"come una fragola sulla pancia"

Vedi qualcosa? La borsa si tiene stretta? Posso mai andare a nuotare più? Uno sbocco intestinale artificiale ti sconvolge prima di tutto. "Tutto non è in realtà un problema", afferma il sostenitore di Stoma, Christian Limpert nell'intervista di NetDoktor. La borsa sullo stomaco è naturale per Christian Limpert come i calzini ai suoi piedi.

Vedi qualcosa? La borsa si tiene stretta? Posso mai andare a nuotare più? Uno sbocco intestinale artificiale ti sconvolge prima di tutto. "Tutto non è in realtà un problema", afferma il sostenitore di Stoma, Christian Limpert nell'intervista di The-Health-Site.

La borsa sullo stomaco è naturale per Christian Limpert come i calzini ai suoi piedi. Per 18 anni, il 37enne ha un intestino artificiale, uno stoma. "Questo è più lungo del tempo in cui ho vissuto senza", dice in un'intervista con The-Health-Site.

Ancoraggio a prova di bomba

Da allora, una pellicola di colore simile a un piattino, color pelle, è stata attaccata alla sua pelle intorno allo sbocco intestinale artificiale. Nel mezzo c'è un buco attraverso il quale si gonfia l'uscita intestinale artificiale. "Sembra un po 'come una fragola in termini di colore e dimensioni", spiega Limpert. Le borse sono fissate con un meccanismo a scatto sul film, simile al coperchio di una scatola per alimenti. "Ciò mantiene la roccia solida", assicura il portatore di stoma. Odora e ti vedo non fare nulla.

Solo quando i venti intestinali sfuggono, si può sentire questo. Sembra un ringhio rumoroso. "Ma poi nessuno si avvicina all'idea che tu abbia uno sfogo artificiale dell'intestino. Quindi dici solo che non hai mangiato niente - o stai guardando il tuo vicino per un momento. "

160.000 portatori di stoma

Si stima che circa 160.000 persone in Germania abbiano un ano praeter, come viene anche chiamato uno sbocco artificiale dell'intestino. Il più comune è colostoma, uno stoma del colon. Ma ci sono anche gli stomi dell'intestino tenue (ileostomia) e il tratto urinario (urostoma) può essere scaricato attraverso la parete addominale. La ragione di tale intervento è nella maggior parte dei casi un cancro. Ma anche una massiccia infiammazione intestinale può richiedere che l'intestino sia tappato e posto temporaneamente o permanentemente - per esempio, nella malattia di Crohn.

Corri in bagno

Quindi anche con Christian Limpert. A 14 anni iniziò: ogni giorno doveva correre in bagno fino a 25 volte. Lo sport, uscire con gli amici, viaggiare - cosa naturale per gli altri, era impossibile per lui. A 18 anni, decise per l'operazione. "È stato un sollievo incredibile", dice oggi. All'improvviso fu in grado di condurre una vita completamente normale. "Ora le escrezioni corrono nel sacco, quando è pieno, lo cambio - e questo è tutto". Sport, anche il nuoto: ci sono bende protettive per tutto. "Ho accettato rapidamente la stomia come parte di me", dice Limpert, che ora è un appassionato nuotatore.

Quello che è un colpo di liberazione per le persone come lui - con anni di sofferenza - è inizialmente uno shock per i malati di cancro. "Ricevono la diagnosi e si svegliano tre giorni dopo l'intervento con la sacca sullo stomaco - è una vera sfida". Anche se la fornitura dello sbocco intestinale artificiale funziona senza intoppi dopo un breve periodo di tempo, inizialmente rimane l'incertezza - e la vergogna. La borsa è davvero stretta? Riesci a vederlo? Come reagisce l'ambiente quando rileva qualcosa?

  • Immagine 1 di 7

    Lo screening del tumore del colon-retto mediante capsula video...

    ... è come guidare un sottomarino attraverso il serpente intestinale. Il viaggio dura fino a otto ore. Nulla è visibile dal compagno segreto. In teoria, puoi persino lavorare.

  • Immagine 2 di 7

    La fotocamera...

    ... che curva attraverso l'intestino, misura circa tre centimetri, quindi la capsula video non è più grande di una pillola vitaminica. Dovrebbe essere facile da ingoiare.

  • Immagine 3 di 7

    Una colata colorata di immagini

    il medico deve quindi valutare. Se il viaggio è veloce, la fotocamera scatta 35 fotogrammi al secondo, lo fa scorrere più lentamente, bastano solo quattro immagini. Alla fine, verranno create circa 400.000 immagini a colori.

  • Immagine 4 di 7

    Il registratore...

    ... che registra le immagini dall'interno dell'intestino, è avvolto intorno ai fianchi come una cintura.

  • Immagine 5 di 7

    Dopo aver ingoiato la capsula...

    ... il medico prima controlla se la capsula è effettivamente arrivata nello stomaco e non è rimasta bloccata da nessuna parte.

  • Immagine 6 di 7

    Le prime foto dal vivo dal budello...

    ... può essere visto sul mini-schermo - comprese le bolle d'aria. Il movimento della fotocamera può essere seguito dal vivo. Non scherzare troppo con il dispositivo, altrimenti le batterie si scaricano molto presto.

  • Immagine 7 di 7

    La fotocamera intestinale...

    ... può scoprire tutto, compresa la colite ulcerosa - una malattia infiammatoria intestinale. Ella film anche polipi o cancro intestinale.

Stand di una notte con stoma

"In realtà, nessuno ottiene nulla da esso", afferma Limpert, che si impegna in un forum di auto-aiuto online per i portatori di stoma. A differenza, ad esempio, degli utenti di sedie a rotelle, i portatori di stomia non sono percepiti come persone con disabilità. "Tutti prima ci conoscono come persone normali.Chi Ne parliamo e quando decidiamo - perché le reazioni sono per lo più curiosi e positivi. Questo è vero anche per i momenti intimi ", dice il consulente IT. Da allora, si consiglia di educare il potenziale partner. Ma che non ama, allora non avete voi uscire - almeno per le donne, ci sono sofisticati lingerie che nasconde il sacco. "So che i giovani, sessualmente attivi Stomaträgerinnen, mitkriegen nulla i loro partner nello stand di una notte."

Ben tenuto segreto

Nell'ambito delle sue attività di auto-aiuto Limpert ha incontrato molte persone con stomia: dai medici agli autisti di camion, tra cui celebrità come attori e musicisti, nessuno sa che essi hanno una colostomia.

Anche se molti preferiscono mantenere la cosa in sé - Limpert sta incoraggiando un approccio più rilassato alla questione. "La maggior parte si preoccupano troppo pensiero, non osano alla piscina, mantenere la distanza ai altri esseri umani perché temono che qualcuno anche notare -. Che peccato" Perché in realtà limitato, infine, non è stato "determinante per quanto bene vai d'accordo, è quello che succede nella tua testa. "

Di più su "Vivere con stoma" imparare a e .


Ti Piace? Condividi Con Gli Amici: