Fluoxetina

Fluoxetina è un principio attivo utilizzato in varie malattie mentali, in particolare la depressione. Maggiori informazioni su fluoxetine!

Fluoxetina

L'ingrediente attivo fluoxetina è uno degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI), uno dei più importanti gruppi di farmaci contro la depressione e altre malattie mentali. Sebbene sia uno dei primi rappresentanti di questo gruppo di droghe, è ancora frequentemente usato con successo. Qui leggi tutto ciò che è importante sugli effetti di Fluoxetine, effetti collaterali e applicazione.

Ecco come funziona la fluoxetina

Come antidepressivo, la fluoxetina interferisce direttamente con il metabolismo cerebrale. Nelle messaggeri cerebrali chiamate neurotrasmettitori, segnali tra le singole cellule nervose trasmettono: Dopo la distribuzione di una cellula nervosa, i messaggeri di siti di legame (recettori) del bacino cella adiacente e quindi trasmettere un segnale. Per terminare il segnale, i messaggeri sono riportati nella cellula di origine.

Le cause esatte della depressione non sono ancora note. Tuttavia, è noto che almeno uno dei motivi per le malattie depressive può essere la mancanza della serotonina messaggera (l '"ormone della felicità").

A questo punto è dove fluoxetina: Impedisce serotonina già distribuito viene presa in cella nuovamente - così il neurotrasmettitore può essere più esercitare il suo effetto umore e angstlindernde sulle cellule bersaglio. Inoltre, è stato recentemente dimostrato su alcuni recettori che la fluoxetina può anche legarsi direttamente alla cellula bersaglio e mediare lo stesso effetto della serotonina.

L'effetto antidepressivo desiderato della fluoxetina si manifesta in circa una o due settimane dopo l'inizio della terapia.

Assorbimento e degradazione della fluoxetina

La fluoxetina viene assorbita nel sangue attraverso la parete intestinale e raggiunge la sua massima concentrazione circa sei ore dopo l'ingestione. La fluoxetina raggiunge il fegato attraverso il sangue, dove viene lentamente metabolizzata in larga misura, e al cervello, dove esercita il suo effetto. Il livello ematico del farmaco cade in singola dose dopo circa due giorni a metà, dopo somministrazione di dosi multiple dopo circa quattro giorni - questo cosiddetto "emivita" è molto lungo rispetto ad altri farmaci antidepressivi, che possono presentare vantaggi e svantaggi.

Quando sarà usata la fluoxetina?

Le applicazioni di fluoxetina comprendono disturbi depressivi generali (maggiori episodi depressivi) e disturbo ossessivo-compulsivo, e in particolare la bulimia ( "dipendenza bulimia"). In quest'ultimo caso, deve essere fornita una consulenza psicoterapeutica aggiuntiva. Di solito, questo è utile anche nelle altre aree di applicazione.

Il medico deciderà caso per caso quanto tempo impiegare la fluoxetina. Tuttavia, è stato dimostrato che la terapia farmacologica per la depressione fluoxetina dovrebbe durare almeno sei mesi. Per i disturbi ossessivo-compulsivi sono comuni periodi di trattamento più brevi.

Ecco come si usa Fluoxetina

Fluoxetina è solo per uso, di solito come una compressa o una capsula rigida, occasionalmente come soluzione per bevande o compresse per la preparazione di una bevanda.

Di solito si raccomanda un'assunzione giornaliera. A dosi elevate o intolleranza allo stomaco, la dose giornaliera può essere divisa e assunta per tutto il giorno. Può essere assunto ao tra i pasti in quanto non influenza l'assorbimento della sostanza attiva. La dose individuale prescritta di fluoxetina è determinata dal medico.

Quali sono gli effetti collaterali di Fluoxetine?

Poiché l'antidepressivo ha una durata particolarmente lunga di azione e ritenzione nel corpo, un'attenzione particolare deve essere rivolta agli effetti collaterali durante la terapia. Poiché l'effetto fluoxetina può persistere anche dopo l'interruzione del farmaco per diversi giorni.

Con più di uno su dieci pazienti trattati perdita di peso, disturbi del tratto gastrointestinale (nausea, vomito, diarrea), centrale disturbi del sistema nervoso (mal di testa, vertigini, insonnia, affaticamento) e altri sintomi (sudorazione, prurito, rossore, dolore al petto) si verificano in fluoxetina, Soprattutto i pazienti di sesso maschile dovrebbero essere informati di una possibile disfunzione sessuale.

In ogni decimo-centesimo paziente, la fluoxetina può causare aumento di peso, aumento della pressione sanguigna e problemi alla vista. Inoltre, il ritmo cardiaco può cambiare: il cosiddetto intervallo QT sull'ECG può essere prolungato, il che è particolarmente importante quando il paziente sta assumendo altri farmaci.

Al verificarsi di eruzioni cutanee, dispnea e sintomi generali di una reazione allergica, il trattamento dovrebbe un medico essere consultato immediatamente interrotta e, in quanto ciò può portare a sintomi potenzialmente letali come con altre allergie. A causa del basso tasso di escrezione del farmaco, potrebbe essere necessario molto tempo prima che le reazioni avverse al farmaco (ADR) diminuiscano.

Che cosa dovrebbe essere preso in considerazione quando si prende Fluoxetina?

Se si desidera assumere altri farmaci ad azione centrale (cioè, agendo nel cervello) in aggiunta a fluoxetina, questo dovrebbe essere discusso con un medico o un farmacista in anticipo.Ciò è particolarmente vero per altri antidepressivi che agiscono direttamente sul sistema della serotonina (specialmente "MAO") e integratori, come triptofano, tramadolo e agenti emicrania triptani (come sumatriptan, alcuni dei quali sono disponibili senza prescrizione anche). In combinazione con fluoxetina si può effettivamente venire alla cosiddetta "sindrome serotoninergica," ha bisogno di un trattamento medico immediato.

La degradazione di fluoxetina nella enzimi epatici sono coinvolti che degradano in modo significativo, altri farmaci nel corpo. Con l'uso simultaneo può quindi arrivare alle interazioni. Questo è il caso di sonniferi e tranquillanti dal gruppo di benzodiazepine (come il diazepam), farmaci (farmaci antiepilettici come la fenitoina o carbamazepina) epilessia, farmaci per i disturbi del ritmo cardiaco (ad esempio flecainide e encainide), farmaci per la pressione alta (come ad esempio metoprololo), chemioterapici ( come la vinblastina) e altri antidepressivi o agenti per la psicosi.

Inoltre, dovrebbe essere evitato durante il trattamento con alcool fluoxetina causa del peso extra sul fegato.

L'uso concomitante di anticoagulanti può portare ad un aumento anticoagulante ed aumentare il rischio di sanguinamento. I valori della coagulazione dovrebbero quindi essere strettamente monitorati, specialmente all'inizio della terapia.

Il principio attivo fluoxetina non deve essere usato nei bambini e negli adolescenti sotto i 18 anni. Da un lato, non ci sono dati sull'effetto della terapia sullo sviluppo del bambino. D'altra parte, la fluoxetina ha portato in particolare in adolescenti e giovani adulti a un aumento comportamenti suicidari che hanno effettivamente conclusi dal drive-accentuare gli effetti di fluoxetina, in alcuni casi, il suicidio. Questo effetto indesiderato si applica a quasi tutti gli SSRI.

Le donne incinte e che allattano non devono assumere la fluoxetina, perché sempre più anomalie sono state osservate nello sviluppo del bambino durante il trattamento. Se una donna incinta durante il trattamento non pianificate con fluoxetina, l'antidepressivo dovrebbe essere riconosciuto immediatamente e per informare il medico.

È così che prendi i medicinali con il principio attivo fluoxetina

A causa dell'effetto sul sistema nervoso centrale e le molte possibili effetti collaterali di fluoxetina, l'antidepressivo è una ricetta in farmacia.

Da quando è conosciuta la fluoxetina?

Nel 1972, la fluoxetina è già stato testato presso l'azienda farmaceutica Eli Lilly, 1977, è stata presentata negli Stati Uniti per l'approvazione. Dopo ulteriori anni di esame e valutazione dei fluoxetina è stato approvato nel 1987e Uniti Il brevetto sulla fluoxetina farmaco è scaduto nel 2001, cosa portare altri produttori fluoxetina consentito sotto forma di farmaci generici (farmaci generici) a prezzi più bassi sul mercato.

Più fatti interessanti su Fluoxetine

L'ingrediente attivo fluoxetina è stato uno dei primi cosiddetti "farmaci blockbuster" - farmaci che ogni anno portano il produttore almeno un miliardo di dollari di fatturato.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: