Jetlag

Dopo i voli, possono verificarsi sintomi di jet lag come i disturbi del sonno. Leggi come si sviluppa il jet lag e quali sono i suggerimenti contro il jet lag!

Jetlag

Se ti senti stanco dopo un lungo volo, non riesci a concentrarti o non riesci a dormire, potresti avere il jet lag. Il motivo: il rapido cambiamento dei fusi orari disturba temporaneamente l'orologio interno. I trucchi impediscono che cosa si può fare su jet lag e se mai veramente soffre di jet lag, leggi qui.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. F51

Descrizione del prodotto

jetlag

  • Suggerimenti contro il jet lag

  • trattamento

  • Jet lag e melatonina

  • sintomi

  • Jet lag: direzione del volo

  • Jet lag: differenze individuali

  • cause

  • descrizione

  • Esami e diagnosi

Jetlag: breve panoramica

  • Prevenzione / trattamento: prima del volo cominciano a adattarsi al nuovo fuso orario, prendere il ritmo del nuovo fuso orario immediatamente passare a destinazione alla luce del giorno molto tempo all'aria aperta, dare al corpo il tempo
  • sintomi: Affaticamento, problemi di sonno, diminuzione delle prestazioni / motivazione, mal di testa, problemi gastrointestinali
  • cause: La luce del giorno e l'oscurità controllano un orologio interno tramite ormoni. Se è sbilanciato, avvertirai i sintomi del jet-lag

Suggerimenti contro il jet lag

I seguenti trucchi aiuteranno il tuo corpo ad abituarsi a un nuovo fuso orario più veloce. Così previeni il jet lag o almeno allevia o accorcia il disagio. Ma attenzione: ha senso solo se si rimane nel nuovo fuso orario per più di due giorni. Per i viaggi più brevi, è consigliabile non permettere al corpo di abituarsi ad esso. Se possibile, attenersi al normale ciclo sonno-veglia. Per inciso, per i viaggi più lunghi, la preparazione anti-jetlag inizia anche prima di sedersi sull'aereo.

  • Inizia ad adattarti al fuso orario futuro solo tre giorni prima del volo. Se tu ad ovest volareVai a letto un'ora più tardi ogni giorno e alzati un'ora dopo. a Viaggiando ad est funziona in senso inverso: vai a letto un'ora prima tutti i giorni e alzati un'ora prima. Inoltre, aiuta a spostare i pasti e il ciclo di riposo dell'attività insieme a ciò aiuta anche.
  • Imposta il tuo orologio al momento della destinazione non appena l'aereo si alza nell'aria.
  • Dormire sull'aereo? Se voli verso est, cerca di dormire mentre viaggi. Se viaggi verso ovest, dovresti cercare di rimanere sveglio e dormire solo quando il sole tramonta nel paese di destinazione.
  • Prendi direttamente il Ritmo del nuovo fuso orarioCosì si mangia durante l'ora locale, utilizzare la luce del giorno per l'attività fisica e mentale e andare dopo il nuovo giorno-notte ritmo a letto.
  • Inoltre, potrebbe aiutare i primi giorni nella nuova posizione vacci piano lasciare - Se possibile - e soprattutto per dormire la prima notte dopo l'arrivo.
  • Trascorri più tempo possibile all'aperto, perché luce del giorno inibisce la produzione di ormone del sonno melatonina

I sintomi del fuso orario della fascia oraria tendono a peggiorare man mano che vengono attraversati più fusi orari

Jet lag: trattamento

Se i problemi di sonno, stanchezza, cattive prestazioni e arresto di co, rimane da vedere. I sintomi del jet lag scompaiono dopo pochi giorni di sole - non appena l'orologio interno è sincronizzato con il nuovo orario locale. Ciò significa che non è necessario alcun trattamento medico. Con i voli occidentali che di solito è più veloce che con un volo verso est. Come regola empirica: Una persona ha bisogno in media un giorno per il fuso orario, che vola a abituarsi al nuovo fuso locale e per recuperare dal jet lag.

È interessante notare che le diverse funzioni del corpo si adattano a ritmi diversi. Al nuovo ritmo sonno-veglia ci si abitua in fretta, mentre l'equilibrio ormonale aveva bisogno di un po 'di più fino a quando la piena conversione. Ad esempio, il cortisolo, che garantisce la piena capacità di stress elevato.

Lampi di luce contro il jet lag

Teaser: il cervello può essere hackerato organicamente. Come cambiare l'orologio interno con brevi lampi di luce. Di Andrea Bannert

LEGGI DI PIÙ.

Jet lag e melatonina

Un farmaco presumibilmente efficace contro il jet lag è la melatonina. Il corpo produce questo ormone in modo naturale: l'oscurità promuove il suo rilascio; Se la luce del giorno cade sulla retina, questo inibisce la produzione di melatonina.

Le compresse di melatonina potrebbero quindi normalizzare il ritmo giorno-notte disturbato con un jet lag. Pericoloso: un momento sbagliato di estendere i reclami. Particolarmente difficile da stimare è il momento giusto per prendere in volo l'equipaggio. Spesso non è chiaro con loro quale fuso orario l'orologio interno stia correntemente correndo.Un altro svantaggio delle compresse di melatonina: a proposito di possibili effetti collaterali a lungo termine e cosa succede se li prendi regolarmente, è ancora poco conosciuto.

Jet lag: sintomi

Pensi di essere jetlagged? È così che si esprime:

  • condizione generale disturbata
  • fatica
  • Disturbi del sonno e del sonno
  • aumentato bisogno di dormire
  • aumento della stanchezza
  • sonnolenza diurna
  • mancanza di concentrazione
  • efficienza ridotta
  • mal di testa
  • anoressia
  • problemi gastrointestinali
  • umore sommesso
  • motivazione diminuita

Leggi di più sulle indagini

  • laboratorio del sonno

Jet lag: direzione del volo

Più i fusi orari sono attraversati (il massimo è dodici), e più questo accade più velocemente, maggiori sono i sintomi del jet-lag. In linea di principio, possono verificarsi sia sui voli ad ovest che ad est - ma di solito sono più forti quando si viaggia verso est. Il motivo: quando voli verso ovest, il giorno è più lungo, quindi il tempo si sposta all'indietro. Il corpo può gestirlo più facilmente di un giorno ridotto, come succede sui voli ad est. Secondo gli studi, una differenza oraria di otto-dieci ore a est causa il jet lag più forte.

Leggi di più sulle terapie

  • riflessologia
  • effetto placebo

Jet lag: differenze individuali

Non tutte le persone sono ugualmente sensibili a un rapido cambio di fuso orario. I reclami sul jet lag sono quindi individualmente molto diversi. In generale, il jet lag sembra essere più pronunciato nelle donne e negli anziani, mentre gli uomini e i giovani sono in genere in grado di sincronizzare più velocemente con il nuovo fuso orario. Inoltre, le persone serali e le persone che cambiano il loro ritmo quotidiano si adattano spesso a un nuovo fuso orario più facilmente rispetto alle persone tipiche del mattino e alle persone con un ritmo sonno-veglia salda.

Jet lag: cause

In ogni persona, un orologio interno ticchetta. Ti fa sentire sveglio o stanco o quanto ti puoi permettere. Perché regola l'ormone e l'equilibrio elettrolitico o la temperatura corporea. Il centro di controllo per l'orologio interno è una specifica regione del cervello. Questo è calibrato dal cambio di luce e buio. Se questo orologio interno non è bilanciato, potrebbero verificarsi sintomi di jet lag.

Jet lag: descrizione

Jetlag non è una malattia, ma un disturbo temporaneo che deriva dal passaggio rapido dei fusi orari (cambiamenti nel ritmo giorno-notte). A causa della rapida modifica del fuso orario, l'orologio interno del viaggiatore e l'ora esterna dell'ambiente sono temporaneamente fuori sincrono. A una velocità di crociera più bassa, ad esempio in auto, autobus, treno o nave, l'orologio interno riesce a sincronizzarsi con il nuovo fuso orario - i sintomi tipici del jet lag rimangono. Anche nei viaggi brevi, l'orologio interno non è confuso. Se la differenza di orario è inferiore a 60-90 minuti, il corpo può facilmente compensare questo.

Due terzi delle persone soffrono di disturbi del fuso orario quando attraversano fusi orari. Il resto è risparmiato o ha solo lievi problemi.

Jet lag: esami e diagnosi

Chiunque soffra molto dei possibili sintomi del jet lag può chiedere consiglio al medico di famiglia. Le informazioni fornite dal paziente sulle sue lamentele e sui recenti viaggi sono di solito sufficienti per il medico per diagnosticare il jet lag. Le possibili domande nella conversazione dell'anamnesi sono:

  • Di quali sintomi soffri?
  • Da quando esistono i reclami?
  • Hai fatto di recente un viaggio in aereo? Se sì, dove andare?

In generale non sono necessari ulteriori esami per il jet lag. Tuttavia, se la natura e la gravità dei disturbi del sonno e del sonno devono essere catturati in modo più accurato, è possibile creare un registro del sonno. La persona interessata deve documentare i parametri importanti del sonno ogni giorno per un periodo di tempo più lungo, ad esempio l'ora di andare a letto e la mattina per alzarsi, quanto tempo impiega per addormentarsi, se si sveglia di notte, ecc. Il medico valuta quindi le informazioni.

Ulteriori informazioni

Raccomandazione del libro:

Evitare Jetlag: in forma e rilassati in vacanza - dal primo giorno !, Michael Schulze, 2014, Schulze Media.


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: