Carenza immunitaria, immunodeficienza

Le seguenti informazioni su sintomi e cause ti aiuteranno a scoprire se hai una deficienza immunitaria e come rafforzare il tuo sistema immunitario.

Carenza immunitaria, immunodeficienza

Sinonimi

immunodeficienza, immunodeficienza, l'incompetenza immunitario, immunodeficienza, immunodeficienza, la sindrome da immunodeficienza

definizione

immunodeficienza

Il sistema immunitario del nostro corpo ci protegge - di solito in modo affidabile e solitamente inosservato - dai patogeni. I medici parlano di deficienza immunitaria o di immunodeficienza, se la difesa del corpo è patologica o non pienamente funzionale.

sintomi

I sintomi di deficienza immunitaria è principalmente un aumento della suscettibilità alle infezioni e - in caso di infezione - essere un decorso della malattia più o complicazione-incline. In media, ogni tedesco ha circa 2 volte l'anno un'infezione alle vie respiratorie come tosse, bronchite o raffreddore. Se tali malattie si verificano molto più frequentemente e senza una causa riconoscibile, vi è il sospetto di una deficienza immunitaria.

cause

La carenza immunitaria può essere innata o acquisita. Nella forma congenita, lo sviluppo delle cellule staminali è solitamente disturbato o c'è una carenza di anticorpi. Più comune, tuttavia, è la debolezza di difesa acquisita. Questo fa sì che le persone soffrano più spesso e più severamente delle altre persone. Le cause tipiche di immunodeficienza sono:

  • Infezioni, lesioni, chirurgia, trapianti
  • Terapia cortisonica, radioterapia, chemioterapia
  • Malattie come infezione da HIV, leucemia o diabete
  • Rimozione di milza, tonsille o appendice
  • Dieta malsana con carenza vitaminica o carenza di minerali, ad esempio carenza di ferro
  • Forte stress fisico (lavoro fisico, sport competitivi)
  • Stress, stress mentale, depressione
  • Disturbi alimentari come l'anoressia o la dipendenza da schiacciamento
  • Abuso di droghe e alcol
  • fumo
  • Mancanza di sonno o disturbi del sonno

indagine

Se necessario, il medico ti darà del sangue per aiutarti a diagnosticare la tua deficienza immunitaria. La concentrazione dei globuli bianchi è particolarmente significativa per determinare la funzionalità del sistema immunitario aspecifico. In un microlitro di sangue, tra 4.000 e 8.000 leucociti sono di solito presenti in esseri umani sani.

Un esame del sangue può rivelare una deficienza immunitaria dovuta a un disturbo del sistema immunitario specifico. un esame emocromocitometrico completo, ad esempio, realizzato per questo stato immunitario essere determinato in maniera più dettagliata in cui, tra altri anticorpi (immunoglobuline), alcune proteine ​​o cellule immunitarie.

trattamento

La carenza immunitaria è solitamente un sistema immunitario non specifico indebolito. In questi casi, di solito è sufficiente seguire le raccomandazioni fornite in "Autoaiuto con debolezza difensiva". È diverso con una debolezza di difesa del sistema immunitario specifico. Questo di solito è causato da malattia o farmaci. Qui, il medico di solito tratta la malattia causale e / o cambia un farmaco.

In particolare nel caso di deficienza immunitaria specifica si raccomanda una vaccinazione contro l'influenza e altre malattie infettive come l'epatite A e B, la difterite, il tetano o pneumococco (tetano). Questi vaccini appartengono ai vaccini morti e sono di solito dato in immunitario compromesso, senza il rischio di effetti collaterali indesiderati. Un certo rischio per la vaccinazione con i cosiddetti vaccini vivi, come morbillo, parotite, rosolia e varicella. Chiedi il tuo GP al meglio.

Autoaiuto contro la debolezza della difesa

Immune stimolare il sistema immunitario di persone in gran parte in buona salute soprattutto benefici di esercizio e una dieta varia fresco con un sacco di vitamine e minerali. Di seguito troverai molti suggerimenti per rafforzare efficacemente il sistema immunitario.

Alimenti sani e freschi rafforzano il sistema immunitario

A meno che una malattia non sia la causa o il risultato di una deficienza immunitaria, la dieta è la priorità assoluta. Per rafforzare efficacemente il sistema immunitario, non hai bisogno di sapere nulla sul cibo. E anche i cibi costosi come la chia, la quinoa, il kamut o le bacche di goji non sono un must. Mangia il più fresco e vario possibile. Metti su frutta e verdura locali, pesce e cereali integrali. Forniscono un'ampia varietà di vitamine, fibre, minerali e oligoelementi che potenziano il sistema immunitario.

Cucini tutte le volte che puoi, e fai a meno di cibi pretrattati industrialmente. Tutti gli esperti concordano: la dieta più fresca, più naturale e varia, migliore per il sistema immunitario. Questo tipo di dieta è molto spesso hanno un altro vantaggio: mantengono il loro peso o addirittura decollare - e anche di ridurre il rischio di malattie gravi legate all'alimentazione come il diabete e il colesterolo alto.

Per le vitamine del sistema immunitario A, C, D ed E e gli oligoelementi ferro e zinco sono particolarmente importanti.Questi sono inclusi, ad esempio, in frutta e verdura fresca in un modo molto utile per la compilazione dell'organismo.

L'esercizio rafforza il sistema immunitario

Numerosi studi hanno dimostrato che l'esercizio rafforza il sistema immunitario. Già 20 minuti al giorno - preferibilmente all'aria aperta - portano il sistema immunitario a un momento migliore. Il movimento è un turbo per la guarigione e la prevenzione - e il sistema immunitario può anche così tanto che rafforzare il rischio di cancro di quasi la metà.

Un altro ruolo essenziale è il rilassamento e il sonno. Esercizi di rilassamento come semplici tecniche di respirazione, la meditazione o training autogeno non solo ridurre lo stress (e quindi alleviare difesa del corpo), ma anche rafforzare direttamente il sistema immunitario. Il sistema immunitario è particolarmente attivo durante la notte mentre dormiamo. In Themenspecial "dormire sano" troverete molti suggerimenti per aiutare a sbarazzarsi di problemi di sonno e prevenire l'insonnia.

Rafforzare il sistema immunitario con i rimedi casalinghi

La medicina tradizionale ha molti rimedi casalinghi che possono aumentare il tuo sistema immunitario. Esempi di questi sono:

  • Un font freddo al mattino. In primo luogo, fare una doccia calda 5 minuti, poi brevemente con acqua fredda dall'esterno verso il rombo centro del corpo (cuore).
  • Applicazioni Kneipp, ad es. galla
  • Sauna e piscina per bambini (per problemi di pressione del sangue o malattie cardiovascolari consultare il proprio medico per precauzione).
  • Tisana, come orchidee, ginseng siberiano, Sole, ginseng, tiglio o fiori di sambuco
  • La nicotina, caffeina e alcool onere del sistema immunitario - e interferire oltre il tutto-importante per la rigenerazione delle difese del corpo sonno profondo.
  • L'allattamento al seno protegge il bambino dall'infezione, poiché fornisce alla madre il latte con determinati anticorpi.

Farmaci per il deficit immunitario

Le persone sane in genere non hanno bisogno di anti-immunità o integratori alimentari per rafforzare il sistema immunitario. Tuttavia, soprattutto i rimedi a base di erbe e i supplementi contenenti minerali godono di grande popolarità. Il beneficio per le persone in buona salute non è sufficientemente documentato da un punto di vista medico. Ciò vale, ad esempio per interrompere l'assunzione preparati vegetali, gocce o compresse che stimolano difese non specifiche del corpo. I preparati spesso contengono estratti di Echinacea (coneflower), Eupatorium (Wasserdost), Thuja (arborvitae), Baptisia (indaco) o Eleutherococcus. Gli ingredienti sono disponibili anche come farmaci omeopatici.

In consultazione con il medico, possono essere utili integratori vitaminici o minerali. Tuttavia, questo si applica solo in caso di carenza vitaminica o mancanza di minerali. Preferibilmente, dovresti prendere vitamine e minerali freschi con il cibo. Prendere un integratore di zinco può aiutare a prevenire il raffreddore. Ma non sul principio: "Molto aiuta molto". Più di 100 mg di zinco al giorno possono causare vomito e diarrea.

prevenzione

La migliore prevenzione del deficit immunitario è seguire le raccomandazioni fornite in "Auto-aiuto contro il deficit immunitario". Se si soffre più spesso rispetto alla media (più di 2 o 3 volte l'anno) a raffreddori o malattie infettive, si dovrebbe indagare la causa di un medico. Ciò è particolarmente vero per le persone malate e debilitate, gli anziani e i bambini di tutte le età.

Funzione del sistema immunitario

Il corpo ha un sistema di difesa complicato che i microrganismi invasori (batteri, virus, funghi) e tessuti prodotti dai patogeni intercetta e distrugge. Ci sono due sistemi che lavorano a stretto contatto.

Sistema immunitario aspecifico e specifico

Il sistema immunitario non specifico è generalmente diretto contro gli agenti patogeni invasori e sta cercando di ucciderli. Ciò accade indipendentemente dal tipo di agente patogeno e dalla malattia scatenante.

Il sistema immunitario specifico è molto più mirato contro i germi. Si forma corrispondente alla struttura del rispettivo patogeno antidoto specifico (cosiddetti anticorpi), mediante il quale è superare la malattia. Nelle cellule del sistema difensivo specifico in alcuni casi una sorta di richiamo della malattia passato viene lasciato in modo che gli anticorpi possono essere prodotti efficaci immediatamente al contatto rinnovato. In tali malattie l'immunità è istituita al primo contatto. Pertanto, di solito ricevi queste malattie solo una volta nella vita. Esempi tipici sono il morbillo, la parotite e la rosolia. Il principio della vaccinazione si basa anche sul funzionamento del sistema di difesa specifico. Di nuovo, si formano anticorpi speciali che prevengono la malattia.

Sistema immunitario e influenza

In alcune infezioni virali come il virus dell'influenza nel corso di un anno cambia la sua forma in modo che il corpo non lo riconosce durante il contatto successivo e di nuovo malato perché deve produrre nuovi anticorpi prima. A causa di questa variabilità del virus dell'influenza, non c'è neppure l'influenza lunga durata d'azione girato prima. Piuttosto, il vaccino antinfluenzale deve essere ridisegnato ogni stagione con sospetto.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: