La malattia di lyme

La malattia di lyme (detta anche malattia di lyme) è una malattia infettiva trasmessa da zecche che può portare a gravi complicanze. Maggiori informazioni su sintomi e cause.

La malattia di lyme

Sinonimi

Malattia di Lyme, malattia di Lyme

definizione

Segno di spunta di Lyme

La malattia di Lyme (detta anche borreliosi di Lyme) è una malattia infettiva trasmessa da zecche. La causa della malattia di Lyme sono i Borrelia, che di solito vengono trasmessi in questo paese dal comune cervo. Col tempo, la malattia di Lyme è ben trattata con antibiotici. sintomi della malattia tipici sono inizialmente un eritema indolore della pelle nella zona del morso zecca (puntura colloquialmente tick), che poi si espande anularmente attorno al sito di iniezione. Se non trattata, la malattia di Lyme può causare disagio diffuso, inclusa la miocardite cronica.

frequenza

Allo stato attuale, non ci sono dati di segnalazione nazionali uniformi sulle infezioni da Borrelia o dalla malattia di Lyme. Per i singoli stati federali sono attualmente indicati tassi di malattie tra 35 e 260 malattie per 100.000 abitanti. In Brandeburgo, Sassonia e Baviera (specialmente lungo il confine con la Polonia e la Repubblica Ceca) i numeri dei casi sono particolarmente alti.

In Austria ci sono 135 diagnosi di malattia di Lyme ogni 100.000 abitanti, in Svizzera addirittura 300 per 100.000 abitanti.

sintomi

Il primo segno di borreliosi è di solito un eritema indolore al punto di zecca, che si allarga in un cerchio e sfuma nuovamente al centro. Questo cosiddetto "occhio eruzione" può verificarsi fino a 16 settimane dopo la puntura di zecca essere accompagnata da prurito, bruciore, gonfiore dei linfonodi locali e sintomi generali simil-influenzali. Non trattata, la malattia di Lyme si verifica in tre fasi.

Fase I: arrossamento come primi segnali

Il primo stadio è lo stadio di arrossamento della pelle. Come già descritto, il rossore vagante (eritema migran) è una chiara indicazione della malattia di Lyme. Tuttavia, il 50 percento delle persone colpite, vale a dire ogni secondo, non ha questa caratteristica tipica.

Altre lamentele che possono verificarsi nella fase I della malattia di Lyme sono febbre, congiuntivite e dolore alla testa, ai muscoli e alle articolazioni. Ora, una terapia rapida è importante: prima viene curata la malattia di Lyme, minori sono le possibilità di un decorso cronico.

Fase II: Borrelia si diffonde nel corpo

Circa uno o quattro mesi dopo la puntura del segno di spunta, la borrelia si è diffusa in tutto il corpo. Pertanto, i sintomi più diversi caratterizzano lo stadio II della malattia di Lyme. Spesso il sistema nervoso è interessato (neuroborreliosi acuta). Il dolore nervoso, i disturbi sensoriali e la paralisi sono il risultato.

I rari sono la meningite o l'encefalite con febbre, mal di testa e collo estremamente rigido. Le aritmie cardiache indicano il coinvolgimento cardiaco, l'infiammazione degli occhi indica il coinvolgimento degli occhi.

Stadio III: artrite di Lyme

Mesi dopo anni dalla puntura di zecca - spesso non ci pensi più - inizia la terza fase della borreliosi. Questo stadio è anche noto come artrite di Lyme. Perché spesso le articolazioni sono colpite, in particolare le articolazioni del ginocchio (l'artrite è chiamata infiammazione articolare). Anche i dolori ai muscoli e ai tendini sono tipici in questa fase. I reclami vanno a scatti o persistono persistentemente.

Ci sono anche caratteristiche tipiche su braccia e gambe. La pelle diventa più sottile e scolorisce bluastro (Acrodermatitis chronica atrophicans Herxheimer). Inoltre è possibile l'infiammazione permanente del cervello e del midollo spinale (neuroborreliosi cronica), oltre ai sintomi già descritti nella fase II.

cause

agente eziologico della malattia di Lyme sono batteri (Borrelia) che spesso fino alla fine dell'atto di succhiare, se la zecca è preso abbastanza sangue viene restituito soffocato dal contenuto dello stomaco della zecca nella piccola puntura. La prima rimozione del segno di spunta all'inizio dell'atto di aspirazione può quindi prevenire la malattia di Lyme. L'area di distribuzione della malattia di Lyme è identica a quella delle zecche. Circa un quinto tick porta con sé Borrelia.

Il morso di zecca è strettamente un morso di zecca

Quello che molti non sanno: le zecche non mordono, pungono. A questo scopo, il blocco di legno segna la pelle con gli artigli di pino. Successivamente, la zecca si punge con la colonna vertebrale, l'ipostoma. Nessuna vena porta-sangue è ferita. Piuttosto, l'ancoraggio della spina dorsale nella pelle provoca una piccola ferita che si riempie di sangue dai capillari feriti circostanti. Questo sangue viene assorbito dal segno di spunta come cibo. Tuttavia, il ciclo di aspirazione non è continuo. In particolare, al termine del pasto sangue tick induttanze per loro componenti alimentari non digeribili - e li sputa nella ferita - talvolta batteri, virus o parassiti da un host precedente. Così vengono trasmessi gli agenti patogeni che causano la malattia di Lyme e la Co.

indagine

Frequentemente, un'infezione con Borrelia avviene inosservata. In un successivo esame del sangue, trovare gli anticorpi che hanno formato il sistema di difesa del corpo dopo un precedente contatto con i patogeni.

trattamento

Il medico può rimuovere eventuali parti rimanenti del segno di spunta e fornire un'adeguata assistenza per la ferita. In caso di malattia di Lyme, ti prescriverà degli antibiotici. Inizia a prenderlo il prima possibile. Solo un trattamento tempestivo può prevenire un decorso cronico e grave della malattia di Lyme. La durata del trattamento antibiotico è determinata individualmente dal medico. Si prega di rispettare rigorosamente le raccomandazioni.

Se si verificano altri sintomi in relazione a una puntura di zecca, il medico avvierà una diagnosi appropriata e potrebbe indirizzarti a medici specialisti. È concepibile, ad esempio, un'infezione da encefalite trasmessa da zecche, una TBE breve.

Autoaiuto dopo i morsi di zecca: rimuovere le zecche correttamente

I morsi di zecca si verificano spesso dalla primavera al tardo autunno in persone che trascorrono il loro tempo sul campo, sia al lavoro che nel tempo libero. Negli inverni miti spesso molto prima. In questo caso, gli insetti succhiatori di sangue sui bordi delle strade, prati, nei boschi, ma spogliato in giardini o parchi di erbe, arbusti e sottobosco. Le zecche non sono - come si dice spesso - cadere dagli alberi.

Un segno di spunta fissa dovrebbe essere rimosso immediatamente: afferrare vicino possibile all'animale con un accoppiamento ben aderente di pinzette o uno speciale pinzetta tick dalla farmacia alla pelle e rimuoverlo con un treno chiaro e leggeri movimenti di rotazione. La direzione di rotazione è completamente irrilevante. Se possibile, non schiacciare l'animale. Contrariamente alla consulenza in precedenza non è più raccomandato per intorpidire la zecca con olio o simili, in quanto solo i fluidi più infettive passano attraverso il "agonia" dell'animale nella ferita di puntura.

  • Quindi disinfettare il punto di cucitura con la soluzione di iodio-PVP.
  • Osservare l'area della pelle nei giorni e nelle settimane seguenti. Prestare particolare attenzione ai segni di infiammazione o arrossamento (rosso vagante).
  • Se i sintomi si verificano, consultare immediatamente un medico.

malattia

Nella maggior parte dei casi, la terapia antibiotica per la borreliosi funziona bene. Tuttavia, a volte occorrono fino a 6 mesi per placare i sintomi come cambiamenti della pelle o dolori muscolari e articolari.

Nel dibattito pubblico è spesso da una sindrome di malattia post-Lyme, che è accusato di tutta una serie di sintomi come il dolore, la fatica, danni ai nervi o menomazioni psichiche. Tuttavia, non ci sono prove scientifiche per la sindrome post-borreliosi o una connessione con infezioni da borreliosi.

prevenzione

La malattia di Lyme è una condizione seria. Se possibile, non dovresti nemmeno lasciarlo prendere il morso. Le seguenti raccomandazioni aiutano:

  • Indossare indumenti chiusi e aderenti in aree soggette a zecche, soprattutto intorno alle gambe. Questo rende più difficile per le zecche raggiungere un sito di pelle adatto.
  • Poiché le zecche strisciano sulla pelle per un po 'prima di decidere su un sito di puntura, è necessario verificare la presenza di zecche dopo una permanenza in natura. Quindi hai buone possibilità di trovare le zecche anche prima che si pungessero.
  • Prima di effettuare escursioni o escursioni, controllare se le zecche nell'area bersaglio sono infettate dalla malattia di Lyme o dalla TBE.

Una dose preventiva di antibiotici non è raccomandata dopo una puntura di zecca in Germania, anche se è comune con molti medici. A differenza della TBE, non esiste un vaccino contro la malattia di Lyme.

Aree a rischio per malattie trasmesse da zecche

La malattia di Lyme e la TBE sono malattie trasmesse da zecche. Il rischio di infezione per FSME è particolarmente elevato nel Baden-Württemberg e in Baviera. Borrelia, d'altra parte, si diffonde quasi ovunque nelle zecche, come mostra la seguente mappa.
  • Informazioni dettagliate sulla prevenzione delle malattie trasmesse da zecche possono essere trovate nell'argomento speciale: Prevenzione delle punture di zecche - prevenzione della malattia di Lyme e dell'FSME.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: