Genitali femminili

Gli organi sessuali femminili servono alla riproduzione e al senso del piacere. Leggi di più sulla sua funzione e sulle possibili malattie!

Genitali femminili

organi sessuali femminili sono tutti gli organi che sono associati con la riproduzione, dalle ovaie all'interno del bacino per grandi labbra visibile esternamente. Sono divisi in genitali femminili interni ed esterni. Leggi tutte le informazioni importanti sugli organi riproduttivi femminili: struttura, funzione, malattie!

Descrizione del prodotto

Genitali femminili

  • Quali sono i genitali femminili?

  • Che funzione hanno gli organi sessuali femminili?

  • Dove sono i genitali femminili?

  • Quali problemi possono causare i genitali femminili?

Quali sono i genitali femminili?

Gli organi riproduttivi femminili sono organi di riproduzione. Sono divisi in genitali esterni ed interni.

Genitali femminili esterni

I genitali femminili esterni sono indicati collettivamente come pubici (vulva). Includono:

  • il tumulo o tumulo pubico (mons pubis)
  • le grandi labbra e grandi labbra (grandi labbra e piccole labbra)
  • il clitoride (clitoride)
  • il vestibolo vaginale (vestibolo) con le ghiandole atriali (ghiandole di Bartolini)
  • l'ingresso vaginale (Introitus vaginae)

L'intera regione degli organi riproduttivi femminili esterni è chiamata regione perineale e giustapposta agli organi pelvici.

Genitali femminili interni

Gli organi sessuali femminili interni sono le ovaie (ovariche) e dell'ovidotto (tube di Falloppio), l'utero (utero) e la vagina ().

Che funzione hanno gli organi sessuali femminili?

Gli organi riproduttivi femminili interni ed esterni svolgono un ruolo importante nella regolazione della riproduzione, del piacere e degli ormoni:

Nelle ovaie avviene l'oogenesi, la formazione di gameti femminili (ovociti). Qui si formano gli ormoni sessuali femminili: estrogeno e progesterone.

Un ovulo solitamente matura in una delle due ovaie per ciclo mestruale e viene rilasciato sulla superficie dell'ovaio (ovulazione). La tuba di Falloppio raccoglie la cellula germinale e la trasporta nell'utero. In questo modo, l'uovo può essere fecondato da uno sperma invaso.

Che sia fecondato o no, il cellula uovo nidifica nel rivestimento uterino, che si è formato sotto l'influenza degli ormoni. Ha fecondazione si è verificato, il muco ispessito è dimesso dopo un paio di giorni insieme con l'uovo nel periodo mestruale.

Ma se un ovulo fecondato ha messo radici, l'utero funge da camera di riproduzione per il bambino in crescita e fornisce il bambino. Durante il parto, l'utero è l'Austreibungsorgan che convoglia il bambino circa le contrazioni muscolari attraverso il canale del parto (collo dell'utero, della vagina) verso l'esterno.

La vagina è un tubo altamente flessibile di muscoli e tessuto connettivo. Prende il pene durante il rapporto sessuale e funge da canale di parto al parto.

Le piccole labbra e le labbra coprono l'ingresso vaginale e l'uscita dell'uretra. Proteggono contro la penetrazione di corpi estranei e germi.

Dalle ghiandole sulla parte interna delle piccole labbra e intorno all'uretra e aprendo una secrezione secreta durante la stimolazione sessuale vaginale. Serve a inumidire la vagina e contiene glucosio, che gli spermatozoi hanno bisogno per raggiungere la cellula uovo come fonte di energia.

Il clitoride (clitoride) è formato dalle piccole labbra. Con le sue numerose terminazioni nervose, è il centro di eccitazione sessuale della donna. La loro stimolazione innesca un orgasmo.

Dove sono i genitali femminili?

Gli organi sessuali femminili ovaie interne (ovariche), dell'ovidotto (tube di Falloppio), utero (utero) e della vagina () sono nella pelvi sopra il diaframma urogenitale (la parte anteriore pavimento pelvico) tra la vescica e il retto.

La vagina forma una volta posteriore, laterale e anteriore della vagina, che confina frontalmente con la vescica e l'uretra. Nella parte superiore, il peritoneo e dietro il retto sono il limite.

Il pubico o la vulva è l'area esterna visibile degli organi riproduttivi femminili. La Venere o il tumulo pubico si trova davanti e sopra la sinfisi (sinfisi pubica). Le grandi labbra sono come pieghe carnose della pelle tra le cosce, circondano la colonna pubica e raggiungono la diga.

Il clitoride si trova tra la parte anteriore delle piccole labbra. Dalla parte posteriore e inferiore del clitoride piega le pieghe della pelle alle piccole labbra, che si trovano all'interno delle grandi labbra e circondano il vestibolo vaginale.

Quali problemi possono causare i genitali femminili?

Un cancro della vulva (carcinoma vulvare) di solito colpisce le grandi labbra, a volte le piccole labbra e raramente il clitoride. La maggior parte sono carcinomi a cellule squamose degli strati superiori della pelle.I fattori di rischio comprendono, tra gli altri, alcune infezioni nella zona genitale, come virus herpes, sifilide agenti patogeni o virus del papilloma umano (HPV). Il più comune e spesso l'unico sintomo del cancro vulvare è il forte prurito nell'area genitale esterna. Altri sintomi includono bruciore, dolore, perdite di sangue o piccoli indurimenti o macchie sollevate.

I genitali femminili interni possono essere influenzati da varie infezioni. Esempi sono il fungo vaginale (Candida), l'infezione da HPV, la vaginosi batterica, l'infezione da Chlamydia e altre malattie veneree.

malattie tumorali nel campo degli organi sessuali femminili interni sono, per esempio, alle ovaie, cancro tube di Falloppio, uterino e cancro cervicale e cancro vaginale. I comuni problemi di salute comprendono infiammazione tubarica, cisti ovariche, fibromi uterini e endometriosi.

Ad esempio, i sintomi che possono essere causati da tutti i disturbi genitali femminili includono aumento della scarica, bruciore e prurito nella zona vaginale. Anche dolorose, periodi mestruali prolungati o assenti, sanguinamento tra i periodi, dolore durante il rapporto e / o dolore addominale possono indicare una malattia degli organi riproduttivi femminili.

I genitali femminili possono anche mostrare malformazioni, ad esempio la vagina può mancare.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: