Coriandolo (coriandrum sativum)

Il coriandolo è noto come erba aromatica, ma è anche una pianta medicinale provata per il disagio gastrointestinale e la perdita di appetito.

Coriandolo (coriandrum sativum)

Coriandolo (Coriandrum sativum)

Con il coriandolo come spezia o insalata i fantasmi si dividono. Ha ardenti adoratori, tutti gli altri lo rifiutano categoricamente. Questo è spesso dovuto all'odore delle foglie di coriandolo, che ricorda gli insetti (Koris è il termine greco per insetto) e il sapone, alcune persone addirittura reagiscono con il vomito. Come pianta medicinale Coriandrum sativum coriandolo non si divide: molte persone lo considerano un rimedio per il disagio gastrointestinale e la perdita di appetito.

L'olio essenziale di coriandolo è leggermente più debole del cumino, del finocchio e dell'anice. Tuttavia, è stato dimostrato per secoli. Il coriandolo sviluppa i suoi effetti non solo nelle preparazioni mediche, ma anche, sebbene più debole, come una spezia. Soprattutto nelle miscele di tè dopo il coriandolo sono spesso le piante medicinali correlate carvi, anice e finocchio contenuti.

Oltre al suo utilizzo come pianta medicinale e spezie, il coriandolo viene utilizzato anche nei cosmetici, soprattutto per la sua fragranza. I semi di coriandolo sono considerati un buon rimedio per l'alitosi in alcune culture del Mediterraneo e dell'India.

Coriandolo di piante medicinali in poche parole

  • favorisce la digestione, stimola l'appetito, allevia gli spasmi nel tratto gastrointestinale, probabilmente anche antibiotici e fungicidi (antifunghi)
  • Non usare olio di coriandolo nell'asma e nei bambini sotto i 3 anni di età
  • con un'adeguata tendenza alle reazioni cutanee allergiche
  • Indicazioni: disturbi gastrointestinali come crampi allo stomaco, flatulenza, gonfiore, perdita di appetito, alitosi (semi di coriandolo), per sostenere il trattamento dell'intestino irritabile e dello stomaco irritabile

Ingredienti attivi nel coriandolo

Gli ingredienti medicamente preziosi sono nei semi di coriandolo. Contengono un sacco di olio essenziale. Questo olio di coriandolo a sua volta consiste di circa due terzi del cosiddetto linalolo. Altri ingredienti attivi nell'olio di coriandolo sono canfora e varie sostanze fitochimiche (flavonoidi) come monoterpeni e sesquiterpeni, nonché cumarine.
L'esatto meccanismo d'azione per il coriandolo non è decodificato. Presumibilmente, gli ingredienti lavorano insieme. Ad esempio, sesquiterpeni sono noti per stimolare la digestione e l'appetito.

Linalool ha dimostrato di essere un potente agente batteriostatico nei test di laboratorio. Se questo effetto antibiotico può essere utilizzato anche per gli esseri umani deve ancora essere dimostrato da studi.
Il modo in cui il coriandolo calma lo stomaco e l'intestino non è noto. L'effetto contro la flatulenza e il senso di pienezza, tuttavia, sono considerati provati. I pazienti segnalano anche effetti positivi sulla sindrome dell'intestino irritabile e irritabile.

Usa il coriandolo: attenti all'asma e ai bambini piccoli

Di solito l'olio di coriandolo non viene utilizzato per inalazioni. A titolo precauzionale, tuttavia, le seguenti istruzioni per l'uso di oli essenziali.
Con alcune eccezioni (ad esempio, massaggi ai templi per mal di testa con olio di menta piperita), gli oli essenziali non dovrebbero essere usati non diluiti.
Gli oli essenziali sono contenuti in molte piante medicinali - e quindi per alcuni gruppi solo un uso limitato. Perché oli essenziali come l'olio di coriandolo possono causare convulsioni nell'asma. Chiedi al tuo dottore se puoi inalare olii essenziali.

Neonati e bambini piccoli

I neonati e i bambini fino a 3 anni non devono in linea di principio inalare olii essenziali. Lo sfregamento dovrebbe anche essere fatto in modo che i vapori non entrino nel naso e nella bocca dei bambini. Il motivo: gli oli essenziali possono causare problemi respiratori.

Olio di coriandolo non sulla pelle sensibile

A causa della sua fragranza, l'olio di coriandolo è contenuto in numerosi prodotti cosmetici. Le reazioni allergiche non sono rare nell'allergia a pelle umbellata, sedano o sensibile. Soprattutto sotto l'influenza di cellule della pelle chiare possono essere danneggiati.
Altri effetti collaterali dell'olio di coriandolo e delle interazioni tra farmaci sono sconosciuti.

Ricetta per il tè al coriandolo

Puoi preparare facilmente il tè al coriandolo con semi di coriandolo freschi o secchi. Versare 2 cucchiaini di semi tritati con 250 ml di acqua calda, lasciare sgocciolare per 10 minuti, scolare e bere il tè lentamente a piccoli sorsi. Nei disturbi gastrointestinali, l'effetto è spesso già dopo una tazza di tè al coriandolo.
Anche le foglie di coriandolo possono essere trasformate in tè. Basta versare da 1 a 2 cucchiaini di foglie di coriandolo essiccate con 250 ml di acqua calda, lasciare riposare per 10 minuti e filtrare.

Bevi 1-3 bicchieri al giorno a piccoli sorsi.

Puoi anche mescolare il tuo tè allo stomaco - dai semi delle piante medicinali amiche dello stomaco: 2 parti di cumino con una parte di anice, finocchio e coriandolo. Da questa miscela, prendi 1 cucchiaino colmo per una grande tazza di tè.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: