Get slim senza dieta

I migliori consigli per dimagrire senza dieta: molte diete non ti rendono magro ma grasso e insoddisfatto. Solo uno stile di vita sano porta al successo.

Get slim senza dieta

Molte diete non ti rendono magro, ma grasso e insoddisfatto. Rappresentano la mortificazione e la rinuncia. Più sono radicali e unilaterali, peggio. A un certo punto molti vorrebbero perdere peso piuttosto che patatine fritte sul piatto, invece di lattuga. Coloro che ora cadono per il loro pasto preferito da lungo tempo dimenticato sentono il famoso effetto "yo-yo": il corpo, tenuto nel dimenticatoio, ha immagazzinato l'ingrassamento affamato ancora più avidamente di prima. I chili sono rapidamente indietro sui fianchi, a volte anche più di prima della dieta.

Chiunque voglia diventare magra e soprattutto vuole fare affidamento su uno stile di vita sano anziché su cure miracolose. Facilmente detto, difficile. Dopotutto, gli umani sono creature abitudinarie, che per decenni non possono facilmente abbattere abitudini alimentari e abitudini inveterate. Andare in ufficio al mattino piuttosto che guidare in macchina è una vera sfida, almeno all'inizio.

Dieta - senza divieti

Decisivo per mantenere il nuovo stile di vita è che la tua vita sottosopra ti sta davvero bene. È importante che il godimento sia mantenuto, altrimenti la conversione non ha successo. Se non ti piace il muesli, non dovresti ordinare farina d'avena e cereali per colazione.

Sia dolce che salato: cerca alternative più leggere per le tue preferenze, come prosciutto di tacchino al posto di salame o marmellata invece di crema di nocciole. Se non riesci ad immaginare una vita senza Currywurst, concediti di volta in volta. Evitare l'uso di patate fritte e maionese per risparmiare più della metà delle calorie.

Importante: nessun cibo è proibito, si dovrebbe limitare il consumo di ingrasso non salutare. Questo si applica dai cioccolatini alla birra.

Movimento - danza!

Cerca anche di portare più esercizio nella tua vita di tutti i giorni. Forse ti diverti a ballare, se non sei un fan del jogging? A volte ripensando alla tua infanzia aiuta a scoprire cosa stai cercando: forse eri un bambino piccolo in giovane età e ora puoi scaldarti fino a nuotare? O ti è piaciuto correre e optare per il Nordic Walking oggi?

È importante completare il programma di allenamento regolarmente - almeno tre volte alla settimana per un'ora. Il miglior corso è l'esercizio quotidiano. E puoi farlo solo se ti piace davvero lo sport.

gestione dello stress

Oltre alla nutrizione e all'esercizio fisico, la gestione dello stress è il terzo importante pilastro del peso sano. Perché la psiche gioca un ruolo cruciale in cosa e quanto mangia una persona. Lo stress è un vero pilota della fame. Gli ormoni dello stress nel sangue aumentano la fame e soprattutto il desiderio di pasti contenenti carboidrati. Molte persone quindi aumentano quando sono energizzate.

Inoltre, lo stress deruba le persone che dormono. E questo può farti ingrassare: numerosi studi dimostrano che la mancanza di sonno è associata ad un aumentato rischio di obesità. Il metabolismo rallenta e allo stesso tempo aumenta il livello dell'ormone della fame Grehlin.

L'esercizio fisico fa bene anche alla mente e allo stress: lo sport abbassa il livello degli ormoni dello stress nel sangue e illumina l'umore.
Inoltre, fai una gestione mirata dello stress: per esempio, di 'al perfectionism adé del driver stress o impara a dire no e delegare compiti ad altri.

Anche l'apprendimento delle tecniche di rilassamento può essere utile. Questi includono, per esempio, rilassamento muscolare progressivo o allenamento autogeno. Questo non è solo vero per le persone che vogliono perdere peso, ma per coloro che sono tormentati dallo stress quotidiano.

  • Immagine 1 di 8

    Verdure e Co: i migliori aiuti dimagranti

    Essere sovrappeso è uno dei flagelli dell'umanità oggi. Tutti possono fare qualcosa senza molto sforzo per avvicinarsi a un peso sano. La soluzione è mangiare più frutta e verdura. Ti riempiono senza fornire troppe calorie. Tuttavia, non tutte le varietà sono ugualmente adatte a questo. Scopri qui, che aiutano a perdere peso e che piuttosto grasso.

  • Immagine 2 di 8

    La fibra ti rende pieno

    Se frutta o verdura possono aiutarti a perdere peso dipende da due caratteristiche: da un lato, la quantità di fibra che contengono. Perché questi sono per lo più facilmente passati attraverso il tuo corpo, senza emettere energia. Allo stesso tempo, ti riempiono anche. Il risultato: si mangia meno in generale.

  • Immagine 3 di 8

    Basso livello di zucchero nel sangue

    Oltre alla fibra alimentare, l'indice glicemico delle verdure / frutta è fondamentale - in altre parole, quanto gli alimenti a base vegetale aumentano la glicemia. Questo dipende da quanto è alto il contenuto di carboidrati utilizzabile dal corpo di un alimento. Ma anche quanto sono concatenati i carboidrati e quanto velocemente migrano nel sangue. Se il livello di zucchero nel sangue aumenta rapidamente, promuove la conversione in riserve di grasso.

  • Immagine 4 di 8

    Perdita di peso numero 1: frutti

    Chiunque integri una porzione extra di frutta nella dieta al giorno può godere di una perdita di peso media di 0,24 chilogrammi per un periodo di quattro anni. All'inizio non sembra molto, ma è una buona base. Soprattutto se è integrato da esercizi e altri aggiustamenti dietetici. Mirtilli, prugne, mele e fragole hanno un effetto particolarmente favorevole: con il loro aiuto si perdono anche 0,5 chili.

  • Immagine 5 di 8

    Broccoli e co

    Ma anche con le verdure puoi ridurre il peso. Una porzione extra di questo si traduce in una media di meno 0,11 chilogrammi su un periodo di quattro anni. Soprattutto i broccoli, i cavolfiori oi cavolini di Bruxelles sono efficaci, con loro si possono perdere fino a 0,7 kg di peso. Il motivo: contengono molte fibre indigeribili e hanno un basso indice glicemico. D'altra parte, verdure come carote o cavolo bianco sono un po 'peggio.

  • Immagine 6 di 8

    Patate, piselli e mais

    I piselli croccanti, il mais dolce o le patate salate non sono popolari solo tra i bambini. E c'è una ragione per questo: sono pieni di (dolce) forza. L'amido, d'altra parte, non è altro che zucchero complesso. Chi vuole assorbire più energia, quindi dovrebbe mettere su patate, mais o piselli. D'altra parte, sono meno fortunati per le persone che vogliono perdere peso perché vogliono ridurre le calorie. Tuttavia, le patate, ad esempio, forniscono solo la metà dell'energia delle tagliatelle cotte.

  • Immagine 7 di 8

    succhi di frutta

    Basta bere un bel succo di frutta e spuntare una dose giornaliera di frutta - non è così facile. Perché soprattutto quando si acquistano succhi di frutta, spesso viene aggiunto zucchero. Questo è molto negativo per l'equilibrio delle calorie. E anche con il succo appena spremuto, il contenuto di zucchero non deve essere sottovalutato, perché il fruttosio si trova di nuovo nel succo, ma la maggior parte della fibra di riempimento, quindi le parti masticabili del frutto, ma rimangono nella stampa.

  • Immagine 8 di 8

    Patate fritte

    Le patate sono contate tra le verdure. Ma sono relativamente ricchi di forza e quindi una buona fonte di energia - quindi piuttosto sfavorevoli per perdere peso. L'equilibrio calorico è ancora peggiore quando le patate vengono arrostite o fritte nell'olio. Pertanto, se vuoi dimagrire, dovresti tenere le mani fuori da patatine fritte e Co.

motivazione

Che si tratti di nutrizione, di un programma sportivo o di una lezione di yoga, sono necessari dai tre ai sei mesi affinché il tuo nuovo stile di vita diventi solido e diventi una parte naturale della tua vita quotidiana. La resistenza è necessaria qui. Soprattutto, hanno bisogno di una cosa: molta motivazione. Innanzitutto, devi sapere esattamente perché vuoi perdere peso.

La prima domanda cruciale è: sei davvero troppo grasso? Un'indicazione di ciò è fornita dall'indice di massa corporea (BMI). Solo da un valore di 25 il sovrappeso inizia a livello medico. Se sei decisamente al di sotto di questo, poniti la domanda cruciale se vuoi davvero prendere la lotta contro i chili o se non sia piuttosto un dubbio ideale di bellezza che rovina il piacere del tuo stesso corpo. Nessuno ha un corpo lussuoso come Halle Berry o David Beckham comunque.
Una tale figura devi lavorare sodo, pochi nascono nella culla. Stabilisci obiettivi realistici, perché le delusioni minano in modo permanente la motivazione. Molti di loro si sentono meno a loro agio anche con pochi chili.

Sfavorevole è anche quando l'idea della dieta viene dagli altri - dai colleghi, dal proprio partner o dall'amico del cuore. Puoi sviluppare la motivazione necessaria solo se ti interessi personalmente.

Se il tuo desiderio di perdere peso è realistico e onesto, puoi fare qualcosa per rafforzare la tua motivazione. Trova un alleato di dieta per perseverare. Immagina quanto ti senti bene quando raggiungi il tuo obiettivo. Premiati per le vittorie in scena, come un capo chic.

I ganci non sono un disastro

Hai mangiato qualche giorno in più di quello che volevi? Nessun motivo per rinunciare al tuo intento e frustrato per ricadere nelle vecchie abitudini. Comprendi quanto hai già raggiunto e quanto meglio potresti già sentire.

È importante che perdere peso non sia sempre al centro del tuo pensiero. Uno stile di vita sano ha effetti molto più positivi dei soli scioglimento: sei più in forma, più energico, di umore migliore - e questo lo rende anche attraente.

Get slim senza dieta


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: