Imene

Dov'è l'imene? Che aspetto ha? Quali problemi può causare hymen? Le risposte possono essere lette qui!

Imene

L'imene è una cuticola sottile che rappresenta il confine tra i genitali interni ed esterni della donna. Può strappare una forma a stella al primo rapporto sessuale e leggero sanguinamento. Ma questo non deve accadere. Solo alla nascita, l'imene è completamente distrutto. Leggi tutto sull'argomento: dov'è l'imene? Che aspetto ha? Quali problemi di salute può causare l'imene?

Descrizione del prodotto

imene

  • Cos'è l'imene?

  • Qual è la funzione dell'imene?

  • Dov'è l'imene?

  • Quali problemi può causare l'imene?

Cos'è l'imene?

L'imene è una piega mucosa sottile, trasversale ed elastica che chiude parzialmente l'apertura della vagina. Attraverso l'apertura rimanente tra l'imene e il muro dell'ingresso vaginale, il sangue mestruale può scorrere normalmente senza impedimenti.

Imene: aspetto

L'imene è a forma di mezzaluna o a forma di anello nella maggior parte delle ragazze. Può anche essere a forma di setaccio o addirittura completamente assente.

Qual è la funzione dell'imene?

L'imene non ha una funzione medica speciale. In alcune culture, ma un importante rilevanza socio-culturale è fissata: Solo lacerazione dell'imene sulla prima notte di nozze e la piccola circolazione, che possono derivare comprovato che la donna era ancora incontaminata, in modo che nessun rapporto sessuale prima del matrimonio aveva,

l'imene "rinnovata" ricostruzione chirurgica: In questa cultura, alcune singole donne che hanno già avuto rapporti sessuali decidere, prima di un matrimonio a sottoporsi ad intervento chirurgico. Di solito, questa procedura non può essere rilevata in seguito.

Dov'è l'imene?

Dell'imene si trova al confine tra i genitali esterni ed interni della femmina. Più specificamente, si tratta di due o tre centimetri dietro l'apertura vaginale nelle donne korpulenteren ancora circa due centimetri di profondità.

Tra i imene o residui rimanenti dopo la sua lacerazione, e un nastro, che trae dalla clitoride alla piccole labbra, l'apertura vaginale è formata in una scanalatura. Qui si producono le secrezioni ghiandolari, che sono prodotte dall'eccitazione sessuale.

Quali problemi può causare l'imene?

Quando l'imene chiude l'apertura vaginale da una malformazione in completa embrionale, medici parlano di imene Imperforate (Hymenalatresie). Circa uno su 2000 ragazze è interessato. Il sangue mestruale non può quindi defluire, ma si raccoglie nella vagina. Per grandi quantità di sangue, si accumula di nuovo al grembo materno o addirittura nelle tube di Falloppio. Le ragazze e le donne colpite ogni mese un aumento del dolore, eventualmente accompagnata da disturbi dei movimenti della vescica e dell'intestino. La maggior parte delle volte, questa anomalia non viene rilevata fino agli anni dell'adolescenza, quando inizia il primo periodo mestruale. L'intervento microchirurgico rende questo problema facile da risolvere.

In alcune ragazze, si può vedere solo un'apertura molto piccola accanto all'imene, che può causare problemi con l'uso di tamponi.

La pelle vergine può anche essere un ponte cutaneo costituito da diversi legamenti. Queste bande cutanee sono più stabili rispetto al tessuto normale dell'imene, che può causare dolore durante i rapporti sessuali.

Nell'area della fanciulla, si possono sviluppare crescite benigne e maligne.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: