Glimepiride

La glimepiride è un importante farmaco antidiabete di tipo 2. Aumenta il rilascio di insulina da parte del corpo. Maggiori informazioni su glimepiride!

Glimepiride

L'ingrediente attivo glimepiride è uno dei più importanti farmaci antidiabetici per il diabete, che aiuta a stimolare il rilascio di insulina da parte dell'organismo. Generalmente è considerato ben tollerato, ma in rari casi può portare a bassi livelli di zucchero nel sangue. I bambini e le donne in gravidanza dovrebbero assumere farmaci contenenti glimepiride solo dopo aver consultato il medico. Qui puoi leggere tutte le informazioni importanti su Glimepirid.

Ecco come funziona glimepiride

Ogni cellula del corpo ha bisogno di energia per funzionare bene. La fonte di energia più importante sono i carboidrati, che vengono forniti attraverso il cibo. Nel tratto digestivo, sono ripartiti nelle loro componenti più piccoli (zuccheri semplici), come solo loro possono essere assorbite nel flusso sanguigno attraverso la parete intestinale. Prende l'insulina ormonale per far uscire lo zucchero dal sangue nelle cellule del corpo. "Aiuta" lo zucchero a raggiungere l'interno delle cellule.

Nel diabete di tipo (diabete di tipo 2) 2, le cellule parlano sempre meno insulina e influenzare negativamente l'assunzione di zucchero - il livello di zucchero nel sangue aumenta, con conseguenti danni a lungo termine per i vasi sanguigni e nervi. Le possibili conseguenze includono malattie cardiovascolari, danni ai reni, agli occhi e ai nervi.

Glimepiride (ingrediente attivo nel gruppo dei cosiddetti sulfoniluree) stimola l'organismo a un aumento della secrezione di insulina, per abbassare i livelli di zucchero nel sangue. Tali farmaci ipoglicemizzanti sono diabetici di tipo 2, ma prescritti solo se altre misure (come il cambiamento nella dieta, più esercizio fisico) non sono in grado di ridurre sufficientemente il livello di zucchero nel sangue.

Assunzione, degradazione ed escrezione di glimepiride

Dopo l'ingestione attraverso la bocca (per via orale), l'ingrediente attivo viene completamente assorbito dall'intestino nel sangue e distribuito in tutto il corpo. Infine, viene scomposto nel fegato ed escreto nelle urine e nelle feci.

Quando si usa la glimepiride?

L'indicazione (indicazione) di glimepiride comprende:

  • Il trattamento del diabete di tipo 2, quando la perdita di peso, l'esercizio fisico e la dieta non potevano abbassare sufficientemente il livello di zucchero nel sangue

Ecco come si applica la glimepiride

Glimepiride è usato sotto forma di compresse. Di norma, si inizia con una dose di un milligrammo al giorno. A seconda del metabolismo individuale, il medico può aumentare la dose fino a un massimo di sei milligrammi.

Le compresse sono di solito prese una volta al giorno. L'assunzione dovrebbe avvenire prima o durante il primo pasto principale della giornata.

Nonostante il tipo di applicazione di droga 2 il diabete devono continuare a prestare attenzione a un peso corporeo sano o ridurre il sovrappeso, ascoltare certi consigli dietetici e di esercitare regolarmente e sufficientemente.

Quali effetti collaterali ha Glimepiride?

Raramente, cioè meno dell'uno per cento di quelli trattati, glimepiride provoca effetti collaterali come reazioni allergiche prodotte, poco zucchero nel sangue (ipoglicemia), disturbi gastrointestinali e cambiamenti nella conta ematica.

Gli agenti ingerenti che aumentano il rilascio di insulina possono aumentare la fame e l'aumento di peso. Ecco perché è particolarmente importante prestare attenzione ad una dieta sana.

Che cosa dovrebbe essere preso in considerazione quando si assume la glimepiride?

I farmaci a base di glimepiride non devono essere utilizzati in soggetti che sono gravemente sovrappeso a causa degli effetti collaterali.

Non prenda Glimepiride se ha un diabete insulino-dipendente o ha una grave insufficienza renale o epatica.

interazioni

Se assunto con i seguenti mezzi, l'effetto della glimepiride può essere aumentato:

  • Phenylbutazone (rimedio per malattie reumatiche)
  • Cloramfenicolo (antibiotico)
  • Fibrati (mezzi per abbassare i livelli elevati di lipidi nel sangue come il colesterolo)

I seguenti agenti riducono l'effetto ipoglicemico della glimepiride:

  • Ormoni femminili (estrogeni)
  • Cortisone (antinfiammatorio)
  • adrenalina

Anche con l'alcol, può portare a interazioni imprevedibili. Pertanto, gli esperti sconsigliano il consumo simultaneo di alcol.

Guida e utilizzo di macchinari

In particolare, all'inizio del trattamento, possono verificarsi attacchi improvvisi di basso livello di zucchero nel sangue, che possono portare a vertigini e svenimento. Pertanto, è essenziale prestare attenzione alla compatibilità individuale. Il modo migliore per discutere con un medico è se è possibile partecipare attivamente al traffico stradale o utilizzare macchinari pesanti nonostante l'applicazione di glimepiride.

limiti di età

Di regola, il diabete di tipo 2 si verifica solo in età avanzata. Di conseguenza, ci sono pochissimi dati sull'uso del prodotto nei bambini e negli adolescenti. Prima dell'uso in pazienti di questa fascia di età, una valutazione del rapporto rischio / beneficio deve essere effettuata da un medico esperto.

Gravidanza e allattamento

Per il diabete gestazionale, non devono essere utilizzati farmaci antidiabetici orali (come glimepiride).Invece, le insuline che vengono iniettate sono farmaci di prima scelta.

È così che prendi i farmaci con Glimepiride

I farmaci con Glimepiride sono prescritti poiché il trattamento del diabete di tipo 2 richiede un controllo regolare da parte del medico. Li riceverai solo con una prescrizione dal medico in farmacia.

Da quando è conosciuto Glimepiride?

Sulfoniluree sono state utilizzate da tempo come agenti che abbassano lo zucchero nel sangue nel diabete. L 'ulteriore sviluppo di rappresentanti più anziani di questa classe di principi attivi ha portato all'introduzione nel 1996 di glimepiride fuori.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: