E 440: pectina

Marmellate, salse e ketchup sono elastici grazie alla pectina. Ma il composto vegetale può aiutare ancora di più, ad esempio quando si perde peso.

E 440: pectina

pectina è il termine collettivo per un gruppo di fibra solubile. Come additivo alimentare, questo prodotto, derivato dalle piante, è elencato con il numero di omologazione europeo E 440. È usato come agente gelificante. Maggiori informazioni sulle proprietà della pectina, su cosa viene utilizzato e su come potrebbe addirittura aiutarti a perdere peso.

Descrizione del prodotto

E 440: pectina

  • Cos'è la pectina?

  • Dove viene usata la pectina?

  • Pectina - è discutibile?

Cos'è la pectina?

Le pectine sono un componente delle piante in natura. Insieme alla cellulosa, svolgono un importante ruolo di supporto come sostanza di ponteggio, cioè fanno parte della parete cellulare e tengono insieme il tessuto vegetale. Il contenuto di pectina varia nelle piante, la maggior parte di esse contiene giovani germogli che non sono ancora stati lignificati. Si verifica anche in frutta e verdura, come mele e scorza di limone o barbabietola da zucchero.

Poiché i tre menzionati contengono molte pectine, vengono elaborati dall'industria. Come ottenere la pectina "artificiale". È anche vegano da questa produzione industriale perché non contiene componenti animali.

Chimicamente, l'E440 è un carboidrato a catena lunga esterificato con metanolo in vari siti. A seconda di quanti di questi composti esistono per molecola, è chiamata pectina a bassa esterificazione (pochi) o altamente esterificata (molti). Inoltre, se contiene determinati gruppi di azoto, è chiamato pectina ammidata.

La pectina è apprezzata perché lega l'acqua e quindi rafforza i liquidi. Le pectine a bassa esterificazione sviluppano la loro capacità di gelificazione solo in acque fredde, con zucchero o - particolarmente buone - in un ambiente leggermente acido, contenente calcio (ad esempio nei prodotti lattiero-caseari). Gel altamente esterificato anche senza calcio.

Questo additivo è disponibile per l'uso in cucina in forma liquida o in polvere.

Dove viene usata la pectina?

L'E 440 è utilizzato nell'industria alimentare come agente gelificante. La pectina nella sua forma ammidata (amidectina), si forma anche con gel poco zuccherini che si sciolgono quando riscaldati. Pertanto Amidpektin è particolarmente adatto per la fusione di torte. Per le marmellate e le marmellate è più probabile la versione bassa e alta di metilestere.

Legante di scelta, questo additivo è anche per i vegani, in quanto può essere prodotto con questo sostituto vegetale praticamente qualsiasi cibo per il quale uno altrimenti richiederebbe la gelatina. Inoltre, i gel di pectina fungono da sostituti del grasso in alimenti a ridotto contenuto di grassi.

Tra le altre cose, questi prodotti contengono E 440:

  • (Latte) dessert, budino in polvere
  • gelato
  • smalto
  • Gelierzucker
  • pasticceria
  • Prodotti da forno a lunga conservazione (pan di zenzero, fette biscottate, ecc.)
  • maionese
  • ketchup
  • Marmellate, marmellate
  • salse
  • cibi grassi ridotti

Inoltre, è approvato come vettore per altri additivi e aromi

Pectina - è discutibile?

La pectina è considerata un additivo sicuro. Non c'è un limite massimo. Secondo il principio quantum satis, è possibile utilizzare E 440 come necessario per l'effetto desiderato.

Gli studi suggeriscono anche un certo effetto di promozione della salute di questo additivo. Quindi, ci sono indicazioni che, come una fibra che lega l'acqua nell'organismo umano, fa sì che il livello di zucchero nel sangue aumenti più lentamente quando viene consumato, dura più a lungo e quindi aiuta a perdere peso. Inoltre, dovrebbe pectina mantenere la concentrazione di colesterolo nel sangue a livelli normali. Entrambi sono stati confermati dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa).


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: