Laringite

Nella laringite, la mucosa laringea e le corde vocali sono infiammate. Qui imparerai tutto ciò che è importante!

Laringite

All'una laringite (Laringite), la mucosa laringea e le corde vocali si infiammano. Questo accade spesso con varie infezioni respiratorie - come un raffreddore - o quando la laringe è fortemente irritata. Il sintomo principale della laringite è la raucedine. Se dura per diverse settimane, si chiama laringite cronica.

Codici ICD per questa malattia: i codici ICD sono codici di diagnosi medica validi a livello internazionale. Si trovano ad es. in lettere di dottore o certificati di incapacità. J05J38J04J06J37

Descrizione del prodotto

laringite

  • descrizione

  • sintomi

  • Cause e fattori di rischio

  • Esami e diagnosi

  • trattamento

  • Decorso della malattia e prognosi

Laringite: descrizione

Una laringite è una condizione che colpisce bambini e adulti di tutte le età. I sintomi principali della laringite sono una voce rotta e mal di gola. Spesso, laringite si sviluppa in connessione con un'infezione del tratto respiratorio superiore, come l'influenza o il raffreddore. Oltre alla laringe, i seni (sinusite), la faringite (faringite) e / o i bronchi (bronchite) spesso si infiammano. Tuttavia, la laringite può verificarsi anche singolarmente, ad esempio, quando la tua voce è pesantemente caricata o fuma molto.

I medici si differenziano in base alla durata di due forme di laringite:

  • il laringite acuta di solito è causato da un'infezione da virus o batteri. Le persone colpite di solito si sentono male per alcuni giorni, hanno mal di gola, tosse e, soprattutto, sono rauche - a volte la voce non funziona più. Di solito la laringite acuta guarisce senza conseguenze.
  • il laringite cronica dura più di tre settimane Può svilupparsi da laringite acuta non trattata, ma anche quando la laringe e le corde vocali sono permanentemente stressate. A volte altre malattie (come la malattia da reflusso gastrico) causano anche laringiti croniche.

Oltre alla laringite normale, sono possibili altre due forme speciali, che svolgono un ruolo specialmente nei bambini:

sindrome Krupp

La sindrome di Krupp è un altro nome per laringotracheite acuta stenosante. Per distinguerli dalla "vera" malattia di Krupp, i dottori spesso li chiamano pseudo-Krupp. Questa malattia colpisce principalmente i bambini tra i sei mesi e i tre anni. La sindrome di Krupp si manifesta principalmente con una voce roca, una tosse che abbaia e suoni morbosi quando si inspira (stridore inspiratorio). Oltre alla laringite, la membrana mucosa nella laringe e nella trachea è così gonfia nei bambini colpiti che le vie aeree sono ristrette e la gola si sente come costretta. Un forte gonfiore può causare sofferenza respiratoria nel bambino colpito.

epiglottite

Un'altra malattia, ora rara, è la cosiddetta epiglottite. Principalmente colpisce bambini di età compresa tra due e sei anni. Questa è una forma speciale di laringite, in cui l'epiglottide, che si trova all'ingresso della laringe, è infiammata. Nell'epiglottite, l'epiglottide e la laringe si gonfiano fortemente; il bambino ha una febbre alta, disfagia pesante, mancanza di respiro e parla "kloßig". Un'epiglottite è un'emergenza che richiede cure mediche immediate!

Laringite: sintomi

Di regola, la laringite sviluppa sintomi molto caratteristici. Il sintomo principale è raucedine: la voce è meno caricabile, i suoni sono grattati (disfonia) o falliscono completamente, quindi è possibile solo un sussurro (Aphonie). Questo perché la laringe, con le corde vocali e le corde vocali, è responsabile di emettere suoni di parlare, cantare e urlare.

Inoltre, nella laringite, sintomi come:

  • mal di gola
  • difficoltà a deglutire
  • tosse
  • falco frequente
  • Sensazione di corpo estraneo ("nodo in gola")
  • possibilmente febbre (laringite acuta)

Laringite: cause e fattori di rischio

Una laringite può avere varie cause. Per lo più la ragione è una Infestazione delle vie respiratorie con virus, a volte oltre ai batteri. Possibili patogeni sono, per esempio, virus parainfluenzali e influenzali (virus dell'influenza), rinovirus e adenovirus. Inoltre, i batteri possono colonizzare le mucose attaccate, in particolare gli streptococchi.

Alcuni fattori rendono il collo particolarmente suscettibile alla laringite, ad esempio, quando si sta sforzando la propria voce (ad es., Cantante, insegnante).Ciò è particolarmente vero per le persone che spesso inalano aria secca, polvere, vapore chimico o sostanze inquinanti irritanti come il fumo di sigaretta.

Altre malattie possono causare laringite. Ad esempio, chiunque abbia un naso cronicamente congestionato a causa di allergie quasi respira attraverso la bocca, favorendo così la gola e la laringite. Questo può anche essere il caso di sinusite cronica o di un setto nasale piegato. Nelle persone con una malattia da reflusso, il succo gastrico penetra nell'esofago ripetutamente - questo può causare l'infiammazione della laringe.

La laringite è infiammatoria?

Se una laringite è contagiosa dipende dalla sua causa. Una laringite acuta è solitamente dovuta a un'infezione da virus e / o batteri e questi germi possono essere abbastanza contagiosi. I virus influenzali, ad esempio, si diffondono espellendosi sotto forma di minuscole goccioline quando parlano o tossiscono e vengono inalati da altre persone. Quanto è forte e per quanto tempo una laringite è contagiosa può variare a seconda dell'agente patogeno.

Laringite: esami e diagnosi

In primo luogo, il medico chiede sospette laringiti, sintomi come mal di gola, tosse e raucedine. La maggior parte delle persone con laringite acuta cerca il medico a causa dei sintomi tipici del raffreddore. Prima esegue un esame fisico generale e guarda nella bocca del paziente per vedere se il collo è rosso o le tonsille sono gonfie.

Se il paziente è vistosamente rauco o si lamenta di dolore nella zona della laringe, il medico esamina specificamente la laringe per la diagnosi. Per questo usa un cosiddetto laringoscopio, un piccolo dispositivo palmare appositamente progettato per guardare la laringe. Il medico può esaminare la laringe e le corde vocali attraverso uno specchio. Nei bambini o nelle persone con grave bavaglio, il medico usa un laringoscopio tubolare flessibile che viene inserito sul naso.

Nella laringite, una laringe arrossata e ispessita appare nel laringoscopio. Le corde vocali sono solitamente rosse e gonfie, e nella laringite acuta anche spesso coperte da muco viscoso e fodere biancastre o purulente. Il medico può fare un tampone del tessuto infiammato, che può essere utilizzato per rilevare l'agente patogeno esatto.

La laringoscopia viene di solito eseguita da un otorinolaringoiatra (specialista ORL). Serve anche a escludere altre malattie, come la tubercolosi o un tumore laringeo. Questo è particolarmente importante per i fumatori. In caso di dubbio, il medico preleva un campione di tessuto della mucosa laringea (biopsia) per essere esaminato in laboratorio per i cambiamenti cellulari.

Laringite: trattamento

Se la laringite si basa su un'infezione virale, di solito non può essere trattata in modo causale. Solo se i batteri aggiuntivi sono coinvolti nella laringite, se necessario, prescrive il medico antibiotico, che combatte in modo specifico i patogeni.

Inoltre, aiuta solo a proteggere il collo e fa decadere la mucosa laringea a riposo. Le seguenti misure possono aiutare il corpo:

  • Cerca di bere il più possibile, nonostante la deglutizione, in particolare l'acqua e le tisane non troppo calde.
  • Proteggi la tua voce.
  • Non fumare!
  • Evitare l'aria polverosa e secca.
  • Evitare cibi caldi e piccanti e alcol.

I rimedi casalinghi possono aiutare con la laringite?

Alcuni malati usano i rimedi casalinghi per curare la laringite. Ad esempio, può essere utile inalare vapore acqueo caldo e soluzioni saline per idratare le vie respiratorie. Puoi anche aggiungere all'acqua l'olio di eucalipto o la camomilla. Involtini di patate e involtini di quark sono anche i famosi rimedi casalinghi per la laringite.

Laringite cronica: trattamento spesso noioso

La laringite cronica spesso non è trattata come acuta. Qui è molto importante che risparmi la voce e in generale irriti il ​​sistema respiratorio il meno possibile. Se fumi, dovresti assolutamente fermarlo! Il medico può prescrivere una preparazione di cortisone. Ha un effetto anti-infiammatorio e riduce il gonfiore.

Accade anche che la laringite cronica sia associata a un problema con la formazione della voce. In tal caso, potrebbe essere utile visitare un logopedista. Se dietro la laringite c'è un'altra condizione, come il seno infiammato cronico o la malattia da reflusso, è importante trattarla.

Laringite: decorso della malattia e prognosi

Una laringite acuta di solito funziona senza complicazioni e guarisce in pochi giorni senza ulteriori conseguenze. Tuttavia, coloro che non risparmiano abbastanza, che parlano o fumano molto durante questo periodo, rischiano la transizione verso una forma cronica.

Anche laringite cronica può svilupparsi completamente indietro se è riconosciuta e trattata nel tempo. Tuttavia, le recidive sono relativamente comuni. Consiste della cronica laringite su un periodo più lungo, ci possono essere cambiamenti della mucosa laringea e la formazione di polipi (escrescenze mucosa). In alcuni casi, un numero eccessivo di ghiandole mucose (laringite) iperplastica o le ghiandole mucose sviluppare fornire completa il proprio lavoro (laringiti sicca). In una membrana mucosa malata e ispessito aumenta anche la probabilità che le cellule degenerano e un cancro alla gola si sviluppa.

Leggi di più sulle terapie

  • respirazione artificiale
  • intubazione


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: