Cancro del colon (carcinoma del colon)

Il cancro del colon-retto è uno dei tumori più comuni tra uomini e donne. Ulteriori informazioni su cause, sintomi, esame e trattamento del cancro del colon-retto.

Cancro del colon (carcinoma del colon)

Sinonimi

Carcinoma del colon, carcinoma del colon, carcinoma del retto

definizione

Screening del cancro del colon

Il cancro del colon è una malattia maligna che può verificarsi in qualsiasi parte dell'intestino. cancro del colon (colon) o del retto (cancro rettale) sono le malattie più comuni di cancro, cancro dell'intestino tenue è, tuttavia, molto raro. Nel 90 percento dei casi, i polipi intestinali benigni sono la causa. Ma non preoccuparti: queste escrescenze delle mucose sono spesso rilevate durante il check-up. E un altro vantaggio: il cancro del colon sta crescendo relativamente lentamente. Come con qualsiasi tumore, prima inizia la terapia, maggiori sono le possibilità di recupero.

frequenza

Entro il 2016, gli esperti si aspettano il Centro per la Cancer Data Registry presso il Robert Koch Institute 61.000 nuovi casi (33.400 uomini e 27.600 donne) di cancro colorettale nel colon e del retto (cancro colorettale). Quattro anni prima (2012) c'erano 62.230 casi (33.740 uomini e 28.490 donne).

La Germania è uno dei paesi con la più alta prevalenza di cancro del colon-retto in un confronto internazionale. Negli uomini, i tumori del colon sono il terzo tumore più comune dopo la prostata e il cancro del polmone, e il secondo più comune nelle donne dopo il cancro al seno. L'alto numero di nuovi casi riporta gli esperti a uno stile di vita non salutare.

sintomi

A seconda della posizione del tumore, i sintomi del tumore del colon differiscono. Il cancro del colon, quindi il cancro nel colon, inizialmente non causa sintomi. Questo è il motivo per cui questa forma di cancro del colon è stata scoperta relativamente tardi. È tanto più importante prendere sul serio ogni possibile indicazione del cancro del colon-retto. Il carcinoma del retto (chiamato anche carcinoma del retto o del retto) è visto un po 'prima.

segnali di pericolo

Sangue nelle feci sangue nelle feci o sangue depositi sulla sedia o carta igienica sono un segnale di allarme tipico di cancro al colon, che dovrebbe portare al medico immediatamente. A volte, tuttavia, non è possibile vedere il sangue ad occhio nudo. I medici poi parlano di sangue occulto (nascosto), che può essere visualizzato solo con determinate procedure di test.

Ma il sangue sulla carta igienica o sulle feci non significa che sia il cancro del colon. Molto spesso irritazione delle emorroidi Analschleimhäute o piccolo sanguinamento nel retto o ano sono responsabili. Altri segni di cancro al colon sono:

  • abitudini alterate dell'intestino, come diarrea improvvisa, costipazione o entrambi alternativamente
  • Dolore durante i movimenti intestinali
  • cambiato colore della sedia
  • cosiddette sedie a matita. Cioè, la sedia ha la forma snella di una matita. A causa della tensione correlata al tumore nell'intestino non sono possibili movimenti intestinali di forma spessa.
  • Depositi di melma sulla sedia
  • venti maleodoranti (flatulenza)
  • Lasciare le feci al vento: la sedia non può essere trattenuta quando l'aria fuoriesce.
  • Scarse prestazioni, stanchezza
  • Febbre, sudorazione notturna
  • perdita di peso indesiderata / non chiara

A volte il dolore addominale occasionale di intensità variabile è l'unico sintomo del cancro del colon.

Complicazioni del cancro del colon

Più grande diventa il cancro, maggiore è il rischio di complicanze. Se il tumore costringe o sposta l'intero intestino, l'ostruzione intestinale (ileo) è il risultato. Un'ostruzione intestinale è spesso associata a costipazione colica. Questi si verificano quando la peristalsi intestinale cerca di spremere le feci con tutta la sua forza attraverso la costrizione indotta dal tumore. Le complicazioni del cancro del colon includono anche quando il tumore si trasforma in vasi sanguigni. Quindi è possibile un grave sanguinamento interno, che può colpire anche gli organi vicini. Il cancro preme sull'uretere, l'urina si solleva e si tratta di insufficienza renale acuta.

Una delle complicanze più pericolose del cancro del colon è quando il cancro cresce nella vescica o nella vagina. Quindi, sgocciolano le feci sopra la vescica o l'apertura vaginale. Inoltre, i rischi particolarmente grandi sono causati da una svolta intestinale con conseguente peritonite (peritonite).

costipazione o diarrea prolungata, e in particolare lo scambio di diarrea e costipazione, matita sgabello sottile, dolore addominale ricorrente di varia intensità e di sangue o nelle feci, si dovrebbe portare immediatamente al medico. Ciò vale anche se feci svuota dalla vagina o della vescica, hanno inavvertitamente perdere peso e / o suda molto durante la notte.

cause

La maggior parte dei tumori del colon nell'intestino crasso derivano dai cosiddetti polipi o adenomi. Queste sono inizialmente escrescenze mucose benigne. Per ragioni non ancora chiarite, la crescita benigna si trasforma in escrescenze maligne, solo tumori cancerosi. Queste cellule maligne non sono più soggette al sistema di controllo della crescita delle cellule del corpo, finemente sintonizzato. Piuttosto, si moltiplicano incontrollati, crescono in modo incontrollabile, penetrano nel tessuto circostante e distruggono le strutture degli organi sani.

i fattori di rischio

Sebbene il processo di sviluppo del cancro del colon-retto non sia stato pienamente compreso, la ricerca sui fattori di rischio è abbastanza coerente. La German Cancer Society identifica l'inattività fisica, l'obesità e il fumo come i più importanti fattori di rischio influenzabili. L'eccessivo consumo di alcol favorisce anche lo sviluppo del cancro del colon.

Anche i pazienti con una malattia infiammatoria cronica intestinale come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn hanno un aumentato rischio di cancro al colon. Nell'intestino irritabile, tuttavia, non vi è un aumento del rischio di tumore del colon-retto. Tuttavia, le persone con la sindrome dell'intestino irritabile possono anche ottenere il cancro al colon.

I fattori ereditari giocano un ruolo marginale nello stato attuale della ricerca medica. Solo in circa il 5% dei pazienti con cancro del colon-retto, ci sono tumori intestinali nella relazione più stretta. Il cancro colorettale ereditario più comune è la forma di cancro ereditario non-poliposi del colon (HNPCC, detta anche sindrome Lysch). Tuttavia, il materiale genetico difettoso può essere rilevato bene con i test genetici se la storia familiare è corretta.

Altri fattori di rischio per il tumore del colon-retto

  • Età: con l'aumentare dell'età, l'organismo trova sempre più difficile correggere i difetti delle cellule genetiche.
  • Sostanze chimiche: i cosiddetti cancerogeni (ad es. Nitrosammine) nell'ambiente e il cibo sono sospettati di essere cancerogeni.
  • Diabete mellito di tipo 2: le persone con questa forma di diabete hanno un rischio aumentato di circa tre volte di sviluppare il cancro del colon. La causa è discussa come l'effetto promotore della crescita cellulare dell'insulina, che dovrebbe promuovere lo sviluppo delle cellule tumorali.
  • I polipi: Coloro che hanno già avuto un polipo (anche se è stato rimosso), ha un alto rischio di sviluppare di nuovo da qualche parte polipi. I polipi intestinali non rilevati nel tempo possono a volte degenerare e portare al cancro del colon.

indagine

Se hai un sospetto cancro del colon, il medico ti fornirà un test delle feci (ad esempio, Hemocult). Queste lettere sono usate per cercare il sangue nascosto (occulto). Perché il sanguinamento invisibile è l'unico sintomo prematuro del cancro del colon-retto.

Farmaco di scelta per confermare la diagnosi di cancro è la colonscopia (colonscopia) per il tumore del colon e del digitale (il dito) o indagine rektoskopische per cancro del retto. Dopo di che, il medico determinerà con tecniche di imaging (come l'ecografia, tomografia computerizzata o X), quanto il cancro si è diffuso e se vi sono già tumori secondari (noto come metastasi).

Diagnosi del cancro del colon-retto - e ora?

Essere consapevoli del fatto che la diagnosi precoce del cancro del colon-retto migliora significativamente le possibilità di recupero. Mantieni la testa libera e non sottrarti alla responsabilità per la tua guarigione. Lascia che il tuo medico spieghi esattamente i risultati e la procedura. Usa il tuo diritto a un secondo parere. Chiedi un secondo medico o una clinica specialistica. L'informazione è forte Aiuta a trovare il metodo di trattamento giusto per te. E ultimo ma non meno importante: rafforza le tue difese con un sano stile di vita. Smetti di fumare. E ridurre il consumo di alcol al minimo.

trattamento

La terapia del cancro del colon dovrebbe iniziare il prima possibile. Nelle fasi successive una cura è appena possibile più. Ecco perché è particolarmente importante rilevare precocemente il cancro del colon. Lo screening del tumore del colon è quindi particolarmente utile ed è raccomandato da quasi tutti gli esperti per le persone di età superiore ai 50 anni - e pagato dall'assicurazione sanitaria.

Chirurgia del cancro del colon e chemio

L'operazione del tumore intestinale è in quasi tutti i casi il primo passo importante nel trattamento del cancro del colon. Per i tumori o lesioni precancerose molto piccolo, può essere sufficiente per rimuovere i tumori maligni durante una procedura endoscopica. Nei tumori avanzati - e questa è la regola - sono possibili interventi più ampi. La pianificazione chirurgica si basa sul quadro clinico. A volte una terapia multimodale può essere utile. Combina chirurgia, chemioterapia e radioterapia.

Chemioterapia contro il cancro del colon-retto

Talvolta i tumori del cancro del colon sono così pesantemente utilizzati e sparpagliati che la chirurgia non è più possibile. Quindi la chemioterapia è il metodo di trattamento più promettente. In farmaci chemioterapici (citostatici) sono amministrati, che riducono i tumori del cancro o uccidono il corpo, sparsi nelle cellule tumorali. La chemioterapia può essere utilizzata anche dopo l'intervento chirurgico per migliorare le possibilità di recupero. Prima di un intervento chirurgico, ha il compito di ridurre il tumore o le metastasi, in modo che possano essere meglio rimossi chirurgicamente.

radioterapia

Il trattamento con radiazioni (raggi X e raggi gamma, radiazioni di elettroni) è una distruzione mirata del tessuto tumorale. È usato solo per il cancro del retto nel cancro del retto ed è combinato con la chemioterapia (la cosiddetta chemioradioterapia).

Gli antidolorifici potrebbero prolungare il tempo di sopravvivenza

Gli antidolorifici possono migliorare significativamente la qualità della vita nel cancro del colon-retto. Studi recenti dimostrano anche che c'è più beneficio per gli antidolorifici. Pertanto, l'acido acetilsalicilico può prolungare la vita con il cancro del colon.

previsione

Le prospettive di guarigione dipendono dal momento in cui è stato diagnosticato il cancro del colon-retto e se erano presenti tumori della figlia al momento della diagnosi. I piccoli tumori senza tumori della figlia e senza il coinvolgimento dei linfonodi hanno una prognosi relativamente buona. Se il cancro del colon-retto è stato rilevato in tempo e completamente rimosso, quasi il 90% delle persone colpite sopravvive.

Sfortunatamente, la verità è che più tardi è stato rilevato il cancro, più bassi sono i tassi di sopravvivenza. In media, secondo il Registro tedesco dei tumori, circa la metà dei pazienti muore entro 5 anni dalla diagnosi del cancro del colon-retto. I pazienti che si ammalano in età avanzata e quelli in cui il tumore è stato scoperto solo dopo la formazione di tumori secondari muoiono a un tasso superiore alla media.

prevenzione

Il senso e l'assurdità degli esami preventivi vengono ripetutamente discussi in modo controverso. Lo screening per il tumore del colon-retto ha un vantaggio decisivo rispetto ad altri test del cancro. Nello screening del cancro del colon-retto, le lesioni precancerose possono essere facilmente rilevate in uno stadio innocuo. Ciò consente una terapia tempestiva senza conseguenze sgradevoli. Pertanto, lo screening del cancro del colon-retto è raccomandato da quasi tutti gli esperti. Un altro vantaggio della colonscopia per la diagnosi precoce del cancro del colon-retto: fornisce sicurezza per molti anni. Secondo il Centro tedesco per la ricerca sul cancro, un risultato negativo al controllo significa che il rischio di cancro del colon-retto in soggetti sani è praticamente escluso nei prossimi 10-15 anni. Pertanto, le compagnie di assicurazione sanitaria assumono dall'età di 50 anni per tutti gli assicurati il ​​costo dello screening per il cancro del colon-retto.

Proteggi contro il cancro al colon con attività fisica

La mancanza di esercizio aumenta il rischio di cancro al colon, secondo vari studi del 12-14%. Chi si muove regolarmente riduce significativamente il rischio di cancro al colon. Questo è particolarmente vero per il cancro al colon. Secondo il servizio informazioni sul cancro, nessun beneficio particolare dal movimento potrebbe essere dimostrato per il cancro del retto.

Secondo la maggior parte dei ricercatori, dai 30 ai 60 minuti di attività fisica al giorno sono sufficienti per ridurre il rischio di cancro del colon-retto. Il movimento non deve essere uno sport. Passeggiate rapide o aiuto al giardinaggio sudato così come sport di resistenza o forza.

Nutrire a basso contenuto di grassi e variato

Indubbiamente, la dieta svolge un ruolo importante nella prevenzione del cancro del colon. Questo ha diversi aspetti. L'obesità è chiaramente uno dei fattori di rischio per il tumore del colon-retto. Da un indice di massa corporea di 25, il rischio di malattia aumenta in modo significativo.

Inoltre, alcune diete hanno dimostrato di inquinare l'intestino. Economico è una dieta povera di grassi e variata con un sacco di fibre e molte vitamine fresche da frutta e verdura. Si sospetta che la carne rossa aumenti il ​​rischio complessivo di cancro.

Spesso, gli indizi per uno stile di vita sano suggeriscono anche di astenersi dal caffè. Nel caso dello screening per il tumore del colon-retto, è il contrario. Chiunque beva più di 2,5 tazze di caffè al giorno può ridurre significativamente il rischio di cancro al colon. Anche dopo una malattia, il caffè apparentemente protegge da una nuova malattia del cancro del colon-retto.

Fumo e alcool colano l'intestino

Fumare e bere affaticano l'intestino. L'effetto dannoso cellulare dell'alcol e del suo prodotto di degradazione acetaldeide ha dimostrato di promuovere il cancro del colon-retto. Inoltre, l'alcol ostacola l'acido folico nella sua azione citoprotettiva. I ricercatori di nicotina sono responsabili della maggiore frequenza di polipi intestinali nei fumatori. In termini di prevenzione del cancro del colon, ha senso gustare l'alcol solo moderatamente e possibilmente smettere di fumare.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: