Bpco: broncoscopia anziché chirurgia polmonare rischiosa

Monaco di Baviera (The-Health-Site.com) - Le persone con BPCO grave trovano difficile respirare. Perché nel suo polmone cronicamente gonfiato, l'aria si accumula in grandi bolle e ruba lo spazio sano del tessuto polmonare. Una via d'uscita fu per lungo tempo l'operazione pericolosa sul polmone aperto. Nel frattempo, ci sono metodi più delicati per trattare il cosiddetto enfisema polmonare.

Bpco: broncoscopia anziché chirurgia polmonare rischiosa

Monaco di Baviera (The-Health-Site.com) - Le persone con BPCO grave trovano difficile respirare. Perché nel suo polmone cronicamente gonfiato, l'aria si accumula in grandi bolle e ruba lo spazio sano del tessuto polmonare. Una via d'uscita fu per lungo tempo l'operazione pericolosa sul polmone aperto. Nel frattempo, ci sono metodi più delicati per trattare il cosiddetto enfisema polmonare.

Dalla "riduzione del volume polmonare classica" Anche se ha beneficiato alcuni pazienti con grave enfisema polmonare - soprattutto se le regioni polmonari superiori sono overinflated. Tuttavia, la chirurgia a petto aperto è pericolosa per la vita per i pazienti gravemente malati, con i pazienti che muoiono ancora e ancora nelle settimane successive alla procedura. Per molti pazienti affetti da BPCO, l'intervento sarebbe troppo rischioso.

Scollegare il tessuto malato

Per diversi anni, quindi, di nuovo, la cosiddetta tecniche chirurgiche minimamente invasive prevalgono, dove i medici disegnano le azioni polmone malato dalla circolazione per broncoscopia. Ci sono essenzialmente tre tecniche per questo: valvole nei bronchi che consentono solo il deflusso dell'aria nelle aree dell'enfisema; fermagli metallici (bobine) che rotolano fino all'inserimento nei bronchi e lasciano malati azioni polmone collasso modo, così come bioadesivi o vapore acqueo, che può ridursi zone del polmone da una risposta infiammatoria e atrofia.

Accesso tramite la trachea

Tutti i metodi hanno una cosa in comune: possono essere applicati tramite un tubo otticamente controllato, il cosiddetto broncoscopio. Per questo, anche un breve anestesia generale è di solito necessario, ma il medico può avanzare il dispositivo attraverso la trachea del paziente nei bronchi malati - non è richiesta l'apertura del torace. A seconda del metodo, il tessuto polmonare patologicamente avanzata rientra diversi giorni o settimane insieme e rende il, spazio tessuto polmonare sano ma elastico. Così, il muscolo respiratorio più importante, il diaframma, ha più spazio per lavorare di nuovo - e gli alveoli sani possono partecipare meglio allo scambio di gas.

Quasi ogni secondo si sente meglio

Studi mostrano che il tasso di successo di tali operazioni è meglio di un Emphysembehandlung conservativo per i prossimi farmaci anche apprendimento alcune tecniche di respirazione (labbra serrate) e ha una fisioterapia secrezione dissoluzione appartengono. In almeno il 44 percento dei pazienti, ad esempio, dopo l'insorgenza delle mini-valvole, il flusso respiratorio, l'insufficienza respiratoria e la resilienza migliorano. E questa procedura è addirittura reversibile: se si verificano complicazioni dopo l'intervento chirurgico, i piccoli componenti possono essere nuovamente rimossi dai bronchi.

Senza rischi, tuttavia, la chirurgia endoscopica dell'enfisema non lo è. Sun può essere bronchiale feriti (tosse con sangue) o pleurico danneggiata (rischio di pneumotorace), ai distretti polmonari al largo delle secrezioni possono accumularsi e formare un terreno fertile per i batteri pericolosi. La conseguenza della cosiddetta esacerbazione delle infezioni è una temuta complicazione della BPCO.

  • Immagine 1 di 11

    BPCO polmonare - cosa devi sapere

    BPCO - mai sentito? Quindi conta per la maggioranza! Ci sono milioni di persone che soffrono di una malattia polmonare pericolosa per la vita. I fatti importanti sulla malattia da fumo traditrice.

  • Immagine 2 di 11

    La BPCO sembra un codice segreto...

    ... ma la combinazione di lettere rappresenta una pericolosa malattia polmonare, la broncopneumopatia cronica ostruttiva. Le vie aeree sono infiammate e permanentemente costrette. Se non lo sapevi, sei in buona compagnia: più dell'80 per cento dei tedeschi non conosce l'acronimo.

  • Immagine 3 di 11

    In vertiginose altezze...

    ... i numeri della BPCO dovrebbero salire, gli esperti hanno calcolato. Entro il 2030, la BPCO sarà la terza principale causa di morte. Si dice che ogni quarto adulto abbia la BPCO nel corso della sua vita. Circa 6,8 milioni di tedeschi soffrono già di questa pericolosa malattia polmonare. E non sono solo i fumatori.

  • Immagine 4 di 11

    AHA!...

    ... non rappresenta l'espressione di stupore, ma i tre principali sintomi della BPCO. Mancanza di respiro, tosse, espettorazione. L'angoscia respiratoria si verifica prima solo durante l'esercizio, poi anche a riposo. La tosse sta peggiorando, specialmente la mattina dopo essersi alzati. Inoltre, il muco si sta facendo duro ed è più difficile tossire.

  • Immagine 5 di 11

    Tempo umido-freddo...

    ... può essere davvero scomodo per i pazienti con BPCO. Lo stesso vale per le infezioni da virus e batteri o l'inquinamento atmosferico (smog). Questi fattori possono aggravare i sintomi. I medici chiamano questa esacerbazione. I pazienti difficilmente ottengono più aria.

  • Immagine 6 di 11

    The Pink Puffer...

    ... è un tipo specifico di paziente con BPCO. La "Rosa Keucher" soffre di enfisema polmonare - una sovrainfiltrazione dei polmoni. È magro, ha poca muscolatura e soffre di gravi problemi respiratori.

  • Immagine 7 di 11

    The Blue Bloater...

    ... significa qualcosa come "hooters blu". Questo tipo di BPCO soffre principalmente di tosse e espettorato.Di solito è troppo spesso e le labbra e le unghie sono scolorite a causa della mancanza di ossigeno bluastro. Si parla di cianosi. Tuttavia, ha poca dispnea.

  • Immagine 8 di 11

    Quattro livelli...

    ... distinguere i medici nella BPCO. Più alto è il livello, peggio funzionano i polmoni e più gravi sono i sintomi dell'AHA. Al livello 4, la qualità della vita è estremamente severa - i malati sentono mancanza di respiro anche quando sono seduti. Le lunghe passeggiate non sono più possibili, perché anche piccoli sforzi rendono la respirazione meno difficile. In questa fase, l'aspettativa di vita è già diminuita di diversi anni.

  • Immagine 9 di 11

    La foschia blu...

    ... è il fattore di rischio più importante per lo sviluppo della BPCO. La maggior parte dei pazienti con BPCO sono fumatori o fumatori. La progressione della malattia dipende principalmente da quanto e per quanto tempo la persona fuma. A proposito: il fumo passivo danneggia anche i polmoni.

  • Immagine 10 di 11

    La terapia più importante...

    ... contro la BPCO è la rinuncia al Glimmerstängel! In questo modo, la malattia può essere fermata, i sintomi migliorano e tu sei più in forma. Il tessuto polmonare rotto non viene recuperato dalla cessazione del fumo. Anche i farmaci possono migliorare i sintomi, ma non curare la BPCO. Cerca aiuto per sbarazzarti delle sigarette

  • Immagine 11 di 11

    Andare in bicicletta e correre!

    Se la BPCO ruba i pazienti di aria, solo la fuga in avanti aiuta. L'attività fisica, la fisioterapia e l'allenamento respiratorio possono aiutare a combattere il disagio respiratorio e migliorare le prestazioni e la resistenza. Dovresti assolutamente discutere del tuo programma sportivo con un dottore!

Mancanza di respiro come compagno costante

L'enfisema polmonare si sviluppa quando l'infiammazione cronica nel polmone distrugge le pareti sottili tra gli alveoli a forma di uva. Allo stesso tempo l'aria si accumula nei polmoni, perché la mucosa gonfia e la secrezione nei bronchi malati funzionano come una valvola. Sebbene l'aria possa ancora fluire nei polmoni, quando espira, le pareti bronchiali collassano e intrappolano l'aria nei polmoni.

A causa del costante sovradimensionamento, gli alveoli si fondono in bolle anelastiche sempre crescenti, sulle quali lo scambio di ossigeno e anidride carbonica funziona a malapena. Le persone con BPCO sono particolarmente colpite dall'enfisema. Provoca costante mancanza di respiro e carenza di ossigeno e, oltre alle infezioni ricorrenti, rappresenta il maggior pericolo per i pazienti con BPCO.

fonti:
A. Valipour et al.: "Riduzione del volume del lobo target e misure dei risultati della BPCO dopo la terapia con valvola endobronchiale", European Respiratory Journal 2013, doi: 1936.00133012

"Broncoscopic Lung Volume Reduction" (brochure), pubblicato da COPD Germany e.V. e Patient Organization Enfisema polmonare BPCO Germania


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: