Endosonography

L'ecografia endoscopica è una scansione ad ultrasuoni che introduce il trasduttore nel corpo. Leggi qui quando si utilizza il metodo!

Endosonography

il endosonography è un esame ad ultrasuoni in cui il trasduttore non viene premuto dall'esterno sulla pelle, ma inserito nel corpo. Leggi tutto sull'ecografia endoscopica, quali varianti esistono e quali rischi possono assumere!

Descrizione del prodotto

endosonography

  • Endosonografia dello stomaco e dell'esofago (ÖGD)

  • Endosonografia delle vie respiratorie (ecografia endobronchiale)

  • Endosonografia transvaginale

  • Endosonografia transrettale

Endosonografia dello stomaco e dell'esofago (ÖGD)

Un'Endosono dello stomaco, dell'esofago o duodeno può essere fatto senza anestesia. Su richiesta, ma il paziente è dato un sedativo in modo che egli è rilassato e in seguito non ha ricordi delle indagini. Il medico quindi introduce una sonda ultrasonica flessibile nello stomaco attraverso la bocca del paziente. Con questa visione può passare organi adiacenti attraverso la parete dello stomaco, per esempio il pancreas (pancreas). Può anche valutare l'ecografia endoscopica, gli strati della parete dell'esofago e dello stomaco e chiarire se, per esempio, ci sono tumori o infiammazioni.

Leggi anche

  • sondaggio
  • Cos'è l'ultrasuono?
  • ecografia addominale
  • ecocardiografia
  • ecografia al seno
  • Ultrasuoni: gravidanza
  • Doppler
  • Quali sono i rischi di un ultrasuono?
  • A cosa dovrei fare attenzione negli ultrasuoni?

Endosonografia delle vie respiratorie (ecografia endobronchiale)

Endosonography vie aeree è molto simile a quella del tratto gastrointestinale, il medico inserisce l'endoscopio solo nella trachea anziché nell'esofago. Oltre alle vie respiratorie anche lui in grado di valutare i linfonodi situati vicino alla trachea bronchi o grande, che è importante in particolare per il cancro sospetto. Se necessario, il medico estrae anche un campione di tessuto attraverso un ago per puntura sottile sotto controllo ecografico.

L'ecografia endobronchiale è una procedura molto sicura, ma a volte possono verificarsi lesioni del tratto respiratorio e sanguinamento.

Per queste malattie, l'esame è importante

  • calcoli vescicali
  • colangite
  • calcoli biliari
  • erpete
  • calcoli renali
  • Cisti all'ovaia

Endosonografia transvaginale

Nella esame ecografico transvaginale della donna medico esegue un speciale, sottile sonda a forma oblunga nella vagina. Quindi può valutare in particolare i genitali femminili interni, cioè l'utero, le tube di Falloppio e le ovaie. Anche la prima ecografia durante la gravidanza avviene attraverso la vagina.

Il vantaggio di endosonography transvaginale rispetto alla ecografia convenzionale attraverso la parete addominale che fornisce immagini migliori per la sua vicinanza agli organi. Inoltre, l'esame ecografico transvaginale porti così come l'ecografia convenzionale sulla parete addominale rischi particolari ed è solo leggermente a disagio, ma non dolorosa per il paziente.

Maggiori informazioni sui sintomi

  • Sangue nelle urine
  • Bruciore mentre urina
  • attacco bilioso
  • ritenzione urinaria
  • incontinenza
  • dolore all'inguine
  • dolore ai reni
  • mal di schiena
  • sincope
  • dolori addominali

Endosonografia transrettale

Esame ecografico del retto è utilizzato principalmente per chiarimento delle fistole, ascessi e tumori. Il paziente giace sul lato o sul retro con le gambe leggermente piegate e distese. Il medico inserisce una sonda ultrasonica lubrificata sottile nel retto del paziente. Spostando e inclinazione della sonda con cura, il medico può ora valutare anche la prostata di un uomo accanto al dell'intestino stesso. il endosonography A proposito del retto non è pericoloso, a volte può verificarsi dolore lieve nella regione anale.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: