Anca

L'articolazione dell'anca è la connessione tra femore e bacino. Leggi di più sulla sua struttura e possibili problemi qui!

Anca

il anca rappresenta la connessione del bacino con la coscia e consente tutti i movimenti delle gambe contro il bacino o il bacino contro le gambe, quindi ad esempio camminare e andare. L'articolazione dell'anca consente una vasta gamma di movimento, che non è pienamente utilizzato nella maggior parte delle persone. Leggi tutto ciò che è importante per l'articolazione dell'anca!

Descrizione del prodotto

anca

  • Qual è l'articolazione dell'anca?

  • Qual è la funzione dell'articolazione dell'anca?

  • Dov'è l'articolazione dell'anca?

  • Quali problemi può causare l'articolazione dell'anca?

Qual è l'articolazione dell'anca?

L'articolazione dell'anca è la connessione articolata tra la testa del femore - l'estremità superiore del femore (femore) - e l'acetabolo dell'anca. Come l'articolazione della spalla, è un giunto sferico che può essere spostato attorno a tre assi principali. In linea di principio, la gamma di movimento dell'articolazione della spalla e dell'anca è circa della stessa dimensione. Tuttavia, dal momento che camminiamo o camminiamo prevalentemente, queste dimensioni sono raramente utilizzate.

La testa del collo del femore è trattenuta nell'incavo dell'osso dell'anca da vari legamenti e una forte capsula articolare.

Qual è la funzione dell'articolazione dell'anca?

Nell'articolazione dell'anca, i movimenti delle gambe rispetto al bacino, senza correre, saltare, sedersi, il balletto di ballerini, ballare e molto altro non sarebbe possibile. I tre movimenti principali sono antiversione, retroversione e abduction:

Al anteversion la coscia è sollevata, quindi è una flessione nell'anca. Quando il ginocchio è piegato, la gamba può essere sollevata fino a 140 gradi.

Al versione Retro La coscia è allungata all'indietro, che è possibile di circa 15 gradi. Un ulteriore movimento verso la parte posteriore è possibile solo se il bacino si inclina in avanti sull'altro lato.

Al rapimento La gamba è distribuita lateralmente ad un massimo di circa 45 gradi. Quando la gamba di questo Abspreizstellung è tornata nel corpo (adduzione) e contemporaneamente sollevato in avanti e girato leggermente verso l'esterno, quindi è possibile spostare questa gamba oltre la linea centrale sul lato opposto. Seduti o in piedi, possiamo quindi batterci le gambe a vicenda.

Ce ne sono ancora uno a questi tre movimenti principali nell'articolazione dell'anca Rotazione interna ed esterna aggiunto. Questi movimenti sono meglio riconosciuti quando il piede è teso verso l'interno o l'esterno con la gamba estesa, o quando il ginocchio è flesso, la parte inferiore della gamba si flette verso l'interno o l'esterno. In combinazione con tutti questi tipi di movimento è possibile una rotazione della gamba.

Dove si trovano effettivamente i menischi e i legamenti crociati? E come proteggere le ginocchia dall'osteoartrite.

Dov'è l'articolazione dell'anca?

L'articolazione dell'anca si trova sull'arcata anteriore inferiore dell'anello pelvico. Consiste nello zoccolo dell'anca e nella testa femorale della coscia.

Quali problemi può causare l'articolazione dell'anca?

Una forma comune di frattura ossea negli anziani, le cui ossa sono decalcificate dall'osteoporosi e quindi indebolite, è la frattura del collo del femore: il collo del femore si rompe vicino all'articolazione dell'anca.

L'articolazione dell'anca può diventare infiammata (coxite), distinguendo un batterio da una forma abominevole: l'infiammazione batterica dell'anca è causata da vari batteri. Può essere il risultato di un'operazione all'anca, puntura o osteomielite articolare. La coxite batterica si manifesta, ad esempio, nel contesto dell'artrite reumatoide, della coxartrosi (artrosi dell'articolazione dell'anca), della necrosi della testa del femore o dei tumori ossei.

Coxitis fugax ("influenza dell'anca") è anche un'infiammazione non infettiva nell'anca, che può verificarsi nei bambini di età compresa tra i quattro ei dieci anni, di solito dopo una precedente infezione del tratto respiratorio o gastrointestinale.

La displasia dell'anca è una malformazione congenita o acquisita della coppa acetabolare. La testa femorale non trova tenuta stabile nell'acetabolo e può saltare fuori (anca- o lussazione dell'anca).


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: