Dispnea

Dispnea è il termine tecnico per la sensazione di non avere abbastanza aria. Scopri di più sulle possibili cause ora!

Dispnea

Chi su dispnea (Mancanza di respiro, difficoltà a respirare) subisce la volontà "derubato di respiro" nel vero senso della parola. Le persone con dispnea respirano sempre più e hanno ancora la sensazione di non avere abbastanza aria. Questo è almeno spiacevole per le persone colpite, ma il sentimento può persino aumentare fino al soffocamento e quindi alla paura della morte. La causa della dispnea può essere nei polmoni o nel tratto respiratorio. Ma può anche essere un'insufficienza cardiaca o un'anemia responsabile del disturbo respiratorio. Anche la psiche può essere un fattore scatenante. La dispnea dovrebbe sempre essere chiarita da un medico. Ora leggi tutto ciò che è importante sul sintomo "dispnea".

Descrizione del prodotto

dispnea

  • descrizione

  • Cause e possibili malattie

  • Quando devi andare dal dottore?

  • Cosa sta facendo il dottore?

  • Puoi farlo da solo

Dispnea: descrizione

Dispnea

Una dispnea è inizialmente a sentimento soggettivo, La persona colpita ha la sensazione di non avere abbastanza aria, che causa il corpo a soffrire aumento dell'attività respiratoria rispondere. La frequenza respiratoria, che normalmente è di circa 15 a 20 boccate al minuto, aumenta. In primo luogo, i respiri sono ancora profondi - con frequenza crescente, sono più piatti e piatti, si tratta di mancanza di respiro. Le persone con una forte dispnea a volte assumono una postura in cui alcuni muscoli inspirazione ed espirazione supporto ( "ortopnea").
Dispnea indica che non c'è abbastanza ossigeno disponibile per il corpo e i tessuti. Ma senza questo gas vitale, le cellule non possono funzionare; dopo una lunga mancanza di ossigeno, muoiono persino.
L'inalazione (inspirazione) attira l'aria nei polmoni attraverso il tratto respiratorio. Lì avviene il cosiddetto scambio gassoso, quindi l'ossigeno passa dall'aria al flusso sanguigno. Questo processo è anche chiamato diffusione (l'ossigeno si diffonde nel sangue). La scena dell'evento sono gli alveoli. Il cuore pompa il sangue arricchito di ossigeno nella circolazione, quindi è distribuito in tutto il corpo. Così coinvolti sono il sistema respiratorio, il cuore e le navi, nonché il sangue come mezzo di trasporto.
Ogni volta che uno di questi componenti viene disturbato, vari recettori nel corpo registrano la sotto fornitura di ossigeno. Riferiscono questo al cervello del "centro di controllo" e crea la sensazione di mancanza di respiro, quindi una dispnea.

Dispnea: cause e possibili malattie

Dispnea può avere una varietà di cause. I medici prima cercano di scoprire dove potrebbe essere localizzata la causa del disagio respiratorio. I meccanismi alla base della dispnea sono diversi e non hanno necessariamente a che fare con le vie aeree o i polmoni.

Causa all'interno del sistema respiratorio

  • La mancanza di respiro può essere con il drive respiratorio devo fare. In alcuni casi, puo essere soppresso, per esempio, se è presente un guasto nel sistema nervoso centrale che controlla la respirazione.
  • Anche una menomazione nel muscolo-scheletrico Area può portare a dispnea, ad esempio quando un nervo è danneggiato, i muscoli importanti per la respirazione o la conduzione diaframma. Le deformazioni della cavità toracica possono anche causare difficoltà respiratorie.
  • il pleura (Pelliccia polare) è un tipo di copertura di tessuto che consiste di due cosiddette foglie. L'interno agisce come una sottile pellicola che copre i polmoni, la foglia esterna si trova all'interno della gabbia toracica. Questo assicura che i polmoni possano muoversi senza intoppi. All'una versamento pleurico Se il fluido entra nelle foglie interne ed esterne, i polmoni potrebbero non espandersi e causare dispnea. Quando l'aria entra nello spazio pleurico, i polmoni possono collassare e arrivare a una testa pneumotorace.
  • Dispnea può anche sorgere quando il respiratorio bloccato da corpi estranei o addirittura malati.
  • I polmoni stessi possono essere colpiti - e quindi il lo scambio di gas.

Un disturbo di funzione respiratoria può essere suddiviso ancora più precisamente:

  • Da uno ventilatoria si parla, se il polmone non è sufficientemente ventilato. Questo è il caso, per esempio, quando le vie aeree sono bloccate.
  • un disturbo diffusione si verifica quando lo scambio di gas è ridotto. Questo può essere il caso della polmonite, per esempio.
  • Quando il flusso di sangue ai polmoni è disturbato e che non è abbastanza sangue viene trasportato ai polmoni, che sarà arricchito con ossigeno fresco potrebbe, si tratta di un perfusione, L'embolia polmonare è un esempio di questo.
  • Se le singole sotto-funzioni - ventilazione, diffusione e perfusione - non sono ben bilanciate, possono portare a a disturbo di distribuzione venire.

Causa al di fuori del sistema respiratorio

Mancanza di respiro può anche avere cause che non sono nelle vie aeree o nei polmoni. Gli esempi sono:

  • un cardiovascolare Disturbo in cui il cuore non ha abbastanza potere per espellere completamente il sangue nella circolazione. Si accumula nei polmoni e può causare edema, per esempio.
  • Un'anemia (Anemia)che è causato da una mancanza di globuli rossi. Queste cellule del sangue legano l'ossigeno nel sangue. Chi ha troppo pochi eritrociti soffre spesso di dispnea.
  • un aumentato bisogno di ossigeno, Questo può essere il caso, ad esempio, della febbre, ma anche di uno sforzo fisico o di un contenuto di ossigeno troppo basso nell'aria, circa in altezza o in ambienti chiusi.
  • un dispnea psicogenaAd esempio, quando alcune persone sono iperventilate in grande eccitazione.

Quali malattie possono essere alla base di una dispnea

La dispnea può essere scatenata da una reazione mentale. Ma anche con l'esercizio fisico, una mancanza di respiro iniziale è abbastanza normale, specialmente nel non allenato. Dietro una dispnea ma anche una (cronica) malattia può celare, che deve essere chiarita e trattata.

Lungo il respiratorio Diverse cause possono portare a dispnea.

Posa e restringimento delle vie respiratorie

  • Per i bambini più piccoli, a volte questo può essere dovuto a corpi estranei inalato accadere. Spesso un solo polmone o di una parte più piccola di un polmone è chiuso, in modo che il bambino non soffocata, ma il polmone non sia sufficientemente ventilato - si tratta di dispnea.
  • La membrana mucosa che avvolge l'intera via aerea può gonfiarsi, per esempio dopo infezioni o reazioni allergiche, Tra le possibili infezioni è il difterite (Krupp) e il groppa chiamare. Nel primo caso i batteri sono gli agenti causali, nel secondo caso i virus. Le mucose molto gonfie possono portare a gravi disturbi respiratori, tra cui dispnea.
    Allergie a certe cibo o altre sostanze possono anche causare gravi gonfiore della mucosa e ostruire le vie aeree. Ad esempio, alcune persone sono molto sensibili alle fragole o alle noci.
  • Anche quello angioedema (o l'edema di Quincke), un gonfiore rapido e massiccio delle membrane mucose, è solitamente allergico. Ma può anche essere l'effetto collaterale di alcuni farmaci Ad esempio, acido acetilsalicilico (aspirina) o ACE inibitori (agiscono come antipertensivi).
  • Le corde vocali sono lo strumento per creare suoni e suoni. Insieme ai muscoli che li posizionano, formano la glottide, attraverso la quale si preme aria mentre si parla e si canta. un Paralisi delle corde vocali o uno Spasmo dei muscoli della voce Può ostruire le vie respiratorie e causare dispnea.
  • La trachea o i bronchi possono meccanicamente ridotto essere, per esempio, a causa di tessuto cicatriziale dopo l'intervento a causa di tumoremalattie. Tale può sorgere direttamente nella trachea o nell'ambiente e spingerlo nella trachea. I tumori possono anche bloccare il flusso d'aria nei bronchi nei polmoni.
  • Asma bronchiale e malattia polmonare ostruttiva cronica (BPCO) sono due comuni malattie respiratorie e spesso la causa della mancanza di respiro. In entrambi i casi, i bronchi sono cronicamente infiammati perché si contraggono convulsamente. Soprattutto quando l'espirazione del flusso d'aria è bloccata. L'asma è solitamente allergica, la BPCO è il risultato di molti anni di fumo o di altri tipi di inquinamento dei polmoni.
  • Nella malattia metabolica ereditaria Fibrosi cistica (fibrosi cistica), tutte le secrezioni corporee sono estremamente viscose e non possono essere rimosse correttamente. Anche nei polmoni, le secrezioni bronchiali non possono essere sufficientemente "inoltrate" in avanti. Il risultato è una respirazione complicata e frequenti infezioni.

Malattie del polmone

  • sotto atelettasia si comprende la coincidenza dei piccoli bronchi nel polmone. Questo collasso di solito non si verifica in isolamento ma è il risultato di una precedente malattia, ad esempio il cancro del polmone o un versamento pleurico. Se colpisce diversi bronchioli, questo può portare a dispnea.
  • A uno enfisema Succede quando i polmoni diventano eccessivamente gonfiati cronicamente, come spesso accade con la BPCO e in misura minore con l'asma. Questa iperinflazione è irreversibile e limita la ventilazione dei polmoni. A seconda della gravità, l'enfisema può manifestarsi anche attraverso dispnea.
  • Al fibrosi polmonare Il tessuto connettivo nei polmoni aumenta e la struttura polmonare tra gli alveoli diventa sfregiata. Pertanto, l'area per lo scambio di gas è ridotta, con conseguente difficoltà di respirazione. Le cause del rimodellamento sono spesso infiammazioni e inquinanti tossici. Ad esempio, una pneumoconiosi è molto spesso accompagnata da fibrosi polmonare.
  • Anche uno polmonite (Polmonite) può causare sintomi come febbre, affaticamento e dispnea. La polmonite è spesso il risultato di un'infezione respiratoria e di solito guarisce senza complicanze maggiori.Per i bambini e gli anziani, la polmonite può essere pericolosa.

Cuore e polmoni

Cuore e polmoni sono strettamente collegati. Le malattie di un organo possono influenzare anche l'altro.

  • Si verifica nei polmoni, aumento della pressione sanguigna, per esempio, una fibrosi polmonare o BPCO, il cuore deve sempre prendere in prestito contro di essa. Si parla di ipertensione polmonare (ipertensione polmonare). Il risultato è mancanza di respiro, ma a lungo andare, il cuore può anche essere danneggiato.
  • Viceversa, un danno insufficienza cardiaca cronica spesso i polmoni, perché non abbastanza sangue può essere pompato nella circolazione, ma invece risucchiato nei polmoni. L'episodio è spesso uno edema polmonareQuindi, il liquido dal sangue stagnante viene premuto nel tessuto polmonare e nel tessuto alveolare. Pertanto, i pazienti con insufficienza cardiaca spesso soffrono di dispnea.
  • Anche a uno attacco di cuore Il disagio aereo può essere un sintomo. Soprattutto nelle donne, il famoso dolore al braccio sinistro è spesso assente, ma spesso c'è solo una dispnea.
  • Nelle navi possono formarsi piccoli grumi che possono crescere, staccarsi e lavarsi via. Ad esempio, possono causare attacchi di cuore (infarto, ictus) ed embolia. Al embolia polmonare rimane un tale coagulo (trombo) bloccato in una nave polmonare. Un sintomo è l'angoscia respiratoria. Un'embolia polmonare è un'assoluta emergenza! Può uccidere rapidamente se la persona non viene trattata rapidamente.

Altre cause di dispnea

  • All'una anemia C'è una mancanza di globuli rossi (eritrociti) nel sangue. Sono i trasportatori di ossigeno nel sangue e quindi essenziali per l'ossigenazione del tessuto. Chi ha troppo pochi globuli rossi, come uno Carenza di ferro o vitamina B12, può sviluppare dispnea.
  • In caso di deformità dello scheletro o Paralisi del diaframma può la respirazione meccanicamente essere disabilitato. I polmoni potrebbero non essere adeguatamente ventilati. Anche questo può portare alla mancanza d'aria.
  • Il fenomeno di iperventilazione incontra le donne significativamente più spesso degli uomini. In situazioni di forte stress, a volte sorge la sensazione di non avere abbastanza aria. La persona colpita inspira più velocemente e più a fondo di quanto sarebbe effettivamente necessario. In casi estremi, l'iperventilazione sconvolge la relazione tra ossigeno e anidride carbonica nel corpo. Questo può essere risolto respirando in una borsa.

Sei malato e vuoi sapere cosa hai? Con Symptom Checker sarai più intelligente in pochi minuti.

Dispnea: quando hai bisogno di vedere un medico?

Strisciante o improvviso - le persone con dispnea dovrebbero sempre vedere un medico. Anche se all'inizio non ci sono altri sintomi, gravi malattie possono essere la causa di difficoltà respiratorie. Chi ha notato ulteriori sintomi, come ad esempio Dolore al petto o labbra blu e pelle pallida, chiama subito il medico di emergenza! Perché questi possono essere segni per uno attacco di cuore, uno embolia polmonare o una carenza di ossigeno gravemente avanzata.

Malattie con questo sintomo

  • atelettasia
  • tubercolosi
  • groppa
  • allergie polvere di casa
  • SARS
  • polmonite
  • Malattia coronarica
  • Cor pulmonale
  • aneurisma
  • asma

Dispnea: cosa sta facendo il dottore?

In primo luogo, il medico è mirato Domande sulla storia medica e chiarire i sintomi in modo più preciso. Di interesse sono ad esempio:

  • Quando e dove si è verificato il disagio respiratorio?
  • La dispnea si verifica a riposo o solo durante l'attività fisica?
  • La carenza di aria dipende da specifiche posizioni del corpo o dalle ore del giorno?
  • La dispnea è peggiorata di recente?
  • Quanto spesso si verifica dispnea?
  • Ci sono altri sintomi oltre alla dispnea?

Inoltre, il medico chiede delle malattie precedentemente note nelle immediate vicinanze e poi si chiude varie indagini on.

  • È veloce e facile Ascoltando i polmoni con lo stetoscopio. Questo fedele compagno professione di medico può determinare se normale o sospetti suoni respiro si sentono sulle rispettive aree polmonari, come rantoli o completo silenzio. Anche il cuore dovrebbe essere infestato.
  • un la raccolta del sangue di routine fatto al fine di evitare l'anemia, per esempio, e per controllare alcuni valori di laboratorio che può essere aumentata in un attacco di cuore, o embolia polmonare.
  • un test di funzionalità polmonare (Spirometria) consente una valutazione più differenziata di una possibile disfunzione del polmone e del tratto respiratorio. Ad esempio, aiuta a valutare molto bene l'entità della BPCO o dell'asma.
  • Utilizzando a broncoscopia L'esaminatore può vedere più da vicino la faringe, la laringe e i bronchi superiori.
  • Infine, ce ne sono alcuni Procedure di imagingche può fornire informazioni importanti. Come può essere determinato sulla base di un esame a raggi X, tomografia computerizzata e la risonanza magnetica per immagini polmonite, embolia polmonare, tumori al petto e altro ancora.Possono anche essere usati esami di ultrasuoni e di medicina nucleare.

Gli altri terapia la dispnea dipende dalla causa. Può variare di conseguenza. Infezioni batteriche come la difterite sono associate a antibiotici D'altra parte, le malattie croniche come l'asma, la BPCO o l'insufficienza cardiaca richiedono una terapia per tutta la vita farmaci mirati.

In un'embolia polmonare che cerca di risolvere il trombo. Altrimenti devi soprattutto il Stabile alla circolazione tenere. In casi brutti di anemia lo sarà Eritrociti trasfusi, nelle forme più lievi inizialmente solo la causa è stata fissata, ad esempio da supplementazione di ferro, Nel cancro puoi operare in linea di principio, uno chemioterapia inserire e irradiare, Tuttavia, la fase del tumore svolge anche un ruolo qui.

Dispnea: puoi farlo tu stesso

Dopo l'insorgenza della dispnea, la migliore è la visita di un medico. Ma ci sono anche alcuni suggerimenti che forniscono sollievo nel dolore respiratorio.

  • Nel caso acuto di difficoltà respiratoria, la persona interessata dovrebbe sedereperché la respirazione è solitamente più facile in questa posizione.
  • Quelli che mantengono la calma, normalizzano più velocemente il loro respiro, specialmente se la dispnea ha una causa mentale.
  • Sostieni le braccia piegate sulle tue cosce. Perché in questo atteggiamento, quale anche come sede di dialogo Alcuni muscoli possono supportare la respirazione meccanica.
  • anche fresco, fresco L'aria è favorevole. Non ultimo perché l'aria fredda contiene più ossigeno. Questo può già alleviare la dispnea.
  • Gli asmatici dovrebbero essere lei spruzzare sempre a portata di mano.
  • I pazienti che hanno sofferto per lungo tempo di malattie polmonari croniche hanno spesso a casa bombole di ossigeno. La dose di ossigeno Dovresti discutere con il tuo dottore.
  • un stile di vita sano può prevenire lo sviluppo di sofferenza respiratoria cronica. Cerca di smettere di fumare - è meglio non iniziare. Questo riduce il rischio per uno più tardi dispnea considerevolmente.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: