangue viene chiamato responsabile il cosiddetto polimero metilidrossi-calcone (MHCP). Si dice che l'MHCP agisca sui recettori dell'insulina e promuova l'assorbimento di zucchero dal sangue nelle cellule. Inoltre, è stato osservato che MHCP e insulina aumentano i loro effetti. Secondo un altro studio, i polifenoli contenuti nella cannella aumentano l'effetto dell'insulina. Ciò ha un effetto positivo sul trattamento del diabete.

Allo stesso tempo, i singoli ricercatori hanno attribuito all'MHCP un effetto stimolante sulla circolazione sanguigna e proprietà ipotensive.

Uso della cannella come pianta medicinale

L'uso della cannella come spezia è sicuro e non richiede precauzioni speciali. Tuttavia, coloro che consumano cannella in integratori o grammaticamente regolarmente si espongono ai rischi per la salute descritti. La cannella di cannella può causare gravi disturbi al fegato.

restrizioni d'uso

  • Come misura precauzionale, le donne incinte e le madri che allattano dovrebbero astenersi dai prodotti alla cannella o dalla cannella in grandi quantità. L'assunzione elevata di cannella può causare travaglio prematuro e aborto.
  • Quando deve essere utilizzato un'allergia a cannella e Tolubalsam o balsamo del Perù Cannella né come la guarigione come pianta spezia.
  • Per le ulcere gastriche e le ulcere duodenali, non è consigliabile consumare la cannella.

Effetti collaterali e interazioni

Nel normale dosaggio domestico di cannella è - a parte le reazioni di ipersensibilità - effetti collaterali non attesi. La cannella, tuttavia, provoca irritazione della pelle e delle mucose, specialmente nelle persone con allergie. Se il rossore cutaneo, prurito, pustole sulla pelle o ulcere della mucosa dopo aver mangiato la cannella si dovrebbe richiedere più di cannella a se stesso. Particolare attenzione dovrebbe essere presa per le persone con allergia artemisia.Spesso si tratta di una allergia crociata con la cannella, che è associata a mancanza di vita pericolosa. Per uno Zimtstern può essere abbastanza.

L'aumento dell'apporto di cannella è associato a sintomi di sovradosaggio. I segni includono diarrea, respiro accelerato, palpitazioni rapide e aumento della sudorazione. Un ulteriore consumo è seguito da stanchezza, eccessiva sonnolenza e depressione. Prestare particolare attenzione ai diabetici che assumono farmaci ipoglicemizzanti o iniettano insulina. Si ritiene che la cannella migliori i loro effetti. Questo può portare all'ipoglicemia.

L'Ufficio federale mette in guardia i diabetici contro l'elevato consumo di cannella

L'Ufficio federale per la valutazione dei rischi e l'Ufficio federale della droga e dei dispositivi medici avvertono i diabetici contro l'assunzione regolare di grandi quantità di cannella. Una fornitura nel range di grammi è di preoccupazione per la salute, secondo le autorità. Per l'uso a lungo termine, non si possono escludere effetti collaterali indesiderati. La German Diabetes Society consiglia anche contro gli integratori alimentari con cannella.

Le autorità sono particolarmente critiche nei confronti del contenuto di cumarina del cinnamon alimentare. Questo può causare infiammazione del fegato in persone sensibili. Il limite superiore per l'assunzione di cumarine è 0,1 milligrammi per chilogrammo di peso corporeo. Questa quantità viene rapidamente superata con l'assunzione della dose abituale di alcuni preparati di polvere di cannella.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: