Cancro esofageo - sintomi

I sintomi del cancro esofageo di solito si verificano solo quando la malattia è più avanzata. Qui leggi tutto ciò che è importante!

Cancro esofageo - sintomi

sintomi del cancro esofageo di solito si verificano solo quando la malattia è più avanzata ( "Dumb cancro"). Nelle prime fasi della malattia i pazienti non notano alcun cambiamento. Solo più tardi esofageo sintomi del cancro si verificano come la difficoltà di deglutizione e perdita di peso su - anche se non necessariamente con tutte le parti interessate. A seconda di come il tumore cresce, altri problemi possono sorgere. Qui leggi tutto ciò che è importante sui sintomi del cancro esofageo.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. C15

Descrizione del prodotto

Cancro esofageo - sintomi

  • Sintomi del cancro esofageo: generale

  • Sintomi del cancro esofageo: visita medica

Sintomi del cancro esofageo: generale

La maggior parte delle persone affette da cancro esofageo si lamentano fino a molto tardi nel processo della malattia sui sintomi. Cancro esofageo per lo più causato solo sintomi quando il tumore è così grande che colpisce restringe in modo significativo l'esofago o altri organi come le ossa o polmoni. Inoltre, i sintomi del cancro esofageo sono molto aspecifici. Ciò significa che possono anche verificarsi in molte altre malattie. Pertanto, essi spesso non sono prese sul serio dagli interessati - che è fatale, dal momento che la diagnosi tardiva riduce notevolmente le possibilità di recupero.

Poiché il cancro esofageo è un tumore maligno che vanno spesso con sé segni generali di cancro associato come la perdita di peso, febbre, sudorazione notturna, debolezza, stanchezza o un calo delle prestazioni.

I vari segni di cancro esofageo in ordine di frequenza sono:

Sintomi del cancro esofageo: difficoltà a deglutire

Difficoltà di deglutizione sono dei professionisti medici come disfagia ( "dis" greco - mangiare - non e "phagein") si riferisce. Essi sorgono quando il tumore si restringe l'esofago del 50 per cento. Difficoltà di deglutizione sono il sintomo più comune e più tipico cancro esofageo. Circa il 87 per cento di questi pazienti soffrono nel corso della loro malattia sotto disfagia. Ecco perché questa malattia è vista anche come segno sintomo per il cancro esofageo. La difficoltà a deglutire si verifica soprattutto quando si mangia asciutto.

Naturalmente, non ogni persona che soffre di disturbo di deglutizione ad un carcinoma esofageo. Ci sono molte altre malattie che causano sintomi simili. Nelle persone sotto i 45 anni di deglutire il più delle volte sorgono quando l'acido dello stomaco rifluisce nell'esofago, dove mucosa infiammata (esofagite da reflusso). In questa fascia di età, la deglutizione sviluppare più frequentemente se a contrarre i muscoli dell'esofago non è normale. Quindi il trasporto del cibo nello stomaco è difficile. Un altro disturbo che è associato con la deglutizione, è il cosiddetto acalasia. In questa malattia, lo sfintere esofageo inferiore (sfintere esofageo) è costantemente tesa. Il chimo gestire sempre più difficile e, infine, non è più nello stomaco a questa malattia seltnen.

Per le persone sopra i 45 anni di età che soffrono di continuo aumento, deglutizione dolorosa, la probabilità di cancro esofageo è più alto. Naturalmente, malattie del sistema nervoso centrale possono causare sintomi simili come un ictus, morbo di Parkinson o di un trauma cranico. In ogni caso, tutti si raccomanda con l'aumento della difficoltà di deglutizione a questa età, il più presto possibile immaginare un medico, Questo può escludere un tumore maligno o, eventualmente, iniziare subito il trattamento.

Sintomi del cancro esofageo: perdita di peso

In alcuni casi, l'esofageo restringe l'esofago così grave che i malati possono avere poco o nessun cibo solido più mangiare. Spesso perdono molto peso corporeo in poche settimane. Soprattutto negli anziani una perdita di peso non intenzionale dovrebbe essere accertata sempre punto di vista medico. Cancro esofageo è associato in circa il 70 per cento dei casi con una significativa perdita di peso. Ma molti altri tumori causano malati a perdere un sacco di peso in un breve periodo di tempo.

Sintomi del cancro esofageo: dolore

Circa il 46 per cento dei pazienti con dolore esperienza del cancro esofageo dietro lo sterno. Si verificano principalmente quando le persone colpite ingoiano. Ha raggiunto una certa dimensione del tumore premendo sulle fibre nervose che trasmettono le informazioni al cervello "dolore". Ingoiare la tensione muscolare si basa ancora maggiore pressione su questi nervi. Questo è il motivo per cui alcune persone si sentono solo dolore quando inghiottono qualcosa.Il dolore dietro lo sterno può verificarsi anche nel contesto di altre malattie dell'esofago, ma anche in un attacco di cuore.

Sintomi del cancro esofageo: rigurgito

Circa il 30 percento dei pazienti affetti da cancro esofageo riferisce che spesso soffocano la polpa del cibo dall'esofago alla bocca (rigurgito). Soprattutto, il cibo solido non può attraversare bene l'esofago in un restringimento e viene quindi trasportato indietro. A differenza del vomito, il rigurgito nel tumore esofageo non è preceduto da nausea, in quanto non è causato dal centro di vomito nel cervello, ma dall'ostruzione del passaggio meccanico nell'esofago. In altre malattie, come la malattia da reflusso o eruzioni muscolari esofagee, talvolta si osservano sintomi simili.

Sintomi del cancro esofageo: salivazione

Alcuni pazienti con cancro esofageo soffrono di aumento della salivazione (ipersalivazione). Sorge quando il corpo percepisce il tumore nell'esofago come un corpo estraneo o particelle di cibo. Le ghiandole salivari producono quindi più secrezioni per sciacquarle.

Sintomi del cancro esofageo: tosse e raucedine

Se un carcinoma esofageo si verifica nella parte superiore dell'esofago, può innescare una sensazione di tosse. Si basa su un riflesso del corpo che normalmente impedisce al cibo avanzato o ai detriti di rimanere nella trachea o nei bronchi.

Premendo il tumore oi linfonodi del collo sulla laringe e le corde vocali, provocando una voce rauca nel cancro esofageo. Certamente, anche la tosse e la raucedine si verificano in malattie innocue come il raffreddore. Non è fino a quando altri sintomi del cancro esofageo compaiono o persistono per lungo tempo che è tempo di eliminare il cancro esofageo.

Sintomi del cancro esofageo: nodi palpabili

Quando il cancro esofageo è ben avanzato, a volte si possono sentire nodi allargati lungo l'esofago. Questo potrebbe essere lo stesso tumore maligno originale. Può anche essere linfonodi ingrossati. Possono essere ingranditi a causa del processo generale di malattia quando le cellule maligne si sono diffuse e crescono in questi linfonodi.

Sintomi del cancro esofageo: visita medica

La maggior parte dei sintomi del cancro esofageo è molto aspecifica. Possono anche avere molte altre cause. Si dovrebbe sempre consultare un medico per la disfagia persistente o la combinazione di diversi potenziali sintomi del cancro esofageo. Questo è particolarmente vero per le persone sopra i 45 anni che hanno difficoltà a deglutire. Sfortunatamente, il cancro esofageo viene spesso diagnosticato in ritardo. Di conseguenza, le misure terapeutiche sono spesso molto estese e la prognosi è scarsa. Le possibilità di recupero sono significativamente migliori quando il sintomi del cancro esofageo essere correttamente interpretato in una fase precoce della malattia.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: