Enuresi

Enuresi (pip√¨ notturna notturna) √® il sintomo urologico pi√Ļ comune nei bambini e negli adolescenti. Scopri di pi√Ļ a riguardo ora!

Enuresi

enuresi (Enuresi notturna, enuresi notturna) √® il sintomo urologica pi√Ļ comune nei bambini e negli adolescenti. Nel caso dei bambini di sette anni, ogni decimo bambino mangia di notte. Spesso genitori e bambini soffrono della situazione. Per trovare una soluzione per la bagnatura notturna nei bambini, non si dovrebbe fare affidamento sulla punizione o sull'eccessiva restrizione dei liquidi. Invece, un'attenta ricerca di cause insieme al pediatra e una terapia mirata possono solitamente ottenere risultati sostenibili. Leggi tutto su enuresis qui.

Descrizione del prodotto

enuresi

  • descrizione

  • Cause e possibili malattie

  • Quando dovresti andare dal dottore?

  • Cosa sta facendo il dottore?

  • Puoi farlo da solo

Enuresi: descrizione

Enuresi (in greco: en "into" e ourein "to wet") significa la bagnatura involontaria durante il sonno notturno. I termini l'enuresi, enuresi notturna e incontinenza urinaria notturna significano la stessa cosa, quindi sono sinonimi. L'enuresi si verifica quando la perdita notturna di urina si verifica in almeno due notti al mese e il bambino ha almeno sei anni. La perdita involontaria di urina è comune e quindi normale fino alla fine del quinto anno. Se la bagnatura avviene nei bambini solo durante il giorno, si parla correttamente dell'incontinenza urinaria infantile (bagnatura diurna).

Classificazione e denominazione di enuresi

La terminologia che circonda l'enuresi è spesso confusa o abusata. L'ICCS (International Society for Childish Continence) ha concordato termini terminologici comuni (designazione corretta). I termini e le divisioni in questo articolo seguono i suggerimenti dell'ICCS.

Due sono noti per l'enuresi forme principali, Entrambe le forme differiscono notevolmente in termini di possibili cause e trattamento, motivo per cui questa suddivisione è necessaria e utile. Entrambi hanno in comune, tuttavia, che nessuna malattia ovvia (causa organica) è presente.

  • Monosintomatici Enuresi Nocturna (UOMINI): Questo modulo √® presente quando solo una bagnatura succede di notte.
  • Enturis Nocturna non monosintomatica (Non-MEN): Questo modulo √® chiamato, quando accanto al bagnato di notte inoltre un'enuresi al giorno si verifica, o quando Disagio nel tratto urinario inferiore (Vescica, uretra) sono aggiunti. Tali sintomi includono: un flusso urinario molto debole, la comparsa di dolore durante la minzione o la minzione costante.

Inoltre, i medici distinguono i tempi di pipì a letto il enuresi primaria dal enuresi secondaria:

  • Enuresi primaria: L'enuresi notturna nei bambini esiste dalla nascita senza periodi secchi. Questo vale per il 75-80 percento dei bambini che bagnano il letto.
  • Enuresi secondaria: La bagnatura notturna nei bambini si ripresenta dopo una fase secca di almeno sei mesi.

esempio:
Se un bambino di otto anni, figlio bagnare il letto fin dalla nascita di notte e in caso contrario non ha altro fastidio durante la minzione, si potrebbe parlare di un primario, mono-sintomatica enuresi notturna (MEN).

Enuresi: cause e possibili malattie

Ci sono due tipi principali di enuresi: I mono-sintomatico enuresi notturna (UOMO) e la non-single enuresi sintomatica Nocturna (Non-MEN). Raramente, anche le cause fisiche (organiche) di enuresi sono responsabili. Infine, si dovrebbe prestare attenzione anche ai possibili problemi di salute mentale sottostanti:

Monosintomatici Enuresi Nocturna (UOMINI)

Dove l'enuresi notturna notturna in realtà arriva senza ulteriori sintomi, secondo lo stato attuale della scienza non è sicuro. In molti casi, vi è uno sviluppo ritardato della capacità di controllo del controllo della vescica da parte del cervello. La combinazione con una sovraproduzione di urina notturna che si verifica spesso porta alla bagnatura. Sicuramente anche l'ereditarietà gioca un ruolo essenziale nell'enuresi. In linea di principio, una combinazione delle cause qui menzionate dovrebbe spesso essere il fattore scatenante:

  • Ritardo di maturit√† nel controllo del controllo della vescica Si ritiene che la bagnatura nei bambini una maturazione ritardata di quelle strutture nervose presenti che sono responsabili per il controllo della vescica. √ą possibile che in questi bambini la connessione tra le diverse aree del cervello non sia completamente sviluppata e non sia ancora possibile un controllo arbitrario della vescica nel sonno.
  • Disturbo dei ritmi quotidiani nella secrezione di ADH Il cosiddetto ormone antidiuretico (ADH) √® fatta dalla ghiandola pituitaria nel cervello e seguendo l'orologio interno (circadiano) distribuito.Di solito viene rilasciato durante la notte e garantisce che durante il sonno si produca meno urina. L'enuresi √® spesso carente di questo ormone, producendo pi√Ļ urina di quella che pu√≤ contenere la vescica del bambino. In genere, quando il bambino riceve l'ormone dal medico in forma artificiale come farmaco (desmopressina), non si bagner√†.

  • Predisposizione familiare (predisposizione genetica) Dagli anni '30, √® stata studiata l'ereditariet√† dell'enuresi. Recenti studi di genetica molecolare mostrano che l'enuresi notturna pu√≤ essere effettivamente ereditata. Tuttavia, anche in questo caso, si pu√≤ presumere che le influenze ambientali (ad esempio disturbi emotivi, genitori problematici) e la genetica siano interconnesse.
  • Grave risveglio dal sonno Diversi studi hanno dimostrato che i bambini che bagnano il letto sono difficili da svegliare dal sonno. Ci√≤ corrisponde anche all'esperienza di molti genitori. Il sonno profondo, ovviamente, non √® una cosa morbosa. Tuttavia, se il bambino non sente la voglia di urinare o la sua vescica piena a causa del sonno profondo, pu√≤ portare alla pip√¨ a letto.

  • Bassa capacit√† di bolle Qui si presume che la vescica del bambino abbia una capacit√† insufficiente per l'urina prodotta. Pu√≤ anche essere troppo urina per una vescica normale formata (poliuria) o uno svuotamento completo della vescica urinaria fallisce, lasciando i cosiddetti resti di urina residua. La vescica si riempie rapidamente, l'enuresi √® il risultato.
  • Cattive abitudini alimentari Bere troppo liquido prima di coricarsi pu√≤ anche portare all'enuresi. In uno studio, √® stato possibile indurre l'enuresi nei bambini da quantit√† di 25 millilitri di fluido per chilogrammo di peso corporeo.

Enturis Nocturna non monosintomatica (Non-MEN)

Si parla di questa forma, se oltre all'enuresi notturna, si verifica anche l'enuresi durante il giorno o ulteriori lamentele del tratto urinario inferiore aggiunto.

  • Vescica iperattiva: Questa √® un'urgenza urinaria appena sopprimibile. Durante il giorno, √® ancora possibile controllare la voglia di urinare. Se questo controllo scompare durante il sonno, si tratta di enuresi. I ricercatori sospettano che la cosiddetta vescica iperattiva abbia cause diverse sia nei bambini sia negli adulti.

  • Mancanza di rilascio del pavimento pelvico della vescica durante la minzione ("minzione disordinata") o un'uretra ristretta L'enuresi notturna pu√≤ anche verificarsi a causa della mancanza di svuotamento della vescica. Spesso i muscoli del pavimento pelvico sono troppo tesi, il che rende difficile la minzione. Questa tensione proviene, per esempio, da una posizione seduta sbagliata sul water o dal dolore durante la minzione. Inoltre, il restringimento (solitamente congenito) dell'uretra o le cosiddette valvole uretrali possono ostacolare il deflusso delle urine dalla vescica. Caratteristica di queste cause √® che il flusso urinario √® molto attenuato. Allo stesso tempo infezioni del tratto urinario e - in una minzione disordinata - si verificano spesso disfunzioni intestinali.
  • Rinvio della minzione ("Posticipazione della mutazione") A volte i bambini si abituano a mantenere l'urina insolitamente lunga. Dopo un po 'ci possono essere aggiustamenti nella vescica. Di conseguenza, anche una vescica ben riempita non urina pi√Ļ. Durante il sonno, la vescica si svuota inosservata.

Malattie fisiche (cause organiche)

La malattia fisica come causa di enuresi o di bagnatura durante il giorno è rara. Tuttavia, il medico deve chiarire questo, soprattutto se i sintomi vengono mantenuti nonostante la terapia. Pertanto, la costante fuoriuscita di piccole quantità di urina può indicare un sistema di doppio rene. Forte sete e un associato bisogno di bere possono essere trovati nel diabete insipido. In questo disturbo, la ghiandola pituitaria non produce abbastanza ormone antidiuretico (ADH). Sono anche possibili malattie del sistema nervoso (malattie neurologiche) e malformazioni congenite.

Relativo a disturbi mentali

Si stima che l'enuresi, o l'enuresi diurna e i disturbi comportamentali rilevanti avvengano insieme in circa il 40% dei casi. La minzione indesiderata può entrambi causare e causare i disturbi comportamentali: ad esempio, l'enuresi può essere scatenata da paure o condizioni di vita non familiari (trasferimento, divorzio, cambio di scuola, ecc.)
D'altra parte, l'enuresi a volte causa problemi comportamentali perché il bambino si vergogna perché è preso in giro o addirittura sottoposto a punizione dei genitori. Una connessione con disturbi mentali è data soprattutto durante la bagnatura diurna o l'enuresi secondaria. Nel caso dei non-primari, tuttavia, di solito non esiste alcuna relazione tra enuresi e disturbi mentali.

Ammollo durante il giorno

Il termine enuresi, secondo le pi√Ļ recenti proposte dell'International Society for Infantile Incontinence (ICCS), indica correttamente solo il bagnare durante la notte.Se c'√® un clistere diurno, si chiama continenza infantile. Le cause possibili corrispondono in gran parte a quelle di non-monosintomatica enuresi notturna (Non-MEN).

La principale differenza per quanto riguarda l'enuresi √® il fatto che i disturbi comportamentali pi√Ļ frequenti e anche le malattie fisiche sono le principali cause di umidificazione durante il giorno. Se il bambino √® bagnato durante il giorno o durante il giorno o di notte, si consiglia vivamente di fare una visita medica.

Caso speciale: enuresi notturna negli adulti

Si stima che circa l'1% degli adulti sia affetto da enuresi. Come con i bambini, una varietà di cause può essere responsabile. Ad esempio, si osserva occasionalmente una maturazione ritardata nel cervello. Tuttavia, le possibilità di risoluzione dei problemi "da sole" in età adulta sono estremamente ridotte.

La mancanza di ADH può anche essere la causa dell'enuresi dell'adulto. Inoltre, lo stress mentale (situazioni stressanti, ansia, ecc.) Può portare alla enuresi notturna. In linea di principio, tuttavia, l'identificazione delle cause e del trattamento tra bambini e adulti varia in modo significativo. Se sei un adulto affetto da enuresi, è logico parlare con il tuo medico di famiglia come primo punto di riferimento.

Sei malato e vuoi sapere cosa hai? Con Symptom Checker sarai pi√Ļ intelligente in pochi minuti.

Enuresi: quando dovresti andare dal dottore?

La visita di un medico (ad esempio il pediatra) è presso l'enuresi in ogni caso consigliato. L'enuresi non è un'emergenza. Tuttavia, soprattutto malattie fisiche e disturbi psicologici escluso o trattato. L'infanzia è un periodo di vita molto formativo. Anche se non esiste una minaccia acuta, i bambini spesso soffrono enormemente di enuresi. Insieme, i genitori e il medico possono identificare le possibili cause e trovare una soluzione al problema.

Malattie con questo sintomo

  • autismo
  • bassa statura
  • La malattia di Addison
  • Pica
  • deficit dell'ormone della crescita

Enuresi: cosa sta facendo il dottore?

Per l'enuresi è principalmente il pediatra La tua persona di contatto. Lo scopo delle indagini è escludere una malattia (organica) fisica come causa dell'enuresi e assegnarla a una delle forme sopra menzionate (MEN o non-MEN). Come potrebbe essere una visita dal dottore?

Già attraverso una dettagliata conversazione con il bambino e i genitori, il medico riceve alcune importanti informazioni.

Domande sulla storia dell'enuresi (Anamnesegespräch)

Ecco quali potrebbero essere le domande del tuo dottore:

  • Quando si inumidisce il bambino: solo di notte o durante il giorno?
  • Quante volte avviene la bagnatura settimanale dell'utero?
  • Ci sono altri sintomi oltre alla pip√¨ notturna notturna? (ad esempio, incontinenza fecale, respirazione irregolare di notte, ecc.?)
  • L'enuresi si verifica solo a casa o anche in un ambiente straniero?
  • Quante volte tuo figlio va in bagno durante il giorno?
  • Il tuo bambino deve alzarsi di notte per urinare?
  • Il flusso di urina √® debole e il tuo bambino ha bisogno di premere o urinare mentre urina?
  • Hai mai avuto un'infiammazione della vescica o dell'uretra (infezioni del tratto urinario)?
  • Quali sono le abitudini di consumo del tuo bambino (quanto, cosa, a che ora)?
  • Ci sono segni di un ritardo generale dello sviluppo?

  • Ci sono problemi comportamentali?
  • Ci sono situazioni o problemi stressanti a scuola?
  • Potrebbe esserti chiesto dal tuo medico per almeno due giorni registrare Quante volte il bambino ha dovuto lasciare l'acqua, quanta urina c'era e se il bambino ha riferito di urinare (cosiddetto vescica Diario). Anche a Protocollo nel periodo di due settimane, che documenta la minzione indesiderata (eventi di incontinenza), √® molto utile.

indagini

Per chiarire l'enuresi, il medico può fare alcune delle ricerche menzionate qui. A volte può essere necessario un riferimento ad altre discipline (ad esempio un urologo).

  • a l'esame fisico generale Il pediatra ottiene prima una panoramica dello stato generale di salute. Ci√≤ include, ad esempio, l'ascolto dello stetoscopio (auscultazione) o della palpazione dell'addome.

  • Un esatto Ispezione della regione genitale √® importanteper rilevare cause fisiche o infezioni.
  • Per escludere un'infezione del tratto urinario √® anche un campione di urina necessario.
  • Con il ultrasuono (Sonography) pu√≤ il Reni e vescica essere controllato per le anomalie. Pu√≤ anche essere possibile determinare se la vescica √® completamente svuotata durante la minzione o urina residua rimane nella vescica.
  • In un rinvio all'urologo pu√≤ anche un cosiddetto uroflussometria essere effettuato. Inoltre, il simultaneo pu√≤ Registrazione dell'attivit√† del pavimento pelvico (Flow EMG) pu√≤ essere utile in determinati problemi.

terapia

La base della terapia per l'enuresi è il cosiddetto urotherapy Questo termine indica tutti i metodi di trattamento non medici e non chirurgici. L'uroterapia è rivolta a bambini e genitori. La guida strutturata è progettata per migliorare il controllo della vescica rafforzando la proprietà del bambino della funzione escretoria. Le tensioni intra-familiari dovrebbero essere ridotte dall'uroterapia. Elementi di uroterapia sono concreti:

  • Bere e piano di minzione: L'apprendimento di un comportamento adeguato di bere e di minzione (minzione = urinazione) √® l'elemento base del trattamento: le visite regolari ai servizi igienici secondo un piano definito sono praticate con il bambino e il comportamento alimentare √® controllato. Una moderata limitazione di liquidi (ultima dose due ore prima di coricarsi) pu√≤ essere utile.

  • Calendario e premi: Ad esempio, in un calendario, le notti "asciutte" possono essere annotate con un simbolo del sole. Anche piccole ricompense possono aumentare la motivazione del bambino.
  • Terapia comportamentale apparente (AVT), Alarm Therapy / Bell Pants: un dispositivo per misurare l'umidit√† √® integrato nelle mutande. Non appena l'urina raggiunge il sensore, viene attivato un segnale di allarme. Il bambino viene svegliato dall'allarme e la minzione viene interrotta. La durata media del trattamento varia da sette a dodici settimane. In che misura questa forma di terapia per la famiglia √® ragionevole nella vita di tutti i giorni, deve essere chiarita in discussione con il medico. Il tasso di successo √® elevato (circa 75-85 percento).
  • Inoltre, misure di biofeedback aiutare a raggiungere uno svuotamento completo e rilassato della vescica (specialmente con la minzione disordinata, vedi sopra)
  • Dovrebbero esserci disturbi del comportamento o problemi psicologici, coinvolti o innescanti psicoterapia essere considerato

un trattamento farmacologico (La farmacoterapia) di solito dovrebbe essere considerata solo se a) l'uroterapia rimane senza successo o b) per colmare situazioni critiche (gita scolastica, gita di una vacanza) per un breve periodo. In particolare, viene utilizzato l'ingrediente attivo desmopressina come compressa orodispersibile da sciogliere in bocca, come spray nasale o compresse. Si prevede che lo svezzamento si ripresenti.

Enuresi: puoi farlo tu stesso

Limitare la quantità di fluido moderatamente di sera è giustificabile - i divieti di bere assoluti non sono affatto utili e dovrebbero quindi essere evitati. Pannolini o un pad impermeabile sul materasso sono utili per la pipì a letto frequente.

Soprattutto, una cosa è importante: non vergognarsi di vedere il dottore! L'enuresi è un sintomo comune e può verificarsi in qualsiasi famiglia. In nessun caso dovresti punire o ridicolizzare il tuo bambino per l'enuresi notturna. Il tuo bambino non agisce maliziosamente e la situazione è già abbastanza scomoda per il bambino. Invece, cerca di rallegrare tuo figlio e chiarire che non sta facendo nulla di "sbagliato". Nella maggior parte dei casi, l'enuresi dei bambini scompare attraverso un trattamento appropriato.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: