Morso di cane - cosa fare dopo un morso di cane?

Come reagire correttamente dopo un morso di cane? La risposta a questo e altro su sintomi e trattamento dei morsi di cane.

Morso di cane - cosa fare dopo un morso di cane?

definizione

condimenti

Un morso di cane è una ferita causata dal morso di un cane. Fortunatamente, la maggior parte dei morsi di cane sono superficiali. A seconda delle loro dimensioni e del potere mordente, tuttavia, i cani possono ferire ferite molto profonde e pericolose. Inoltre, ogni morso di cane è a rischio di infezione della ferita. Pertanto i morsi di cane dovrebbero essere esaminati da un medico. Secondo stime di esperti, il 10-15% di tutti i morsi di cane in Germania sono infetti da ferite.

frequenza

Gli esperti stimano il numero di morsi di cane in Germania a circa 30.000 casi all'anno. Ritorna sempre a gravi ferite, soprattutto quando i cani mordono la faccia. Le morti di Hundebisse sono casi isolati. Negli ultimi anni, il numero di vittime all'anno varia tra 1 e 6. Nella maggior parte dei casi, i bambini sono vittime di attacchi micidiali di cani.

sintomi

Morsi di cane di solito causano sintomi superficiali da lesioni della pelle. A volte strutture più profonde come muscoli, tendini, articolazioni o ossa sono danneggiate. Questa è l'eccezione.

Complicazioni dopo morsi di cane

Nella bocca e sui denti dei cani ci sono molti microrganismi come batteri o virus, che possono scatenare un'infezione della ferita. Ad esempio, i batteri del tetano (Clostridium tetani) entrano nella ferita. Senza una vaccinazione completa contro il tetano, questi batteri possono scatenare il sequestro del tetano.

Il rischio di infezione della ferita esiste anche se la ferita da morso si è già chiusa sulla superficie. I batteri possono moltiplicarsi in strati di tessuto più profondi e causare lì un processo infiammatorio. I sintomi tipici di questo sono arrossamento, gonfiore o prurito intorno al morso di cane. Inoltre, febbre o sintomi simil-influenzali possono indicare un'infezione della ferita.

La rabbia rischia soprattutto all'estero

In teoria, i morsi di cane sono a rischio di infezione da rabbia. In Germania, la rabbia è quasi sradicata. Ma non all'estero. Per i morsi di cane in Africa, in Asia o nei Balcani, ad esempio, esiste un rischio realistico di infezioni da rabbia potenzialmente letali.

cause

I morsi di cane sono di solito il risultato di un comportamento incurante o non adattato. Questo vale per i proprietari di cani, ma a volte anche per le vittime del morso.

Ad esempio, i bambini sono particolarmente morsi in faccia perché spesso si avvicinano ai cani con noncuranza. Soprattutto i bambini piccoli non sono in grado di riconoscere i gesti minacciosi di un cane.

Negli adulti, i morsi di cane sono particolarmente comuni nella mano destra e nelle gambe, pari a circa l'80%. In particolare, i morsi nella mano sono di solito il risultato di un approccio inadeguato al cane.

La maggior parte dei morsi di cane si verifica nell'ambiente domestico dal proprio cane. Significativamente più rari sono i morsi di cani da cani stranieri in terreno aperto.

trattamento

Piccole lesioni superficiali da un morso di cane possono fornirti. Nella maggior parte dei casi, è sufficiente disinfettare accuratamente la ferita e quindi coprirla con un cerotto. Soprattutto se la vittima del morso non è vaccinata contro il tetano, dovresti fare esaminare la ferita da un medico. Per i bambini è consigliata una visita medica anche per piccoli morsi di cane.

Le lesioni da morso di cane più grandi dovrebbero sempre essere trattate da un medico sin dall'inizio. In caso di deambulazione ambulatoria o stazionaria, l'area della ferita viene prima pulita e disinfettata. Successivamente, eventuali lesioni sono fornite da strutture sottostanti come tendini, ossa, articolazioni o muscoli. Se e quando un morso di cane viene cucito o meno dipende dal tipo e dall'entità della lesione.

La cura della ferita è talvolta seguita da una terapia farmacologica con antibiotici. Farmaci come ceftriaxone, clindamicina o doxiciclina sono usati come precauzione per prevenire infezioni della ferita o infezioni sistemiche con batteri.

prevenzione

Il modo migliore per prevenire i morsi di cane è fare molta attenzione quando si maneggiano i cani. Questo non si applica solo ai cani strani, ma soprattutto ai propri cani. Fino al 90% di tutti i morsi di cane incontra i familiari del proprietario del cane. Soprattutto i bambini sono a rischio.

Una vaccinazione contro il tetano è generalmente raccomandata per tutti. Questo vale soprattutto per i proprietari di animali domestici potenzialmente mordenti e dei loro familiari.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: