Occhio: cornea

La cornea (occhio) è la parte anteriore traslucida della cute esterna dell'occhio. Leggi di più sulla cornea!

Occhio: cornea

il cornea (Occhio) è la porzione trasparente, trasparente e traslucida della guaina del bulbo oculare di fronte alla pupilla. È bagnato dal liquido lacrimale e contribuisce per due terzi alla potenza della luce del sistema visivo. Porta il suo nome perché è dura come un corno. Maggiori informazioni sulla cornea (occhio)!

Descrizione del prodotto

Occhio: cornea

  • Qual è la cornea (occhio)?

  • I cinque strati della cornea (occhio)

  • funzione corneale

  • Quali problemi può causare la cornea (occhio)?

Qual è la cornea (occhio)?

La cornea dell'occhio (cornea) è la parte anteriore traslucida dell'occhio esterno. La parte molto più grande di questa pelle dell'occhio è il derma (sclera), che può essere visto come i bianchi negli occhi.

La cornea dell'occhio è duro come la cheratina e così sottili che si può vedere attraverso di essa come attraverso fette sottilissime Horn: Al centro della cornea è solo mezzo millimetro di spessore, i bordi circa un millimetro. Attraverso la cornea puoi vedere le parti dell'occhio che si trovano dietro di essa, come l'iride (iris).

La cornea dell'occhio è costantemente tenuto dal fluido lacrimale dall'esterno e dalla umore acqueo dall'interno, entrambi i quali hanno un alto contenuto di sale in uno stato di restringimento - ha un contenuto di acqua di soli 76 per cento.

Come la cornea, come uno specchio convesso, riflette parte della luce che lo colpisce, l'occhio splende. Dopo la morte, la cornea diventa torbida e diventa opaca e opaca.

La cornea (occhio) è attraversata da fibre nervose, ma non contiene vasi sanguigni. È quindi alimentato attraverso la rete ad anello marginale (un sistema vascolare) alla transizione verso la sclera.

I cinque strati della cornea (occhio)

La cornea (occhio) consiste di cinque strati:

Lo strato esterno è l'epitelio corneale anteriore, che passa nella congiuntiva senza un bordo chiaro. All'interno, le cellule di questo strato epiteliale si trovano su una pelle di vetro priva di cellule, la membrana Bowman. Guarisce in caso di lesioni solo con una cicatrice.

Le lamelle corneali, che hanno direzioni di percorso diverse e sono tenute insieme da una sostanza di cemento, seguono come strato successivo. Questa è seguita da una seconda pelle di vetro, la membrana Descemet, che consiste in un semplice strato cellulare.

L'ultimo strato più interno è un endotelio a strato singolo, che delimita la cornea (occhio) contro la camera anteriore piena di umore acqueo.

membrana di Descemet

Di particolare importanza è la membrana Descemet, perché è particolarmente resistente. Anche se la cornea dell'occhio è stato danneggiato o malattia membrana Descemet periscono rimane intatto come regola, impedendo così il flusso di umore acqueo dalla camera anteriore dell'occhio.

Se la membrana Descemet fosse danneggiata, questa condizione sarebbe disturbata e la cornea dell'occhio si gonfia - con il risultato che non sarebbe più trasparente.

Lesioni alla membrana Descemet finirebbero con cicatrici come nella membrana di Bowman.

funzione corneale

La cornea (occhio) è come un vetro d'orologio incorporato nella sclera (derma) e più arcuato rispetto ai suoi dintorni. Ha un potere rifrattivo molto alto di 43 diottrie - l'intero sistema visivo ha 60 diottrie. Questo alto potere rifrattivo è correlato all'umore acqueo sottostante, che è anche altamente rifrattivo come un liquido.

Questa elevata potenza è essenziale per la funzione corneale: La cornea assume la maggioranza della rifrazione della luce, che porta a focalizzare i raggi luminosi sulla retina.

Quali problemi può causare la cornea (occhio)?

Quando la rete ad anello marginale viene distrutta, la nutrizione della cornea soffre - porta a torbidezza e ulcere.

In un astigmatismo, la superficie della cornea (occhio) è curva non sferica, ma i meridiani passanti per il centro della cornea sono curvate in modo diverso. L'astigmatismo è anche chiamato astigmatismo o astigmatismo.

Si dice che un cheratocono si trovi quando la cornea (occhio) si deforma progressivamente nel mezzo e si assottiglia sul margine.

Lesioni, ustioni o ustioni possono causare opacità corneali. Anche i corpi estranei possono Cornea (occhio) male.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: