Dieta nella vecchiaia

In particolare, bere è importante per mantenere un'alta qualità della vita nella vecchiaia. Leggi altri consigli nutrizionali per i migliori agers.

Dieta nella vecchiaia

Uomo anziano durante lo shopping

L'aumento dell'aspettativa di vita media degli ultimi 100 anni nel frattempo 74,5 anni per gli uomini e 80,5 anni per le donne e il significativo aumento della percentuale di persone ad alto e alto invecchiamento della popolazione riflettono in modo impressionante le possibilità genetiche, vecchio sano diventare.

L'età e l'invecchiamento non sono una malattia ma un processo di sviluppo. Sebbene il processo di invecchiamento biologico comporti una diminuzione della massima efficienza, non comporta necessariamente una perdita di qualità della vita. Perché l'estensione e la velocità di questo declino sono influenzate dalla predisposizione genetica e dallo stile di vita e in particolare dal comportamento alimentare e da bere.

Dare vita a anni

Molti dei fenomeni spesso osservati con gli anziani sono ingiustamente descritti come correlati all'età. Sono solo legati all'età. Sia la prestazione fisica che quella mentale possono essere stabilizzate da un'adeguata assunzione di nutrienti e liquidi ad un livello qualitativamente alto. Pertanto, una gran parte dei problemi di memoria che possono essere osservati con l'aumentare dell'età può essere attribuita all'assunzione insufficiente di bevande. Se bevi abbastanza bene, puoi spesso dimenticare di dimenticare.

Ciò che realmente cambia con gli anni di vita nel corpo

È in salita verso la metà degli anni '30 e dalla metà degli anni '30 è in discesa. Ma nel ritmo individualmente diverso.

  • La massa muscolare diminuisce. Da circa il 30 al 40 percento del peso corporeo a circa il 15-20 percento nei 75enni. Questo aumenta la percentuale di grasso corporeo in modo che rimanga con il peso totale - con tendenza verso l'alto. Chi riposa si arrugginisce. Con una vita frenetica questo sviluppo può essere neutralizzato. Dopo tutto, non è la ridotta massa muscolare che si traduce in una vita meno attiva, ma uno stile di vita più povero provoca la diminuzione della massa muscolare.
  • Le ossa perdono la loro forza. Diventano meno calcarei e particolarmente comuni tra le donne. Inoltre, questo processo non è automaticamente collegato all'invecchiamento, ma è osservato più spesso solo nella vecchiaia. L'aumento della fragilità ossea (gibba della vedova) e anche l'osteoporosi possono essere rallentati da un adeguato apporto di calcio e vitamina D nonché da uno sforzo fisico regolare.
  • Il consumo di energia diminuisce da una media di 2.400 kcal al giorno per i 45enni a circa 1.900 kcal per gli uomini e solo 1.700 kcal per le donne oltre i 65 anni. Coloro che mangiano e bevono meno spesso consumano meno vitamine e minerali vitali. Gli integratori possono ridurre il rischio di carenza di vitamine e minerali.
  • I problemi digestivi sono in aumento. La causa principale non è l'età, ma la mancanza di esercizio fisico, il troppo poco liquido e il cibo masticato non così buono.
  • Il senso dell'olfatto e del gusto si attenua, la sensazione di sete è peggiore.
  • I processi metabolici rallentano, l'adattabilità del corpo, la resistenza e la capacità di rigenerare diminuiscono.
  • Il contenuto di acqua del corpo scende da circa il 65 - 70% a circa il 55-50%. L'elasticità dei dischi intervertebrali diminuisce di conseguenza, uno diventa più piccolo e la pelle diventa rugosa. Le prestazioni e la circolazione dei muscoli - incluso il muscolo cardiaco - tornano indietro.

Bere per una migliore qualità della vita

Non solo si manifesta la sensazione di sete, ma anche la paura della debolezza della vescica e dei gabinetti notturni e la riluttanza a cercare altri servizi igienici si verificano sempre di più. Le difficoltà nell'acquisto di bevande rendono la situazione più difficile. Ma nonostante tutte le difficoltà dovrebbero essere pagati alla giusta quantità di bere.

Preferibilmente si devono bere acque minerali, spritzers e bibite con acqua minerale, frutta o tisane. L'acqua minerale può essere assorbita dall'organismo in modo rapido e semplice ed è quindi particolarmente adatta per la compensazione delle carenze di liquidi e la fornitura di minerali preziosi, in particolare di calcio e magnesio. Se l'acqua minerale contiene più di 200 mg di calcio e 100 mg di magnesio per litro, è possibile assorbire quantità rilevanti di questi due importanti minerali anti-invecchiamento. Con i succhi ACE e gli spritz al succo di frutta, è possibile coprire una parte del fabbisogno vitaminico.

Dieta sana per l'età

  • Mangia qualcosa di fresco ogni giorno, frutta, insalata o verdure. Se non riesci a masticare frutta o verdura, bevi sotto forma di succhi.
  • Mangia più latticini a basso contenuto di grassi e acque minerali contenenti calcio. Forniscono calcio prezioso per la resistenza ossea.
  • Bevi molto. Prima che la sete si annunci. 1,5 litri sono il minimo Migliore acqua minerale con molto calcio e magnesio.
  • Condisci più vigorosamente di prima. Molte erbe e spezie hanno anche un effetto benefico sul metabolismo. Ad esempio, il cumino aiuta con il gonfiore.
  • L'alimentazione fitness per il corpo e la mente non è difficile. Se sei anche attivamente coinvolto in attività regolari (passeggiate, nuoto, ciclismo o semplicemente salire le scale), la porta ad un'alta qualità della vita è aperta alla vecchiaia.

rigonfiamento


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: