Ciclamino

Il primulaceae cresce in molti salotti e una delle piante d'appartamento più popolari.

Ciclamino

nome: Cyclamen (Cyclamen persicum Mill.)

evento

La casa del ciclamino è in realtà in Medio Oriente e Asia Minore. Nel frattempo, il Primelgewächs in molti salotti ed è una delle piante d'appartamento più popolari.

Leggi anche

  • ciclamino
  • amarillide
  • Cappello di ferro blu
  • Dieffenbachia
  • Finferli reali e finferli finferli
  • tasso
  • Herb Paris
  • Tromba degli angeli
  • Earth Knightling e Tiger Knightling
  • Flockenstieliger Witchesling e Satansröhrling

aspetto

Il ciclamino è una pianta perenne con un tubero sotterraneo, chiamato Überdauerungsorgan. Le foglie sono a forma di cuore e hanno lunga, pallida rossastro gambi. Il colore delle foglie è prevalentemente verde scuro con aree luminose. I fiori seduto su circa 20 centimetri steli lunghi e hanno cinque petali indietro curvi. Questi possono avere bordi lisci, frangiati o ondulati. Ci sono vari colori dei fiori, spesso sono di colore bianco, color salmone, rosso o anche fiori bicolore.

Parti tossiche

Soprattutto il tubero è velenoso, contiene le cosiddette saponine. Questi sono composti vegetali secondari che di solito hanno un sapore amaro e possono influenzare il metabolismo. Già 0,2 grammi di tubero sono considerati tossici, otto grammi come dose letale.

Possibili sintomi

Ci sono diversi segni di avvelenamento da ciclamino. Ci possono essere nausea, vomito, diarrea, mal di stomaco, sudorazione, disturbi circolatori, convulsioni e paralisi respiratoria. Se il veleno sale sulla pelle, spesso si sentono una sensazione di formicolio.

Pronto soccorso

Rimuovere eventuali residui vegetali che potrebbero ancora essere in bocca. L'assunzione di liquidi successiva ha un senso. Ma non usare il latte. Perché può favorire l'assunzione di veleno. Assicurati di consultare un medico, soprattutto se noti uno dei sintomi sopra elencati. Il centro informazioni sui veleni può anche fornire utili suggerimenti per il primo soccorso.

Per saperne di più

Il veleno nel ciclamino ha anche un effetto tossico sui pesci. Anche piccole quantità paralizzano e intorpidiscono gli animali. I pescatori in Sicilia quindi usano il veleno per la pesca.

"torna alla panoramica


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: