Cor pulmonale

Un cuore polmonare (cuore polmonare) è quando il ventricolo destro si è notevolmente espanso ed espanso. Leggi di più!

Cor pulmonale

Da uno Cor pulmonale (Noto come il cuore polmonare) si verifica quando il ventricolo destro ha notevolmente ampliato ed esteso, la ragione ma non è nel cuore, ma nei polmoni. La causa del cuore polmonare è una maggiore resistenza nella circolazione polmonare, contro la quale il cuore funziona a lungo. La maggior parte sono responsabili di malattie respiratorie. Maggiori informazioni su cause, sintomi e trattamento del polmone.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. I26I27

Descrizione del prodotto

Cor pulmonale

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Cor pulmonale: descrizione

Come malattia polmonare di cuore (cor = cuore polmonare = polmoni assegnati) si riferisce ad un cuore in cui il ventricolo destro è notevolmente ampliato e non può più correttamente assolvere il loro compito di pompare sangue povero di ossigeno dal corpo ai polmoni. La seconda parte del nome della malattia si riferisce alla causa dell'allargamento cuore - giace nel polmone: un aumento della resistenza del flusso nell'arteria polmonare provoca il ventricolo destro deve lavorare di più al affluisce dal corpo, di pompare sangue impoverito di ossigeno nella circolazione polmonare.

In risposta, la parete muscolare del ventricolo si addensa per prima. Se la resistenza continua ad aumentare, la camera viene ingrandita dal riflusso del sangue e la struttura delle fibre muscolari viene disturbata. Il ventricolo si sta letteralmente svuotando. Sviluppa un cosiddetto insufficienza cardiaca destra e infine un cuore polmonare - una condizione che è irreversibile.

Cuore polmonare acuto

Un cuore polmonare può presentarsi in modi diversi. La cosiddetta malattia di cuore polmonare acuto è improvvisamente sviluppato, è innescato da un aumento della pressione nella circolazione polmonare - come ad esempio un coagulo (trombo) blocca una parte della circolazione polmonare. Il risultato è un improvviso sovraccarico del cuore destro.

Cuore polmonare cronico

Un cuore polmonare cronico si sviluppa gradualmente. Il trigger può essere varie malattie polmonari che hanno una cosa in comune: aumentano la pressione nella circolazione polmonare. Di conseguenza, il sangue pompato dal cuore destro nei polmoni scorre parzialmente indietro. Il carico cardiaco aggiuntivo comporta un carico aggiuntivo sul ventricolo destro. Il muscolo cardiaco deve lavorare di più per superare la resistenza aumentata e sta aumentando sempre di più. La struttura tesa delle cellule muscolari è disturbata, le riserve di tessuto connettivo.

Attraverso queste modifiche, la forza di pompaggio del ventricolo destro è in costante diminuzione, si crea una cosiddetta insufficienza cardiaca destra.

Malattie che provocano polmonare per formare un cor cronica, includono la COPD (malattia polmonare ostruttiva cronica), enfisema (del polmone con ridotta scambio di ossigeno), anni di infiammazione bronchiale associata con stenosi, e fibrosi polmonare (aumento della formazione di tessuto connettivo nel polmone).

Cor pulmonale: sintomi

Poiché un cuore polmonare cronico si sviluppa nel corso degli anni, i sintomi all'inizio della malattia sono ancora piccoli. Con l'aumento della debolezza del ventricolo destro (insufficienza cardiaca destra) ma si verificano sintomi tipici. Quindi, il sangue si accumula nell'atrio destro e nelle vene della grande circolazione sistemica. A causa del fluido in pressione passa dai vasi sanguigni attraverso il tessuto, crea ritenzione idrica tra le cellule e nel tessuto connettivo (edema), soprattutto nella zona della gamba e della caviglia e sul dorso del piede.

Anche negli organi del sangue si accumula, per cui in particolare il fegato (epatomegalia) e milza (splenomegalia) Vedere forte. Allo stesso tempo, il drenaggio biliare può essere disturbato, che nel fegato mantenuto colorante (bilirubina) può portare a una colorazione giallastra della pelle e della congiuntiva dell'occhio (ittero). Quando l'acqua del tessuto si raccoglie nella zona addominale libera, i medici parlano di ascite o ascite.

Carenza di ossigeno in tutto il corpo

La potenza della pompa ridotta del cuore destro nella circolazione polmonare anche sangue meno ossigenato entra nel ventricolo sinistro - e quindi nel corpo. Da questo, una mancanza di ossigeno, la pelle e le membrane mucose prodotta infine bluastro possono scolorire (cianosi). Inoltre, i pazienti affetti da una malattia cardiaca polmonare con dispnea, che è evidente solo quando si esercita strenuamente, poi anche a riposo inizialmente. Le vene giugulari possono diventare visibili attraverso la contropressione sul cuore. Altri sintomi includono raucedine, tosse, a volte con espettorato sanguinante e una sensazione di pressione al petto.

I pazienti con cuore polmonare sono fisicamente meno resilienti e più velocemente esausti.Nella fase avanzata, il sovraccarico fisico può portare al collasso e alla perdita di coscienza.

Corolo polmonare acuto significa pericolo mortale

Nel caso di un cor pulonale acuto, c'è un particolare rischio che le persone colpite possano morire a causa di una morte cardiaca improvvisa. Innescare la forma acuta è di solito un embolia polmonare grave, cioè, un gewandertes del coagulo di sangue polmone bloccato una porzione delle arterie polmonari. Di conseguenza, non più sangue può fluire nella parte rilevante del polmone. La contropressione carica il ventricolo destro così tanto che può fallire.

Cor pulmonale: cause e fattori di rischio

Un cuore polmonare cronico si sviluppa a causa di un aumento della pressione nei polmoni o nelle arterie polmonari. È anche conosciuto come ipertensione arteriosa polmonare. Danneggiando il tessuto polmonare e i vasi polmonari, il sangue povero di ossigeno può essere prelevato dal cuore destro nei polmoni, in modo che possa tornare indietro. Di conseguenza, il ventricolo destro, che è collegato a monte dei polmoni, è pesantemente caricato. Si addensa la sua parete muscolare, si espande e si riduce solo nel cuore polmonare clinicamente manifesto. La causa di questo è di solito una malattia polmonare cronica, in particolare la BPCO.

La BPCO è causata principalmente dal fumo. Gli inquinanti spesso causano irritazioni ricorrenti e infiammazioni delle vie respiratorie. Tipico è una tosse cronica, che in seguito è associata a espettorazione dura e mancanza di respiro. Nell'ulteriore corso della malattia, i bronchi e gli alveoli più piccoli sono danneggiati e i muri divisori tra gli alveoli vengono distrutti. Invece minuscoli alveoli, grandi bolle si formano, ci sarà un iperinflazione dei polmoni, noto come l'enfisema polmonare, che è un'altra possibile causa di malattie cardiache polmonari.

Anche le malattie con una maggiore formazione di tessuto connettivo nel polmone, la cosiddetta fibrosi polmonare, possono portare al cuore polmonare. Di conseguenza, il tessuto polmonare perde elasticità, che a sua volta si traduce in un complicato scambio di gas. Esempi di malattie che possono portare a fibrosi polmonare sono sarcoidosi, tubercolosi, silicosi o asbestosi.

Un ostruzione respiratoria dall'esterno può portare a cuore polmonare, come una curvatura della colonna vertebrale (cifoscoliosi), in cui è concentrato il polmone, e la pressione nei vasi sanguigni aumenta...

Cause del cuore polmonare acuto

Il cuore polmonare acuto di solito si sviluppa come risultato di un'occlusione vascolare dell'arteria polmonare (embolia polmonare) e si verifica in modo abbastanza improvviso. Responsabile per questo è di solito un coagulo di sangue dalle vene delle gambe o il bacino, che si deposita nei polmoni. Come risultato dell'occlusione, la pressione nelle arterie polmonari ancora funzionanti aumenta fortemente, il sangue si accumula di nuovo al ventricolo destro. Allo stesso tempo, il flusso di sangue ricco di ossigeno al ventricolo sinistro è così basso che non riesce a pompare abbastanza sangue nella circolazione sistemica. Con una grande embolia polmonare (fulminante), la circolazione può crollare completamente - nel peggiore dei casi, il cuore smette di funzionare.

Altre cause di malattia polmonare acuto di cuore può (stato asmatico), o di un cosiddetto pneumotorace iperteso essere (il collasso di un polmone per via aerea di penetrare nella fessura tra il polmone e del torace) un grave attacco d'asma. I segni sono grave dispnea, battito cardiaco accelerato, sudorazione e irrequietezza fino al punto di paura.

Cor pulmonale: esami e diagnosi

All'inizio del trattamento è una storia medica dettagliata. Il medico chiede reclami, abitudini e malattie pregresse, anche nella famiglia della persona colpita. Da questo spesso può derivare un sospetto specifico di malattia e ottenere una panoramica dei possibili fattori di rischio o inneschi per un cuore polmonare. Egli probabilmente chiederà per le sigarette, tosse ed espettorato natura, dispnea, infezioni respiratorie ricorrenti o e capacità di esercizio, e anche voler portare in esperienza, o hanno già una condizione del cuore è noto.

Ispezione ed esame fisico

Anche l'osservazione esterna del paziente (ispezione) può già dare indicazioni iniziali della presenza di un cuore polmonare. Così coloro che sono colpiti spesso mostrano una colorazione bluastra delle labbra e polpastrelli, i membri finali delle dita disteso cosiddetta bastonati dita e le unghie essere curvate a "Uhrglasnägeln". Tutti questi sono segni di una mancanza di ossigeno nel corpo. Edema sul dorso, articolazioni della caviglia e oltre l'osso tibiale sono anche possibili indicazioni di un cuore polmonare.

In primo piano l'esame fisico è l'intercettazione di suoni cardiaci e polmonari con lo stetoscopio. Questo può essere usato per determinare se l'aria è libera di entrare e uscire dai polmoni, se le secrezioni si accumulano nei bronchi e se il cuore funziona regolarmente ed efficacemente. Ad esempio, un cuore polmonare produce spesso suoni tipici su alcune valvole cardiache. Con la palpazione del fegato, il medico può determinare se l'organo è ingrossato dalla congestione. La stasi venosa è spesso direttamente visibile nell'area della parte superiore del corpo e del collo.Un importante segno di ritenzione idrica nel tessuto è la formazione di ammaccature sulla pressione esterna. Ad esempio, le stringhe appaiono spesso sulla parte inferiore delle gambe a causa dei risvolti delle calze o delle calze: dopo la pressione con il dito, rimane un'ammaccatura visibile per diversi minuti.

Suggerimenti dal laboratorio

Quando si esamina il sangue in laboratorio, ci sono anche alcune indicazioni tipiche per un cuore polmonare. Da un lato, il numero di globuli rossi trasportati dall'ossigeno (eritrociti) aumenta perché l'organismo cerca di compensare in questo modo il peggiore scambio di gas nei polmoni. Tuttavia, il contenuto di ossigeno nel sangue arterioso è spesso inferiore al normale. Se il sangue si accumula nelle vene grandi, quasi sempre colpisce anche il fegato. Pertanto, i cosiddetti enzimi epatici o transaminasi (GOT, GPT, gamma-GT) sono solitamente elevati nel cuore polmonare.

Raggi X e ulteriori esami dell'apparato

L'apparato diagnostico fornisce ulteriori indicazioni di un cuore polmonare. Pertanto, la radiografia del torace (torace) mostra spesso un allargamento dell'ombra del cuore destro come risultato della tensione del cuore destro. Esame ecografico del cuore (ecocardiografia) può misurare l'allargamento del cuore destro e dimostrare l'aumento della pressione in arteria polmonare e perdite nelle valvole cardiache, il medico... Anche un carico ingrossamento del fegato essere rilevati usando un ultrasuono (ecografia).

Un altro elemento fondamentale per sospetto cuore polmonare è l'elettrocardiogramma (ECG). Mostra come avviene l'eccitazione elettrica del cuore - il prerequisito per la contrazione del muscolo cardiaco. Nel caso del cuore polmonare, si verificano cambiamenti tipici dovuti allo stiramento del ventricolo destro. Poiché un cuore polmonare esce sempre dei polmoni, e test di funzionalità polmonare sono importanti per la diagnosi: Nel spirometria per esempio, il paziente soffia con forza in una piccola provetta, sono determinati dal volume polmonare e flusso d'aria. La Pletismografia è anche un metodo comunemente usato per testare la funzionalità polmonare.

Elaborati, ma molto precisi, sono gli esami del catetere cardiaco, con i quali è possibile determinare e correlare le pressioni nel cuore destro e nei vasi più grandi. Tipicamente, il catetere viene fatto avanzare dalla vena inguinale nella grande vena cava nell'atrio destro e quindi attraverso il ventricolo destro fino all'arteria polmonare. Se c'è il sospetto di embolia polmonare (gli inneschi più comuni della malattia di cuore polmonare acuto), un mezzo di contrasto per raggi X specifiche per l'arteria polmonare può essere iniettato utilizzando il catetere cardiaco. Se la diagnosi è confermata, in molti casi il coagulo può essere rotto o frantumato con farmaci speciali o misure meccaniche tramite il catetere (ricanalizzazione dell'arteria polmonare).

Cor pulmonale: trattamento

Nel trattamento del cuore polmonare cronico, è prima importante trattare la malattia di base. Dal momento che il cuore polmonare nella maggior parte dei casi è una malattia polmonare ostruttiva cronica (innescata principalmente dal fumo), la fase terapeutica più importante è l'immediato smettere di fumare.

L'ossigenoterapia, solitamente come trattamento a lungo termine, migliora significativamente la capacità di recupero e la qualità della vita dei pazienti. La protezione fisica e i farmaci disidratanti alleviano il ventricolo destro troppo esteso.

Alcuni farmaci possono anche ridurre la pressione nelle arterie polmonari direttamente o mediante il trattamento dei trigger. Per espandere o prostacicline, antagonisti del recettore dell'endotelina, vasi polmonari direttamente, mentre, ad esempio, broncodilatatori e farmaci espettoranti ridurre l'iperinflazione dei polmoni. Ciò aumenta anche la resistenza nei vasi sanguigni. I corticosteroidi possono anche essere usati nelle infezioni respiratorie gravi, mentre le infezioni batteriche gravi possono richiedere l'uso di un antibiotico.

Inoltre, per il cuore polmonare cronico è necessario il trattamento dell'insufficienza cardiaca. Oltre alla dieta a basso contenuto di sale e ai farmaci disidratanti, gli esperti raccomandano anche l'uso della digitale, soprattutto se sono presenti alcune forme di aritmia cardiaca. Un salasso può anche essere usato come terapia. La perdita di sangue controllata porta a una diluizione del sangue nel corpo. Questo migliora le sue proprietà di flusso e il cuore è sollevato.

Se queste terapie non sono sufficienti per migliorare la qualità della vita delle persone colpite, può anche essere preso in considerazione un trapianto di polmone o cuore-polmone.

Terapia di emergenza per cuore polmonare acuto

Il cuore polmonare acuto è un'emergenza medica che deve essere rapidamente identificata e trattata. Oltre all'approvvigionamento di ossigeno assolutamente necessario e alle medicine lenitive e antidolorifiche, i medici cercano di alleviare il cuore a breve termine con farmaci ad azione rapida. - come nella maggior parte dei casi - un'embolia dell'arteria polmonare per la malattia cardiaca polmonare acuto responsabile della nave intasato può meccanicamente in molti casi o dai farmaci riapertura (ricanalizzazione).

Leggi di più sulle indagini

  • scintigrafia

Cor pulmonale: decorso della malattia e prognosi

Il cuore polmonare cronico è una malattia progressiva che, se non curata, porta alla morte entro pochi anni. Le persone colpite subiscono un progressivo declino della loro qualità della vita a causa di un brusco calo delle prestazioni fisiche, mancanza di respiro, tosse cronica e stanchezza prolungata e esaurimento.

Se la malattia ha già portato a cambiamenti di organi nei polmoni e nel cuore, non sono più reversibili. Tuttavia, l'uso di vari farmaci, combinato con l'ossigenoterapia a lungo termine, può migliorare significativamente la qualità della vita e ritardare o addirittura impedire la progressione della malattia. Importante è un inizio precoce del trattamento e i fumatori smettono immediatamente di fumare.

Se la terapia farmacologica non funziona o la qualità della vita è gravemente compromessa, i pazienti rimarranno con essa Cor pulmonale come ultima risorsa solo un trapianto di cuore-polmone.

Leggi di più sulle terapie

  • respirazione artificiale
  • intubazione
  • Lyse
  • rianimazione
  • ossigenoterapia
  • trapianto


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: