Contusione

Cos'è un livido? Quali sintomi si innesca? Come puoi curare i lividi? Leggi tutte le informazioni importanti sui lividi qui!

Contusione

un contusione è un infortunio chiuso e chiuso causato, ad esempio, da impatto, impatto, caduta di oggetti, caduta o caduta. In tal modo, il tessuto (pelle, tessuto adiposo, muscoli, ecc.) Viene schiacciato. Leggi tutte le informazioni importanti sull'argomento: che cos'è un livido? Quali sintomi li causa? Come puoi curare i lividi? Quanto dura un livido?

Descrizione del prodotto

contusione

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Contusione: descrizione

Come un livido i medici si riferiscono a un danno diretto causato dalla compressione. È chiuso, quindi non vi sono lesioni visibili alla pelle e nessuna frattura ossea. Il tessuto al posto contuso (cioè come la pelle, grasso, fascia, muscoli, tendini, tessuti capsula ecc) è spremuto.

A seconda del tipo e la posizione del livido si chiama, per esempio, di contusione ossea, contusione muscolare, Augapfelprellung, contusione polmonare, contusione cerebrale, femore ( "gamba morta"), Rippenprellung, ginocchio contuso o contusione alla spalla.

Rippenprellung

Scopri di più sulla causa, i sintomi e il trattamento delle costole ammaccate nell'articolazione della costola.

ginocchio contuso

Scopri di più sulla causa, i sintomi e il trattamento di un ginocchio ammaccato nell'articolo Knieprellung.

contusione spalla

Ulteriori informazioni sulla causa, i sintomi e il trattamento di una spalla contusa nella lividi di spalla dell'articolo.

Contusione e contusione

Il termine medico per contusione è contusione (Contusio). In pratica, tuttavia, una differenza tra i due concetti è spesso fatta: Il livido è chiamato un banale e associata a dolore senza danno tissutale significato a lungo termine.

Una contusione, tuttavia, è una forte contusione, che è anche accompagnata da un gonfiore e sanguinamento (livido). Se il tessuto aggiuntivo è stato distrutto, i medici parlano di un livido.

Contusione: sintomi

Un livido è doloroso, specialmente durante l'esercizio o lo sforzo sulla zona lesa. Ma non c'è sanguinamento e gonfiore significativo. Tali sintomi si verificano solo con un forte livido (contusione).

Spesso, un livido è anche associato a una limitazione del movimento, come un livido intorno alla coscia (livido della coscia).

A seconda della posizione potrebbero verificarsi ulteriori sintomi. Può non solo portare a gonfiore e sanguinamento sotto le palpebre e congiuntiva una forte contusione del bulbo oculare, ma anche limitare la visione e spostare la lente dall'asse ottico. In una contusione cefalica (contusione cerebrale) si verificano sintomi incoscienza e neurologici (come convulsioni epilettiche, perdita olfattiva = anosmia, voce, disturbi visivi, etc.).

Se la contusione colpisce un'articolazione, si può formare un versamento, cioè più liquido viene secreto nella cavità articolare. Se i vasi sanguigni sono stati distrutti, il sangue si raccoglie nella cavità articolare (livido).

Contusione: cause e fattori di rischio

Un livido è causato da trauma esterno smussato diretto. Questo può essere, ad esempio, uno shock, una caduta, un impatto, un impatto con oggetti in caduta o intrappolamento.

Molto spesso i lividi si verificano durante lo sport, specialmente negli sport di contatto come il calcio o l'hockey su ghiaccio. Ma anche in sport dove non c'è contatto diretto con altri giocatori, si può sollevare un tale pregiudizio, come ad esempio quando una pallina da tennis che vola nell'occhio (Augapfelprellung).

Speciali indumenti protettivi possono ridurre il rischio di lividi o altre lesioni più gravi (sportive). Ad esempio, si dovrebbe indossare un casco durante il ciclismo, lo sci e il pattinaggio in linea e nei parastinchi per hockey e calcio. I paraschiena sono raccomandati per snowboarder e mountain biker.

Contusione: esami e diagnosi

Un semplice livido in genere non richiede la visita di un medico. In caso di disturbi gravi o persistenti o per escludere ulteriori lesioni (come fratture ossee), ma è necessaria la visita del medico. In caso di contusioni craniche si dovrebbe generalmente consultare un medico.

Il medico prima informerà sui sintomi e sul loro sviluppo. Le possibili domande sono:

  • Come è nata la ferita? Ad esempio, sei caduto o hai avuto un colpo?
  • Dove sei esattamente nel dolore?
  • Avete ulteriori reclami?

Quindi segue l'esame fisico. Il medico esamina l'area ferita e lo scansiona attentamente. Presta attenzione, ad esempio, al gonfiore, alla tenerezza e alla mobilità limitata.

Procedure di imaging

Un livido osseo si verifica soprattutto nelle parti del corpo, dove un osso è coperto solo da un sottile strato di pelle. Questo è il caso, per esempio, sulla testa, sulle costole e sulla tibia. Tuttavia, un trauma doloroso e contundente in tali siti può essere non solo un livido ma anche una frattura ossea.Questo non può essere differenziato unicamente sulla base dell'intensità del dolore. Per questo è necessario un esame a raggi X.

Per una diagnosi più dettagliata (ad esempio, per escludere lesioni legamentose o contusione cerebrale), il medico può ordinare una tomografia computerizzata (TC) o una risonanza magnetica (MRI).

Contusione: trattamento

Le misure di primo soccorso in caso di livido si basano sulla regola PECH:

  • Break (interrompe allenamento sportivo)
  • Ghiaccio (mettere cubetti di ghiaccio avvolti in un panno o un panno freddo per raffreddare)
  • Compressione (sul livido sulle estremità crea una fascia elastica a pressione)
  • Elevare l'arto ferito

Supplementi di erbe, come un unguento o un gel a base di arnica, possono aiutare contro il dolore e il gonfiore. Nel dolore intenso, il medico può prescrivere antidolorifici (come il paracetamolo).

In generale, il trattamento dipende anche dal tipo e dall'entità del livido. Ad esempio, nel caso della contusione del bulbo oculare, potrebbe essere necessario somministrare farmaci che riducono l'aumento della pressione intraoculare. Se il livido ha portato al distacco della retina, è necessario un intervento chirurgico. Un livido cerebrale di solito ha bisogno di essere curato in ospedale.

Contusione: decorso della malattia e prognosi

Un livido generalmente guarisce da solo e senza conseguenze. Lo stesso è di solito vero per un forte livido (contusione). Solo in casi eccezionali si possono verificare cambiamenti cicatrizzati nell'area dell'emorragia.

Se il disagio peggiora rapidamente in un livido apparentemente banale, dovresti assolutamente andare dal dottore.

Contusione: durata

Il tempo di guarigione in un banale contusione Di solito è di due o tre settimane, in casi lievi, solo pochi giorni. In una contusione associata a cicatrici, la guarigione può richiedere quattro settimane o più.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: