Colon

L'intestino crasso è diviso in diverse sezioni come colon e colon sigmoideo. Maggiori informazioni sulla funzione del colon e sulla sua anatomia!

Colon

il colon inizia alla fine dell'ileo con la valvola Bauhin, avvolge l'intestino tenue come una cornice e termina con l'ano. Nell'intestino crasso avviene l'assorbimento di acqua ed elettroliti e la conversione del contenuto intestinale in feci (feci). Leggi tutto ciò che conta sul colon!

Descrizione del prodotto

colon

  • Qual è il colon?

  • Qual è la funzione del colon?

  • Quali problemi può causare il colon?

Qual è il colon?

Il lembo di Bauhin segna l'inizio dell'intestino crasso nell'addome inferiore destro. Si trova nella transizione verso l'ultima sezione dell'intestino tenue (ileo) e previene la compressione del contenuto intestinale dal colon nell'ileo.

Il colon prima conduce verso l'alto (verso il basso del fegato), quindi attraversa il lato sinistro del tronco, quindi scende e infine conduce all'ano. L'intera lunghezza del colon è di circa un metro.

L'intestino crasso è diviso nel suo corso in diverse sezioni: cieco con appendice, due punti (due punti) e retto o retto.

Cecum con appendice

Il cieco di circa nove centimetri con la sua appendice a forma di vermiforme (appendice vermiforme) è la prima sezione del colon. Qui, l'intestino tenue si apre. Ulteriori informazioni su Worm-appendage.

Colon (due punti)

L'appendice è seguita dal colon o dai due punti. È diviso in diversi rami: un ramo ascendente (due punti ascendenti), un ramo trasversale (due punti trasversali), un ramo discendente (due punti discendenti) e un ramo a forma di S (due punti sigmoidei).

Fine o retto (retto)

Quest'ultima sezione del colon è doppiamente curvata e si estende oltre il canale anale e l'ano. Leggi di più a riguardo nell'articolo retto.

ano

Gli escrementi sono espulsi tramite l'ano (ano). Leggi di più sull'articolo Anus.

parete del colon

La parete del colon è relativamente liscia e non ingrandita da rughe o villi come la parete dell'intestino tenue. Lo strato muscolare longitudinale nella parete del colon è impacchettato in strisce continue (taenia) che stabilizzano la parete e sostengono la peristalsi.

Qual è la funzione del colon?

Nell'intestino crasso, a differenza dell'intestino tenue, non avviene più la digestione. Invece, la funzione del colon consiste nell'assorbimento di sale e acqua, specialmente nelle aree iniziali (colon ascendente):

Qui, il contenuto di acqua del cibo rimane da circa un litro a 100 a 200 millilitri ridotti. Ciò significa che l'80-90 percento dell'acqua e quasi tutti gli elettroliti (sodio, potassio, cloruro) nel colon vengono assorbiti nel sangue. Ghiandole nella parete intestinale ma muco, che rende il cibo residuo lubrificante.

flora intestinale

Nell'intestino crasso vivono innumerevoli microrganismi (batteri, protozoi e virus), che costituiscono la cosiddetta flora intestinale. Elaborano sostanze difficili da digerire come la cellulosa e sono indispensabili per una digestione controllata. La flora intestinale può essere disturbata, ad esempio, da antibiotici sensibili, che possono causare indigestione.

La peristalsi del muro intestinale

La parete muscolare del colon trasmette gli avanzi di cibo non utilizzabili nella direzione dell'ano, dove vengono escreti come feci (feci). Nella parte ascendente del colon (colon ascendente) e nel cieco, è anche possibile una peristalsi all'indietro, che consente l'immagazzinamento delle feci in queste sezioni del colon. Da due a tre volte al giorno una peristalsi diretta al retto (retto), lo stretching poi attiva lo Stuhldrang. Alcune persone hanno solo movimenti intestinali ogni pochi giorni e non tutti i giorni.

Come proteggersi dai pericolosi germi di diarrea. E quali agenti patogeni vengono trasmessi anche via aria.

Quali problemi può causare il colon?

Un intestino irritabile (sindrome dell'intestino irritabile) è la malattia più comune in una pratica gastroenterologica intorno al 20%. I malati soffrono di dolori addominali, stitichezza o diarrea e flatulenza, senza trovare una causa organica.

L'infiammazione dell'appendice (appendicite) è comunemente nota come appendicite. Si verifica principalmente nei bambini tra i dieci e i 15 anni.

I diverticoli sono protuberanze della parete intestinale, che di solito rimangono asintomatiche. Possono anche infiammarsi, che è chiamato diverticolite.

I polipi sono protrusioni della parete intestinale nell'intestino. Si formano principalmente nell'ultima parte del colon (retto) e possono in alcuni casi essere il precursore del cancro del colon.

Nelle persone con emorroidi, i cuscinetti vascolari tra il retto e gli sfinteri anali sono dilatati o gonfiati. La causa può essere una forte pressione ripetuta nella defecazione.

La malattia di Crohn e la colite ulcerosa sono malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD).La malattia di Crohn può interessare tutto il tratto digerente, ma più spesso si manifesta nell'ultima sezione intestinale (ileo o ileo). La colite ulcerosa è limitata al colon.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: