Giardiasi

La giardiasi è un'infezione da parassita innocua ma comune. Impara qui come riconoscere un caso di giardiasi.

Giardiasi

il giardiasi è una malattia diarrea causata da parassiti intestinali unicellulari. In alcune regioni, fino al 30 percento sono infetti dal parassita. Un movimento intestinale irregolare o diarrea prolungata può essere attivato. Nei bambini, persone con condizioni preesistenti e immunodeficienza, il parassita intestinale può avere gravi conseguenze. Leggi tutte le informazioni importanti sulla giardiasi (malattia di Lamblia) qui.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. A07

Descrizione del prodotto

giardiasi

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Giardiasi: descrizione

Come la malaria, la giardiasi è innescata da piccole creature che non sono batteri o virus. La giardia (Lamblia) appartiene al gruppo parassitario dei protozoi, chiamato anche nucleo di una singola cellula. La giardia viene trasmessa fecalmente per via orale. Ciò significa che il cibo o l'acqua potabile devono essere contaminati con tracce di feci perché qualcuno possa infettarsi. Spesso questo accade quando si prepara il cibo attraverso "mani sporche" o acqua potabile contaminata.

La Giardiasi è diffusa in tutto il mondo, ma è particolarmente diffusa nei paesi del sud. A seconda delle condizioni igieniche della popolazione generale, fino a un terzo della popolazione è infetto. In Germania, nel 2013 sono stati diagnosticati oltre 4000 casi.

Soprattutto i viaggiatori restituiscono i parassiti dalle loro vacanze, così che quasi la metà di tutte le diagnosi sono direttamente collegate a un viaggio all'estero. Particolarmente comuni sono le regioni turistiche meridionali come l'India, l'Egitto, la Turchia o l'Africa.

Ciclo di vita: Giardiasi

La Giardiasi ha un percorso di trasmissione e un ciclo di vita molto semplici. I parassiti adulti (trofozoiti) vivono nei solchi della parete dell'intestino tenue. Solo con un danno precedente o un sistema immunitario debole si rompono attraverso la parete intestinale e possono causare complicazioni wide-body.

Di regola, la giardia non lascia la mucosa e l'infezione è limitata solo all'intestino. Tuttavia, cambiano la superficie intestinale, quindi possono portare a problemi di registrazione e sintomi di carenza. Sebbene i Lamblien non siano batteri, possono riprodursi asessualmente semplicemente dividendo e producendo prole. Alcuni patogeni adulti migrano nell'intestino e diventano cisti (fase inattiva). Si forma un guscio che può sopravvivere nel mondo esterno, in modo che possa essere trasmesso da una persona all'altra. Senza la capsula, i trofozoiti muoiono molto rapidamente nel mondo esterno. In acqua, le cisti possono rimanere infettive fino a tre mesi. Se le cisti raccolti da un uomo di cibo o acqua potabile, le cisti si sviluppano nell'intestino di nuovo a maturare trofozoiti e il ciclo ricomincia.

Giardiasi: sintomi

Nella giardiasi, molte persone non hanno alcun sintomo, quindi non cercano mai cure o cure mediche. Se si tratta di sintomi, la diarrea ricorrente di settimane è di solito il problema principale. Sono comuni anche dolore allo stomaco e sensazione di pienezza. I seguenti sintomi sono anche tipici dell'infezione da Giardia:

  • Nausea e vomito
  • Dolore addominale Colico
  • Diarrea moderata, spesso schiumosa, possibilmente con Blutbeimengungen
  • gonfiore
  • Accumulo di acqua nel tessuto (edema, in casi lunghi)
  • In casi gravi di malnutrizione, perché troppo poco nutrienti vengono assorbiti attraverso l'intestino
  • Pancreatite o infiammazione del dotto biliare in massiccia infestazione o in persone immunocompromesse

Dal momento che molte persone non hanno sintomi, o mai visitare il medico, molte persone sono infettate da molto tempo e, pertanto, rappresentano una fonte di infezione per gli altri.

Giardiasi: cause e fattori di rischio

La causa della Giardiasi è l'infezione da Giardia intestinalis del protozoo. Alcune fonti chiamano il parassita con il suo vecchio nome: Giardia Lamblia. Oltre agli esseri umani, il parassita infetta anche altri mammiferi. Bieber, cani e gatti ne fanno un importante serbatoio. Come un serbatoio si chiama quegli animali che ospitano l'agente patogeno in natura e quindi garantire la sopravvivenza del patogeno, anche se tutte le persone sarebbero stati trattati in modo efficiente.

Poiché il parassita è particolarmente trasmesso attraverso l'acqua potabile o il cibo contaminati, uno dei principali fattori di rischio è la scarsa igiene alimentare. In tutto il mondo ci sono circa 200 milioni di nuove infezioni all'anno.

V'è un possibile agente causale della cassa del viaggiatore, tuttavia, la giardiasi tende ad essere più lunga durata, il disagio moderato. Tipico è una diarrea relativamente lunga e relativamente mite, anche settimane dopo il ritorno a casa.

I paesi e le condizioni di vita con standard igienici bassi sono particolarmente rischiosi. Ma anche nell'Europa meridionale e orientale esiste il rischio di infezione. Anche in Germania o negli Stati Uniti, il parassita è nativo e il contagio è possibile.

I bambini sono colpiti più spesso. I bambini allattati al seno non sono quasi mai infetti. Visita il bambino un asilo nido (asilo nido, culla) aumenta il rischio. Con la pubertà, la probabilità di infezione cade di nuovo.

Nel complesso, la giardiasi è una malattia sicura che può essere trattata bene ed è solo un rischio in casi rari ed estremi. In questi casi, di solito c'è una malattia preesistente che influenza il decorso della malattia.

Esami di Giardiasi e diagnosi

Gli agenti causali di Giardiasi possono spesso essere rilevati nelle feci (fresche). Questo è per lo più fatto da un test immunologico sensibile sulle molecole di superficie di Giardia Lamblia. Raramente vengono cercati gli unicellulari mediante il microscopio. Di norma sono necessari tre campioni di feci, che devono essere dispensati in momenti diversi. Ciò aumenta la probabilità di riconoscere effettivamente un'infezione da Giardiasi.

Se la diagnosi di giardiasi nelle feci fallisce, può essere necessaria la biopsia intestinale; Qui, il dottore prende un campione della piccola mucosa intestinale. In quasi tutti i casi, l'agente patogeno è rilevabile in esso.

Giardiasi: trattamento

La Giardiasi può essere trattata con alcuni antibiotici e rimedi anti-vermifugo, sebbene non sia un batterio o un verme. Tuttavia, queste due sostanze interferiscono con il metabolismo del parassita e portano alla sua morte. Il medico di solito prescrive il principio attivo metronidazolo o albendazolo. Se la persona ha perso molti liquidi a causa della diarrea, soluzioni di elettrolito speciali aiutano. Un'infezione da Giardien deve essere trattata anche se non si manifestano sintomi, in quanto le persone colpite espellono l'agente patogeno e quindi rappresentano una fonte di infezione. Solo in questo modo si riduce il rischio di infezione per la società.

Decorso della malattia e prognosi

La giardiasi è un'infezione da parassita innocua ma comune. Molti pazienti non si accorgono della loro malattia. Pertanto, il controllo efficace del parassita è così difficile. Nei pazienti con condizioni preesistenti, quali immunodeficienze o fibrosi cistica, in cui la barriera intestinale non fornisce una protezione adeguata, esiste il rischio che Giardia continui a infiltrarsi nel corpo e causare gravi malattie. Tuttavia, questa è l'eccezione: di norma non c'è pericolo per la vita e non ci sono altri sintomi gravi. A causa dell'infezione, tuttavia, può portare a disturbi dell'assorbimento di nutrienti o sintomi di carenza, se l'infezione non viene diagnosticata per un tempo molto lungo e trattata in modo efficiente. Il parassita è il parassita intestinale monocellulare più comune in molti paesi sviluppati e in via di sviluppo. Per garantire una cura e per evitare il rischio di infezione è una terapia coerente del giardiasi inevitabile.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: